Il Blog delle Stelle
11 giorni al 4 marzo: il giorno del ballottaggio che può cambiare l'Italia

11 giorni al 4 marzo: il giorno del ballottaggio che può cambiare l'Italia

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 98

di Luigi Di Maio

Mancano 11 giorni al 4 marzo, il giorno in cui si deciderà il futuro del nostro Paese. Tutto il MoVimento 5 Stelle sta affrontando questa campagna elettorale con entusiasmo e serietà. I nostri candidati, le nostre super competenze, sono nel territorio a raccontare il programma ai cittadini. Alessandro sta girando l'Italia con un camper, io sto facendo un Rally da due mesi con un pulmino. Tutte le nostre energie le stiamo spendendo per questo e lo possiamo fare grazie al sostegno dei liberi cittadini che ci hanno donato quasi 700.000 euro.

Queste non sono elezioni comunali o regionali dove ognuno vota il suo partito di riferimento, anche perchè i partiti di riferimento non esistono più. Il Pd ha candidato Casini a Bologna e la Lorenzin a Modena.
La coalizione di centrodestra è uno specchietto per le allodole: non hanno nulla in comune e si sono coalizzati solo per ottenere più poltrone possibile. L'obbiettivo delle due coalizioni è quello esplicitato da Emma Bonino: destra e sinistra insieme per continuare come si è sempre fatto. L'unica alternativa al governo del MoVimento 5 Stelle è un governo con dentro tutti gli altri: Lega, Forza Italia e Pd. Ossia tutti i partiti che hanno distrutto l'Italia in questi vent'anni. E' questo che vuoi per il tuo futuro?

Perchè qui si sta decidendo davvero il futuro. Da una parte ci sono quelli che hanno distrutto la mia generazione, dall'altra parte ci siamo noi, gli unici che hanno le mani libere per fare le cose che servono al Paese. O si continua con questo schifo o finalmente si libera lo Stato dai partiti che si sono spolpati l'Italia e che gestiscono la cosa pubblica come cosa loro.

Qui siete chiamati a decidere se continuare con il malaffare, la corruzione, le tangenti, con il potere gestito da pochi, con chi si occupa solo degli affari propri o iniziare a fare gli interessi dei cittadini.

L'inchiesta di FanPage ci sta mostrando come funziona questo sistema: fa accapponare la pelle, ma vi chiedo di guardarla. Se non volete più quel sistema l'unica risposta possibile è il MoVimento 5 Stelle.

In questo sistema non c'è nessuna differenza tra Pd o Forza Italia, tra destra o sinistra. Un accordo lo trovano sempre, che vinca l'uno o l'altro, poi si mettono sempre d'accordo per farsi i fatti loro ai tuoi danni.

Oggi il centrosinistra è fuori dalla competizione elettorale, è un partito di impresentabili che in questo momento è alle prese con i suoi impresentabili coinvolti nell’inchiesta sul traffico illecito di rifiuti in Campania legato anche ad ambienti camorristici. Lo sanno da tempo di essere fuori combattimento e infatti hanno fatto una legge elettorale per avvantaggiare il più possibile il centrodestra.

Nel singolo collegio la partita è tra noi e la coalizione di Berlusconi perché anche votare Pd, per come stanno le cose, significa votare Berlusconi. E' un ballottaggio. Un ballottaggio tra noi e un traditore della patria che dice che vuole introdurre il vincolo di mandato per i parlamentari e poi apre le porte ai voltagabbana, e che ora vorrebbe imbarcare anche i nostri candidati che non hanno restituito quanto dovevano al fondo per il microcredito. A Berlusconi do una notizia: quasi tutti hanno già firmato il modulo con cui si impegnano a non accettare la candidatura, quindi non potrà fare i suoi giochetti.

Il 4 marzo è un ballottaggio tra noi che vogliamo una vita di qualità per i cittadini e quelli che la qualità della vita ce l'hanno distrutta. La qualità della vita è al centro del nostro programma di governo, un programma pubblico che tutti possono leggere e consultare e su cui i nostri iscritti hanno espresso milioni di voti.

Per scegliere non guardate solo i programmi, tutti vi racconteranno programmi bellissimi dove vi dicono che faranno il contrario di quello che hanno già fatto. Chi ha fatto la Fornero vi racconta che la abolirà, chi ha votato contro il Reddito di Cittadinanza vi dice che farà quello di dignità, chi ha distrutto i diritti dei lavoratori dice che ve li ridarà. Mentono. Mentono tutti. Una cosa dovete guardare: chi li finanzia. A noi ci finanziate solo voi. Questa è la più grande garanzia che vi diamo. Siete i nostri soli e unici azionisti e a voi renderemo sempre conto. Io sono molto fiducioso perché sento che l'onda sta montando.

La prossima settimana conoscerete la squadra di governo che proporremo al Presidente Mattarella
, saremo gli unici a presentarla prima del voto e finalmente potrete scegliere le persone che andranno a governare il Paese. Sono entusiasta della squadra che stiamo costruendo e delle persone che stanno dando la loro disponibilità: sono un patrimonio di tutta l'Italia. Ricordatevi che venerdì 2 marzo chiuderemo la campagna elettorale con Beppe Grillo, Alessandro Di Battista e tutti i candidati in piazza del Popolo a Roma.

Partecipa. Scegli. Cambia!

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

21 Feb 2018, 18:18 | Scrivi | Commenti (98) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 98


Tags: 4 marzo, ballottaggio, berlusconi, emma bonino, impresentabili, luigi di maio, m5s, pd, rally, renzi, voto

Commenti

 

La certezza della vittoria non è mai scontata. In questi giorni ho fatto delle riflessioni, infatti ero propenso a annullare la scheda scrivendo #AndateTUTTIaCasa, ma vistigli ultimi sviluppi vedi caso De Luca sono indeciso.
Avrei preferito un programma più dettagliato soprattutto su temi come disabilità visto che la fata Salvini che ha avuto l'idea addirittura di un ministero apposito, oppure di risanare come un tempo era la Pubblica Amministrazione, troppe figure, troppi dirigenti, troppi posizioni di responsabilità e organizzative che poi in sostanza prendono soldi e basta e i bischeri che un prendono un cazzo si sfasciano le palle per far andare avanti un carrozzone che non ha senso in questo modo, si vede perché il cittadino è incazzato fradicio.
I fannulloni sono lo specchio di dirigenti incapaci, anche qui troppa distanza come tra cittadino e politico.
Il pubblico con il duo PD e FI sta finendo allora è il momento di cambiare.

marco cucini 26.02.18 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Io lo so che è come tu dici Luigi, ti credo perché sento la tua coerenza da moltissimo tempo. Vorrei una sola cosa dalla vita adesso: CHE CI CREDANO PURE QUELLI CHE NON VOTANO PIÙ DA TANTO TEMPO PERCHÉ ABBIAMO BISOGNO DI QUEL MALEDETTO 40 PER CENTO!!!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 23.02.18 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Un appello a chi non vuole votare, se non votate farete vincere sempre gli stessi, se siete incazzati con la politica l'unico modo per cambiarla è votare.
Forza Movimento.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 22.02.18 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente bisogna votare in massa il movimento 5stelle, unica speranza per questo paese.

max 22.02.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

C'è un dubbio che mi sta assillando!
Da un lato mi sprona ancora di più a combattere a favore del M5* contro i mali oscuri dei partiti PD/DC/FI/compari prostituiti ai mafiosi e massoni, dall'altro mi domando se tutti i nostri sforzi per salvare la democrazia, l'onore,la dignità degli italiani onesti possa dare una vittoria tale da costringere il Mattarella ad affidarci il governo della repubblica!
Sicuramente aumenterà il peso politico nel parlamento ma, ed è questo che più mi fa incazzare, lascerà l'Italia nelle mani dei soliti massoni/mafiosi PD/DC/FI e compari di merende che finiranno l'opera di distruzione e dissanguamento del paese e dei cittadini onesti a vantaggio loro e di tutti i criminali della politica e società CORROTTA e DELINQUENZIALE!!
Come si sarebbe potuto fare per la vittoria assoluta ed un sicuro governo a 5*****??
Forse una TV per entrare nelle case di tutti gli italiani per convincerli a dare il voto per l'ONESTO,INCORRUTTIBILE,CAPACISSIMO ed AFFIDABILE M5*?
Forse mettendoli a conoscenza dei sani 20 punti del programma e dei nostri candidati onesti (sperando che i disonesti ed i massoni siano finiti)?
Forse mostrando loro tutte le porcate dei partiti a delinquere PD/DC/FI e soci che i giornalai delle TV e cartastampata igienica NON fanno vedere proteggendo il DE LUCA&sons con tutti i politici/istituzioni, organizzazioni criminali che hanno il controllo della nazione in quanto la DEMOCRAZIA e lo STATO NON ESISTONO PIU' per colpa dei governi IMPOSTI dai TRADITORI DELLA PATRIA:
-NAPOLITANO-BERLUSCONI-DE BENEDETTI-PRODI ecc.. insieme ai massoni/mafiosi e poteri forti di cui essi fanno parte attiva?
Forse,forse,forse..........???????
AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA!!!!!!
Tutti noi stiamo facendo il nostro dovere per VINCERE e GOVERNARE!! Proprio TUTTI???
Il dilemma che mi assillava all'inizio, continua a rodermi dentro!!!!
Facciamoci tutti un esame di coscienza!
Comunque FORZA MOVIMENTO 5*****!

peppino russo, mola di bari Commentatore certificato 22.02.18 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA COL PESSIMISMO!
volete fare il gioco del nemico?
far passare la voglia di votare, tanto è inutile?
smettetela di fare i disfattisti!
i sondaggi li fanno apposta per questo, non leggeteli, esattamente come fate con i giornali e le televisioni: ignorateli

La parola d'ordine deve essere BALLOTTAGGIO!
bisogna evitare che gli Italiani cadano nella trappola degli specchietti per le allodole come è successo in Sicilia.
In Sicilia siamo arrivati al 35%.
Cosa ci ha impedito di superare il 40%?
I CENTO PASSI!
sono bastati cento passi a Micciché e soci per passare dal governo col pd al governo con la destra; da governo a governo, sono solo cento passi

Vorrei chiedere ai Siciliani che hanno votato i Cento Passi, se sono soddisfatti del risultato: era quello che volevano?

BALLOTTAGGIO! significa che
Se voti lega, voti per Renzusconi.
Se voti Liberi e Stro...Uguali, voti per Renzusconi

Se non voti, voti per Renzusconi
C'è un solo modo per non votare Renzusconi: usare il cervello!

Saluti
Zazà

Il Barone Zazà 22.02.18 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Noi possiamo essere ottimisti e pieni di speranze quanto ci pare ma è indubbio che abbiamo di fronte due grossi problemi: il livello criminale dei partiti attuali e il livello di ignoranza e di manipolazione passiva degli elettori attuali.
Comunque tra sperare e disperare c'è una sola scelta possibile. Dobbiamo sperare con tutte le nostre forze di poter migliorare questo Paese, perché solo la speranza nel tempo vince e perché la storia è stata fatta da chi ha rovesciato le sorti perché non si è arreso.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Salve sono un Vs elettore volevo fare una domanda sulla notizia che gira in rete sul aumento dei 35 euro sulla bolletta rete elettrica, per morosità altrui, è giustizia questa far pagare gli onesti? Vi prego di intervenire sulla questione e di come milioni di italiani devono comportarsi. Grazie

Gianluca P., Napoli Commentatore certificato 22.02.18 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Se anche vincessimo, avremmo contro il sistema finanziario internazionale, le grandi banche americane, i grandi organismi mondiali come il FM o il WTO, la Merkel, la BCE... E' una lotta immane. Davide contro Golia. Tutto il sistema neoliberista guarda con terrore a qualunque seme di democrazia diretta che potrebbe espandersi nel mondo e diventare pianta. Si ha idea di cosa abbiamo iniziato a promuovere? E' un processo di una grandezza sconfinata e rivoluzionaria! Siamo i promotori di un rinnovamento storico mondiale. Lo so che è una cosa grande e difficile del resto solo la speranza ci farà liberi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo,il Modello di Politica a 5S è un Modello di Servizio temporaneo gia previsto per modalità e qvalità dal 1947..."Disciplina e onore".
Tale Modello si insinua in un sistema politico, consolidatosi in settant'anni di Repubblica e allontanatosi progressivamente dai principi originari.
Penso che il culmine di tale deriva si sia sfiorato nel 1993 dopo il Referendum sul finanziamento ai partiti ove la Volontà del Popolo ,di cui al primo ganghero Costituzionale,venne tosto vanificata.
Ora,in un contesto elettorale palesemente iniquo con raccolta preventiva di consensi a favore di "coalizioni",peraltro impreviste in fasi elettive (art.49C.) con l'aggiunta di soddisfatti contratti,prevalentemente pubblici,nelle prossimità elettorali con evidente dilatazione di una spesa pubblica già assai grave,rende a mio modesto parere,il "concorso elettorale" palesemente sbilanciato.
Ciò detto i migliori auguri e cordialità dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 22.02.18 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Luigi,
ci tengo a ringraziare te, Alessandro e chiunque del Movimento abbia davvero voglia di cambiare il nostro Paese, vittima di diatribe di corrotti che spingono noi giovani ad emigrare piuttosto che contribuire nel nostro bellissimo Paese.
Io personalmente (da studente fuori sede) farò circa 1070 km per votarvi, e allo stesso tempo sto cercando di convincere chiunque a scegliere il Movimento per sperare in un vero cambiamento!

Agostino Dentico, Aosta Commentatore certificato 22.02.18 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Realista visionario
La mia verso il m5s è piu che altro una speranza (l'unica ispirazione).
Bisogna aver presente posizioni e ruoli di ciascuno.
Da una parte i cittadini elettori, dall'altra gli eletti che amministrano (tutti e senza distinguo).
In questa logica registro che :
1-FI ha governato ad personam e favorendo la crisi economica che ha ampliato la forbice fra benestanti e meno abbienti.
2-Il PD ha governato favorendo le banche, i poteri forti e il sistema marcio, corrotto che vessa la popolazione con il clientelismo, la criminalità organizzata, e la corruzione.
3-I partiti tradizionali minori si sono attaccati ai maggiori per ragioni di poltrona
4-la lega ha rubato tanto ed erano soldi dei cittadini
5-Il m5s non ha ancora governato il paese quindi non si hanno certezze.
Però ci sono le promesse mantenute: ha restituito parte degli stipendi e incrementato il fondo PMI.
E da mantenere: abbassare gli stipendi dei Parlamentari, il vincolo di mandato, vuole espellere gli inadatti, vuole i partiti fuori dalla rai, vuole abolire i vitalizi, zero corruzione, zero mafia in politica ecc.
Premesse di un modo migliore di concepire la politica nel maggiore rispetto per gli elettori.
Poi se le consultazioni online sono senz'altro perfettibili resta il fatto che volerle è un messaggio e un segnale potente del fatto che il m5s cerca di rendere i cittadini vicini e partecipi al dibattito politico favorendo la partecipazione. Gli altri sono bandiere aliene distanti e incomprese.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Ieri su “La Repubblica” a pag.11, articolo di Maria Elena Vincenzi e Giovanna Vitale con titolo :”Raggi non commise illeciti su Romeo”, tra le altre cose, hanno scritto : “….nel respingere il ricorso di un’attivista veneta esclusa dalle parlamentarie, il tribunale di Roma ha detto che il capo politico del Movimento può decidere in modo insindacabile le candidature…..”

Forza M5S !!!!!

Diamogli TANTISSIMI voti, per mandarli tutti a casa !!!

vincenzo matteucci 22.02.18 09:41| 
 |
Rispondi al commento

3
Non è Renzi a candidare pregiudicati, inquisiti, rinviati a giudizio, compresa tale Micaela Campana che chiamava «grande capo» Buzzi di Mafia Capitale? Non è anche LeU, sempre tentennanti e ora alleati col Pd nella Regione Lazio. Se lo fanno nel Lazio chi impedirà loro di farlo in Parlamento? Grasso, il maggiordomo senza livrea, sarà licenziato senza preavviso la sera del 4 marzo.
L’unico senso di queste elezioni 2018 è costituire in Parlamento un’opposizione numericamente «pesante» per impedire inciuci, inciucetti e inciucioni...(mi accontento di una proporzionale per costringere i candidati ad andare a cercarsi i voti uno per uno). Oggi questa opposizione è fornita solo ed esclusivamente dal M5S, come nella passata legislatura, visto che Bersani & C hanno spessissimo votato con Renzi e Berlusconi, anche «obtorto colon».
Del M5S non mi piacciono tantissime cose...Valga, però, per loro quello che Iva Zanicchi disse di Berlusconi nel 1994: quelli di prima li abbiamo conosciuti e sappiamo cosa hanno fatto da esperti e competenti, questo non lo abbiamo ancora provato; lasciamolo provare: se non ci piacerà lo manderemo via. Poi nel 2012 anche lei lo abbandonò. Se il criterio è valso per un pregiudicato come Berlusconi e dopo per uno spergiuro come Renzi, perché non può valere nel 2018 per il M5S? Facciamoli provare. Per ora, tranne per pochi, già espulsi – fatto unico nella storia politica dei partiti – sono gli unici che restituiscono parte dei loro stipendi. «Domani è un altro giorno», vero Rossella O’Hara?


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2 FARINELLA
Le elezioni 2018 sono inutili. Renzi e Berlusconi hanno voluto la legge elettorale come degna conclusione delle precedenti «porcate»: poiché nessuno dei due avrà la maggioranza, l’hanno inventata per non fare vincere il M5S. Pur primo, il M5S non potrà governare e sarà l’unica opposizione istituzionale in Parlamento. Questo è il punto chiave. La legge-truffa privilegia le «finte cordate-coalizioni» che si disgregheranno la sera stessa dei risultati. Renzi e Berlusconi, chiusi nella taverna del Bunga-Bunga, si accorderanno per mantenere in vita Gentiloni perché duri il tempo che scada l’ineleggibilità di Berlusconi per ritornare a votare. Maroni dimesso un mese prima della scadenza del mandato alla regione Lombardia, Mediaset che installa in Parlamento proprio personale, Salvini libero della Lega di Bossi, e poi Bossi, Maroni e Zaia che pensano una scissione per eliminare Salvini, Di Battista fermo negli spogliatoi. Sono sintomi di una legislatura breve e veloce.
Se le elezioni 2018 sono una truffa, puniamo i truffatori e le loro promesse da «asini che volano». È l’unico scopo di questo voto per chi ha il senso della Democrazia e della Legalità! Il Caimano grida contro i migranti, ma chi ricorda a Berlusconi che nel suo secondo governo, nel 2002, ne condonò ben 700.000? Chi gli ricorda che il 28 agosto 2009 in Tunisia alla tv invitò tutta l’Africa a venire in Italia, facendosi garante dell’accoglienza col tappeto rosso?
Fermarsi a discutere su Macerata o dell’art. 18 è non accorgersi di ciò che sta succedendo. Siamo in una fase prepolitica. Chi è che fa avanzare il fascismo e la rinascita di gruppi fascisti, pur vietati dalla Costituzione? Non è forse Berlusconi che fu il primo a sdoganare il delfino di Almirante, Gianfranco Fini? Non fu Renzi che abolì l’articolo 18, unico baluardo dei lavoratori? Non fu Renzi che decise di non manifestare a Macerata con una parte degli antifascisti?

SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 09:38| 
 |
Rispondi al commento

1
PAOLO FARINELLA
Prendo atto che molti nelle loro scelte non hanno una visione «generale» della politica, ma solo uno sguardo parziale e selettivo. Si fermano ai programmi ma in queste elezioni i programmi sono favole per adulti creduloni, soliti a bere tutto. Qui contano le persone, il loro contesto (partito) e le condizioni di entrambi. L’emblema, simbolo del prossimo futuro è tale Giacomo Mancini che in Calabria è candidato Pd e, se non eletto, va in Regione con Forza Italia e i fascisti. Perfetto! Geniale!
Scoppia il caso del M5S e del milione e passa perduto nelle tasche dei «legittimi proprietari». Sono stati espulsi dal M5S e spero che siano denunciati in sede civile. Costoro non hanno rubato denaro pubblico, sono venuti meno a una promessa privata. Fatto gravissimo sul piano etico. Renzi e Berlusconi non hanno diritto di parola, perché essi candidano condannati, inquisiti, rinviati a giudizio per peculato e fatti più gravi.
Il procuratore capo Antimafia Cafiero De Raho ha detto: «Ancora troppi impresentabili. Al voto puniamo chi li candida, siamo lontani dall’etica»: ecco il primo criterio di scelta. Peter Gomez, con il suo libro 'Il vecchio che avanza', fa un invito perentorio: «Dimenticatevi i programmi e votate le persone per un voto consapevole». Ci sono 76 impresentabili, indicando per ciascuno benemerenze di giustizia, affari e delinquenza. Circa 24 sono con Berlusconi, pregiudicato che non può candidarsi né essere eletto perché condannato definitivamente per furto allo Stato in Cassazione, eppure gli si permette di mettere il suo nome sulla scheda. La sentenza del 1 agosto del 2013 mette in guardia quanti vorrebbero votare Forza Italia: «L’imputato ha una “una naturale capacità a delinquere”». Il Pd di Renzi supera FI con circa 29 impresentabili tra inquisiti, rinviati a giudizio o condannati, compreso Paolo Alli, intimo di Formigoni, rinviato a giudizio a Milano con cui si raggiunge il Celeste vertice dell’ignominia.


SEgue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Buondi'
se la stanno a fare sotto
silvio promette cielo mari monti e pure dentiere per tutti
lo sceriffo sta con la bava alla bocca(serve museruola)
pinocchio ossessionato dal 5 stelle ha perso ogni ritegno.
Siamo sulla strada giusta. per i confronti ma anche NO.
Di Maio for president
Di Battista prossima tornata.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 22.02.18 09:28| 
 |
Rispondi al commento

IL LURIDUME AVANZA

Spero vivamente che Fanpage diventi come il WikiLeaks di Assange e porti alla luce in modo documentato la sporcizia italiana, i reati di politici, le loro collusioni con criminali, le loro mazzette, i modi delinquenziali con cui vengono dati gli appalti, o sono procacciati i voti o si proteggono i peggiori. Spero che vengano alla luce i delitti commessi da tanti che godono dellp scudo di questi sciagurati partiti che candidano e difendono gli autori di crimini e li silenziano tramite i loro giornalisti e le loro televisioni aggreppiate affinché la gente non sappia in una continua falsificazione della verità. Anche di fronte ai fatti gravissimi della Terra dei fuochi, con tonnellate di rifiuti tossici sotterrate invece che esportate e la lucemia che attacca i bambini, Renzi continua a proteggere vergognosamente il clan De Luca. E in Parlamento troppe volte il Pd come Fi hanno negato ai giudici il diritto a procedere, difendendo l'impunità degli indagati, o hanno fatto leggi per stuprare il diritto processuale e penale così da archiviare i processi o mandarli velocemente in prescrizione o addirittura depenalizzare i reati. Temo che faranno qualsiasi cosa per tappare la bocca a Fanpage come hanno tentato di fare vietando le intercettazioni. Ormai le loro malfatte sono troppe e accomunano dx e sx in modo ignobile e, quando dopo il voto, Renzi e Berlusconi si metteranno insieme, faranno di tutto per bloccare la verità e proteggere i peggiori delinquenti di questo Paese.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a "Bersaglio mobile" è andato in onda il processo a Fanpage, cioè si critica il metodo di una testata giornalistica, ma nessuno scandalo per ciò che viene fuori dal l'inchiesta : un sistema di corruzione, ruberie, criminalità organizzata e politica. Ma dentro il sistema sguazza anche l'informazione che condanna agente provocatore e processi mediatici, e non si allarma per i contenuti, devastanti in un paese civile ; tutti i giornalisti presenti e purtroppo anche magistrati come Colombo a fare le pulci, ma non ho sentito tante critiche alle Iene che hanno violato segreto bancario per imbastire processo mediatico su qualcosa che non aveva niente di penalmente rilevante! I processi mediatici vanno bene solo per i 5 stelle, per gli altri si eccepisce anche quando un video mette nero su bianco lo squallore a cui siamo ridotti. Mentana ieri sera ha fatto una pessima trasmissione!


Nessuno, per come stanno le cose adesso, avrà il 50% dei seggi ottenuto col proporzionale e il 70% di quelli ottenuti col maggioritario, per cui: o Renzi e Berlusconi si mettono insieme (ma bisogna vedere se basta), o si rifanno le elezioni (cosa più probabile), e intanto resta il Governo Gentiloni (che è sempre Renzi, porta sempre avanti il programma di Renzi e ha sempre gli stessi Ministri di Renzi). Ma anche alle prossime elezioni, visto che il Rosatellum non si può cambiare, i risultati non cambieranno. E intanto il progetto di Renzi (vedi P2 + multinazionali straniere + grandi banche americane + Merkel) andrà avanti per la distruzione e la svendita dell'Italia e la privatizzazione dello stato sociale, alla faccia degli italiani.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 08:51| 
 |
Rispondi al commento

E' vano cantar vittoria. La gente continua a baloccarsi con le percentuali e chiede se si vince col 40%, come se fossimo ancora col Porcellum. Ma ora i conti sono diversi e non c'è più il premio di maggioranza.
I seggi della Camera sono 618 più 12 dal voto degli Italiani all'estero = 630. La maggioranza dunque è 316.
Ricordiamoci che il Rosatellum è un sistema misto.
Il M5S per vincere dovrebbe conquistare il 50 % dei seggi proporzionali e il 70 % di quelli maggioritari, cosa impossibile.
Se anche immaginassimo che il M5S arrivasse al 40 % dei seggi proporzionali, dovrebbe pur vincere il 70% dei seggi maggioritari per ottenere una maggioranza risicata di 317 seggi totali.
Agli ultimi sondaggi il cdx arrivava a quota 296, cioè a 20 seggi dalla soglia necessaria. Noi siamo a 174, lontanissimi dalla meta.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI APRE L'ASTA COMPRAVENDITA DEI PARLAMENTARI

Il centrodestra per arrivare al 40% ha bisogno del soccorso di altri parlamentari per governare, è pronto ad accogliere il sostegno di deputati e senatori cosiddetti responsabili?

LA DEMOCRAZIA E' A PEZZI

Shahab Shirakbari 22.02.18 08:28| 
 |
Rispondi al commento

A NESSUNO IMPORTA DELLE SORTI DELLA COMUNITA’

Vincenzo De Luca è incazzato nero ce l’ha col mondo intero ma soprattutto col M5S e con la redazione di Fanpage per quello che ha pubblicato e che ancora pubblicherà dove saranno messi sotto la lente di ingrandimento i metodi del malaffare sulla gestione dei rifiuti che coinvolgono tutte le regioni d’Italia.
Ciò che però veramente rode al neogovernatore non è il fatto corruttivo in se stesso ma la pubblica ammissione da parte dei partiti che durante le votazioni per eleggere il Presidente della regione Campania ci sia stato un patto clientelare tra il PD e qualcos’altro di non meglio identificato.
O meglio Biagio Iacolare ha avuto la sua carica di presidente alla partecipata della regione in materia dei rifiuti e De Luca è diventato governatore con i voti dei De Mitiani portati da Iacolare e il suo entourage.Un patto PD-UDC che rivediamo anche in queste elezioni con la candidatura di Casini e altri transfughi democristiani.E Renzi adesso che dice?Ma davvero crede che gli elettori di sinistra non si siano accorti dello schifo che sono stati costretti ad ingoiare per anni?
Sbraitano,parlano di legalità,di metodi poco ortodossi da parte di Fanpage,vogliono incontri e scontri in tv con gli esponenti del M5S e per parlare di cosa?
Di cosa devono essere convinti gli spettatori elettori?Delle vostre meraviglie che andate decantando ai quattro venti nascondendo sotto il tappeto la piaga della partitocrazia che compra letteralmente i voti per stare al potere?
Vincenzo e Matteo(non mi abbasso a storpiare i vostri nomi) non abbiamo nient’altro da dirci,non serve alcun dibattito televisivo la questione è già chiara:i partiti se ne fottono altamente delle sorte dei loro elettori l’unico vere interesse è il potere a tutti i costi.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 22.02.18 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come fa il popolo italiano a sopportare tanta ignominia?
Nunzio Ferri: Come diceva Toto': "Antonio, ti devo ammazzare, e giù botte, e tu perché non dicevi niente?"
"Che mi interessava a me? Mica ero io Antonio!"
Capito la morale?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 08:13| 
 |
Rispondi al commento

il Ministro Minniti lancia l'allarme che le mafie possano condizionare il voto del 4 marzo. questo grande Ministro dov'era a Novembre quando i 5stelle hanno chiesto l'intervento dell'OCSE, sul voto in Sicilia. Forse dormiva od era in vacanza all'estero. La mafia ha già condizionato e pure pesantemente il voto siciliano.Risveglio a scoppio ritardato o altro?

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.02.18 06:08| 
 |
Rispondi al commento

La conduttrice di Carta Bianca. Berlinguer nonostante fosse di parte . del PD chiaramente, pensavo fosse una giornalista un tantino più seria di tutta la combriccola dei giornalisti di regime, che lavora alla Rai, ma nella puntata di martedì scorso, vedendola arrampicarsi sugli specchi in tutti i modi possibili,per cercare di annacquare,l'inchiesta di Fanpage sulla sagra dei De Luca ,ha fatto cadere ogni residuo segno di stima nei suoi confronti. Omologata come tutti, ed appiattita sulle posizioni renziane, Peccato. I figli ,a volte sono migliori dei padri, però, a volte no.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.02.18 05:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INCREDIBILE!

Proposta del Presidente degli Stati Uniti d'America Donald Trump
per fermare le stragi nelle scuole:

munire di armi anche i professori.

http://www.corriere.it/esteri/18_febbraio_22/usa-
trump-armiamo-insegnanti-fermare-stragi-scuole-
b597d1ae-1768-11e8-b630-41a05c9e9642.shtml

Patrizio 22.02.18 03:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE!

Indice delle percezioni sulla corruzione di Transparency International anno 2017:

Italia percepita più corrotta di
Bhutan, Cile, Botswana, Costa Rica, Spagna, Georgia, Malta, CapoVerde, Ruanda, Santa Lucia, Corea del Sud, Grenada e Namibia.

"Tranquilli", dopo le prossime elezioni si può anche peggiorare!

https://www.transparency.org/news/feature/corrupti
on_perceptions_index_2017

Patrizio 22.02.18 03:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Questi sono soldi della camorra? Va bene, dov'è il problema". Fanpage.it diffonde una nuova anticipazione, il quarto video dell'inchiesta Bloody Money. Nel video si vede Nunzio Perrella, ex boss della camorra infiltrato per Fanpage.it, mentre con una interlocutrice discute chiaramente di denaro della camorra da utilizzare per un affare.
Nel video si vede una donna che incontra la fonte "infiltrata" di Fanpage.it per parlare di un business, la costruzione di un sito di stoccaggio a Marghera. La signora, secondo Fanpage.it, "è la moglie di un colonnello dei carabinieri, che funge da intermediario per una cordata di imprenditori La donna, in un incontro successivo -precisa Fanpage.it - che sarà pubblicato nella quarta puntata di Bloody Money, ci chiederà due milioni di euro".

cencio 22.02.18 01:22| 
 |
Rispondi al commento

".......poi con i loro governi non hanno fatto niente per le aziende che scappano dall'italia......"

---------------------------------------------------------------------

magari non avessero fatto niente, invece gli hanno preparato la logistica, li hanno accompagnati e gli hanno dato anche dei soldi.

ricordo quando berlusconi andava in visite ufficiali nei paesi dell'est col codazzo di industriali che volevano dislocare li' le loro aziende.

sono delle merde.

carlo 22.02.18 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Rispetto alla presentazione della lista dei ministri è logico che gli altri non la possano fare in quanto grazie a quest'ennesima merdata di legge elettorale che nessuno dal presidente della repubblica alla consulta ha provato a respingere ,questi dovrebbero essere super partes (sic!!)fatta soprattutto contro i 5s avendo annusato la batosta faranno una mega ammucchiata col solito mercato delle vacche e con un fantoccio di capo del governo a meno che a meno che eh eh il 5s faccia il botto oltre il 45% e allora tutti i miseri calcoletti si scioglieranno come neve al sole.A ulteriore conferma avete fatto caso che nessuno ha contestato la data delle elezioni le altre volte dicevano o che era vicina alla Pasqua,o che c'era la Pasqua ebraica ,o era troppo caldo o era troppo freddo e di più nessuno se l'è presa con Berlusconi che imperversa dalla mattina alla sera insieme al grullo di Rignano nonostante il Cavaliere sia incandidabile nessuno grida alla par condicio o menate varie lo stanno lasciando libero di sparare balle in libertà affinché più polli possibili
abboccheranno io spero proprio che non ci caschi più nessuno ,uno in più di noi uno in meno di loro questo conta se si fallisce questi finiranno il lavoro disastroso del Monti della situazione.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 21.02.18 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma le certificazioni per poter fare il rappresentante di lista sono state già' inviate?

Giuseppe Galeone 21.02.18 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Dal post
“...A Berlusconi do una notizia: quasi tutti hanno già firmato il modulo con cui si impegnano a non accettare la candidatura, quindi non potrà fare i suoi giochetti...”
E io sono la fata turchina che dona i balocchi..
Anche i parlamentari europei se cambiavano gruppo dovevano versare centinaia di migliaia di €...
Chi li ha visti 'sti €?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.02.18 21:58| 
 |
Rispondi al commento

dal post
"... le nostre super competenze..."
Giggino mi ricorda ALAN FORD del gruppo TNT
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.02.18 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Zapping, rai radio uno, oggi ore 19,40 circa.

Cantone in sintesi: “Quello che è uscito fuori dall’inchiesta giornalistica di Fanpage è agghiacciante: politici corruttibili, penetrabili dalla camorra come il burro dal coltello; però non giustifico Fanpage: ha usato mezzi scorretti. E se fosse stato lo Stato ad usare simili mezzi sarei ancora più amareggiato. Il fine non giustifica i mezzi”.
Interviene il così detto giornalista conduttore: “Eh sì, è come se uno torturasse una persona per estorcergli una verità. È inaccettabile”.

Fanpage è sotto processo perché è solo lo Stato che può intervenire e con altri mezzi? Ma se lo Stato non lo fa e in parte ci convive con questo orrore, non torcendo un capello a chi uccide i nostri figli di cancro, anzi candidando chi, impunito, si finanzia le sue campagne elettorali sui rifiuti tossici?

Una cosa è mettere alla prova e indurre una mamma povera con quattro figli alla prostituzione, provocandola per vedere se ci casca; un’altra è mettere alla prova un politico ben pasciuto e sazio, di cui tutti sospettano ed altri sanno che ruba e che ci uccide da anni mettendoci sotto casa i rifiuti cancerogeni. Nel caso della mamma si tratterebbe di un metodo simile alla tortura, concordo in pieno; nel caso del politico assassino e corrotto, si tratta soltanto di salvezza di vite umane e di Giustizia!

Per noi il fine non giustifica mai i mezzi. Il mezzo ed il fine devono sempre coincidere: buon fine, buon mezzo. Ma qui il mezzo non coinciderebbe con il nostro fine di salvare tante vite umane se per bloccare un assassino trafficante di rifiuti tossici lo uccidessimo. Noi invece, semplicemente, lo SMASCHERIAMO e basta.

E vorremmo farlo a norma di legge, come avviene negli USA:
Si chiama agente provocatore. Il Movimento ha da sempre proposto un’apposita legge per dare i giusti mezzi per scoperchiare fatti gravi di corruzione e di malaffare. La partitocrazia si è sempre opposta, perché sa come andrebbero a finire.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.02.18 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera il solito prestigiatore e illusionista stà recitando in un teatro incarnato dalla Lilli Gruber.
è difficile capire qual'è il peggio in italia l'illusionista o il teatro.

gennaro a., carrara Commentatore certificato 21.02.18 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Dibba a Dalla Vostra Parte.

Quell'uomo è l'espressione del Movimento.

Patty Ghera 21.02.18 20:42| 
 |
Rispondi al commento

OT LIbero
Napoli, Bindi: "Parole di De Luca? Nessuno può intimidire la libera stampa, pilastro della vita democratica"
...seee... er pilastro Rosi...nun è robusto,ce stanno pochi giornalisti libberi e co''a schiena ritta!
Da retta ce vole n'inizione de cemento a pronta der tipo 5Stelle.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.02.18 20:42| 
 |
Rispondi al commento

E’ vergognoso sentire Berlusconi definire ribelli i 5 Stelle, certo per un essere assetato di soldi e di potere chiunque parla di giustizia sociale è un ribelle. Paperoni senza scrupoli si sono inventati la “globalizzazione”, ma si guardano bene dal dirci che si tratta della globalizzazione della schiavitù. Con questo sistema si cancellano tutti i diritti riportando la classe lavoratrice ad accontentarsi di una ciotola di brodaglia al posto del salario, come avveniva nel Medio Evo. Questi schiavisti pretendono che i cittadini se ne stiano buoni e tranquilli mentre loro saccheggiano tutto, portando alla povertà e disperazione il novantanove per cento degli abitanti della Terra. Questi crimini stanno avvenendo in tutto il mondo e sono condotti sempre dagli stessi autori: gli Stati Uniti, l’Europa suo vassallo, la NATO e dai suoi burattinai e mercenari le banche mondiali, le multinazionali e i governanti scemi, che per ignoranza o criminalità consegnano le proprie nazioni ai fabbricanti di morte.

Questi dannati che si sono autoproclamati “padroni del mondo" non molleranno mai fino a quando non saranno riusciti a schiavizzare l’intera umanità e questo loro obiettivo lo perseguiranno fino alla fine e la fine, può essere solo il dominio assoluto della Spectrum. Le oscure forze che si muovono dietro di loro sono capaci di commettere enormi genocidi pur di raggiungere il loro obiettivo. Lo hanno dimostrato negli ultimi 20 anni con la “guerra al terrore senza fine" che ha devastato il Medio Oriente, l’Iraq, l’Afghanistan, la Siria e milioni di persone sono state uccise e mutilate, senza più casa, né nazione trasformati in malati, profughi o terroristi. Esseri umani che muoiono di fame e di stenti, gente che viene espulsa dal proprio paese dagli stessi che l'hanno distrutto, mentre Il resto del mondo tace (per paura o viltà?) senza capire che questo genocidio ha assunto proporzioni bibliche, dove gli esseri umani vengono
(continua nei sottotitoli)


a 8e 1/2 ...parla il delinquente....spegnete la TV!
Meglio guardare le mummie d'Egitto...del National Geographic di Piero Angela.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.02.18 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WOW Magnifici 5 stelle!!!!

undefinAgostino Carnevaleed 21.02.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento

UN ITALIANO NORMALE, CHE RAGIONA, NON PUO' VOTARE PER NESSUN PARTITO POLITICO.......VOTARE PER QUESTA CATEGORIA, E' PROVATO E RIPROVATO, E' TALMENTE PALESE CHE SIA UN VOTO MASOCHISTICO, DA IRRESPONSABILI, DA IGNARI DI QUANTO QUESTA CATEGORIA DI PSEUDO COMPETENTI GLI RUBA OGNI MESE, OGNI ANNO, PER UN INTERA GENERAZIONE...........
UN ITALIANO NORMALE, LA MATTINA DEL 04 MARZO, ANCHE SE NON VOTA PIU' DA ANNI, DEVE RECARSI ALLE URNE, E VOTARE UNA COSA NUOVA....PROVARE UNA NUOVA STRADA, PROVARE A VOTARE IL M5S , SOLO PERCHE' FINO AD OGGI NON HA MAI GOVERNATO.....
DAL MOVIMENTO 5 STELLE CI SONO STATI SOLO SOLDI RESTITUITI DAI PORTAVOCE, E NON RUBATI.......
UN ITALIANO NORMALE, PRIMA DI FARE UNA X SULLA SCHEDA ELETTORALE, DOVREBBE PENSARE A CHI PAGA LO STIPENDIO A GENTE COME IL SEN.RAZZI, A GENTE COME CASINI, CHE HA GIRATO PIU' PARTITI LUI CHE LE CORRENTI NEGLI OCEANI, DOVREBBE PENSARE A CHI APGA LO STIPENDIO A GENTE COME GASPARRI, LA POLVERINI, AL SEN.ESPOSITO DALLE COMPETENZE INCOMPRENSIBILI.....CON IL VOTO DATO AD UN PARTITO POLITICO, PAGHERANNO SEMPRE E SOLO GLI ITALIANI QUESTI STIPENDI DA FAVOLA.......
UN'ITALIANO NORMALE, CHE RAGIONA, POTRA' NON FARE PIU' QUEST'ERRORE..........ORA C'E' IL M5S.......................

fabio S., roma Commentatore certificato 21.02.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlo Calenda ha governato con i partiti che hanno stracciato i diritti dei lavoratori poi con i loro governi non hanno fatto niente per le aziende che scappano dall'italia, adesso in campagna elettorale fanno finta di difendere gli operai.

gennaro a., carrara Commentatore certificato 21.02.18 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è l'Italia che ci ha lasciato,i Napolitano ,i Prodi,i Berlusconi,i Renzi,gli Scalfari i De Benedetti,i.. De Luca,e i famosi "direttori ed editorialisti" italici appartenenti ad una delle peggiori(certificato), stampe mondiali.Quando non vi è più un servizio pubblico, perché okkupato militarmente dal pd. Quando un pregiudicato, per evasione fiscale e finanziatore a cosa nostra, ha un "monopolