Il Blog delle Stelle
DASPO per tutti i funzionari pubblici corrotti e condannati in via definitiva

DASPO per tutti i funzionari pubblici corrotti e condannati in via definitiva

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 14

di Dott.ssa Claudia Giacchetti, master in in diritto amministrativo, funzionario apicale direttivo di una Agenzia Fiscale, ufficiale di polizia Giudiziaria e Tributaria e dirigente sindacale di DIRPUBBLICA, candidata del MoVimento 5 Stelle per la Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Roma Montesacro

Sono una whistleblower, discriminata e annichilita per avere fatto il mio dovere andando a denunciare in Procura fatti illeciti. Fino a ieri, le persone coraggiose e oneste alle dipendenze pubbliche o private che provavano a denunciare illeciti e malaffare appresi sui propri luoghi di lavoro, venivano distrutti nella loro carriera lavorativa e lasciati soli a combattere una guerra di corruzione dilagante.

Oggi finalmente esiste una legge per difendere onesti funzionari che denunciano fatti illeciti dalle ritorsioni che lo stesso Stato attua, una legge che è stata fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle approvata in Parlamento con i suoi portavoce che ne ha ampliato la portata anche al settore privato.

Questa legge è solo il primo di una serie di provvedimenti che io insieme al MoVimento 5 Stelle vogliamo approvare nella prossima legislatura, qualora eletta. Oltre ai provvedimenti anticorruzione, alla riforma della prescrizione e all’introduzione del DASPO per tutti i funzionari pubblici corrotti e condannati in via definitiva, vogliamo:
1) responsabilità penali per chi compie gravi atti di discriminazioni ai danni dei denuncianti;
2) uno Sportello indipendente e autonomo dedicato alla tutela dei denuncianti di illeciti di tutta Italia;
3) rientro nell’alveo del diritto pubblico dei contratti di impiego nella pubblica amministrazione, comprese le Agenzie Fiscali.

La privatizzazione del pubblico impiego, infatti, ha purtroppo prodotto fenomeni di clientelismo e di corruzione attraverso selezioni di una classe dirigente politicizzata che ha spesso ha favorito e favorisce gli amici degli amici a scapito del merito, della legalità e della trasparenza. Principi fondamentali del MoVimento 5 Stelle.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Feb 2018, 10:51 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 14


Tags: daspo corrotti, dirpubblica, movimento 5 stelle, pubblica amministrazione, whistleblowing

Commenti

 

..ci sara grasso con leu pronto a firmare ..sicuro sicuro ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.02.18 19:23| 
 |
Rispondi al commento

na na ..l ha gia fatto il bmkia..o forse l aveva promesso ..gia' l aveva promesso ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.02.18 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti i funzionari pubblici CORROTTI e CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA:
-DASPO andrebbe bene per i piccoli reati da ladruncoli e mariuoli!!
-Per i REATI GRAVI di CORRUZIONE (e/o altro),con la condanna definitiva ci deve essere LA GALERA (senza AMNISTIE,PRESCRIZIONI e SCONTI DI PENA!)
Sia per i funzionari pubblici che per i politici! Oggi sia gli uni che gli altri,per diversi motivi, NESSUNO VA IN GALERA:
Tutti agli ARRESTI DOMICILIARI (a godersi il bottino)!
Berlusca fra varie condanne, prescrizioni, amnistie,assoluzioni per modifica della legge,archiviazioni varie, è sempre sulla breccia mentre doveva essere in galera A VITA!!

peppino russo, mola di bari Commentatore certificato 12.02.18 12:41| 
 |
Rispondi al commento

vorrei segnalare la mia vicenda come whistleblower
dal 1995 e non ancora conclusa ....

a chi mi rivolgo? dr.ssa Giacchetti mi dia un recapito( email presso il M5S sonoun iscritto verificato)

Carlo ., Padova Commentatore certificato 12.02.18 10:30| 
 |
Rispondi al commento

La dottoressa Claudia Giacchetti dice delle cose inesatte, il fenomeno di clientelismo e corruzione esistono ben prima della privatizzazione del pubblico impiego al punto tale che qualcuno ha pensato che per risolvere annosi problemi di inefficienza era meglio privatizzare il rapporto almeno con i dirigenti che così hanno preso + soldi e continuato a fare gli statali, proprio perché funzionava tutto in base all'anzianità qualcuno ha pensato di privatizzarlo, si poteva in questo modo esaltare il merito, invece cn l'esperienza si è constatato che la politica clientelare è più importante dell'efficienza, però ritornare al pubblico può portare a livelli di "usura" della pubblica amministrazione se non di inefficacia, occorrerebbe ad esempio applicare l'istituto dell'assegno alimentare di € 500,00 (come era una volta) anche solo per avvisi di reato ed istituire un licenziamento relativamente "spedito" in caso di mancanze gravi però promosso da un Ufficio Centrale che si prende la pratica di licenziamento istituendo anche degli ispettori che visitano senza preavviso singoli posti di lavoro
giancarlo

giancarlo ., Treviso Commentatore certificato 12.02.18 10:03| 
 |
Rispondi al commento

RenSì GIOCA PER PERDERE COME ELEZIONE IN SICILIA

Un timore assale la mente di RenSi, nella regionale in Sicilia in piena campagna elettorale ha preferito di andare negli USA, e a pochi giorni dal voto per le politiche affrontare la fase clou della campagna elettorale con una squadra a mezzo servizio alleggerire l' impegno elettorale. Sta influendo anche il desiderio di vendetta contro il segretario del Pd per le scelte nella composizione delle liste, che hanno premiato il cerchio ristretto renziano.

Sono molti che gufano all'interno del PD contro una possibile rimonta di RenSì, ma sa di non poter vincere perciò obiettivo possibile che vinca centrodestra e che il Pd non scenda sotto la soglia del 25%, tutto in funzione anti M5S esattamente come successo nelle elezione regionale in Sicilia.

LA FINE DEL GIGLIO MAGICO DEL ROTTAMATORE

Shahab Shirakbari 12.02.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgoglioso d ciò ke state facendo, orgoglioso d votarvi e d sostenervi come meglio posso. Continuate così, avete la ragione dalla vostra!!

Giampy T. 11.02.18 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Leggi quante similitudini sui due poli; leggi anche sulle simpatie da diffondere tramite gli organi d'informazione e raccomandate all'epoca (anni 70/80) nel protocollo steso dal criminoso massone piduista Licio Gelli, sempre nel contesto dei 2 poli.

Loggia massonica Propaganda 2, passata alla storia come P2, che annoverava tra le sue fila anche Silvio Berlusconi, con la tessera 1816.

Il Piano di Rinascita Democratica, sequestrato a Villa Wanda nel 1981, ha molti punti in contatto con la recente storia del nostro Paese. La dissoluzione della Rai, la costituzione di un nuovo polo televisivo per influenzare l’opinione pubblica, l’arruolamento di giornalisti a libro paga, con il compito di simulare simpatia per l’uno o per l’altro schieramento politico; la separazione delle carriere requirente e giudicante dei magistrati: ma il capolavoro indiscusso del Piano di Rinascita Democratica resta la costruzione di un bipolarismo politico fittizio, allo scopo di dare l’illusione della democrazia.

"Il massone Gelli trapassato nel 2015 parlava dell'attuale sinistra il cui maggior partito è ora in mano a Renzi, figlio di massone, e dell'attuale destra il cui maggio partito è sempre governato da un adepto della P2: il Berlusca" ....

Più chiaro di così non si può:
Dx e Sx sono la stessa cosa e sono in mano alla stessa ideologia: quella massonica.

Roberto F. Padova 11.02.18 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese normale chi ha subito condanne non sarebbe candidabile, qui in Italia invece è al contrario, se sei onesto non ti fanno governare..

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 11.02.18 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Il partito delinquenti è amico dei delinquenti ovviamente. Forza 5stelle, unica speranza per questo paese.

max 11.02.18 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole un team di persone dipendenti dal ministero della difesa, competenti di materia amministrativa e di appalti pubblici, che segua gli appalti dall'inizio alla fine, con l'ausilio di università e unità speciali. Tre unità divise tra nord, centro e sud. Gli appalti della pubblica amministrazione devono essere completamente aboliti. Bisognerebbe a priori indicare il costo dell'appalto , i margini di sforamento e a fine collaudo un bonus di premio è un guadagno certo e che gratifica. Bisogna cambiare completamente il concetto di appalti nella pubblica amministrazione.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la strada. CORAGGIO e DETERMINAZIONE. Chi entra nel movumento 5 stelle sceglie l'onestà e la denuncia a rischio della sua stessa vita.

bruno fiocca 11.02.18 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Claudia, grazie al M5S stiamo conoscendo persone competenti e trasparenti, che mettono la loro esperienza per contrastare, finalmente, la corruzione ed il clientelismo ormai dilaganti ovunque.Ti faccio i migliori auguri.

BRUNO FERRARI 11.02.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori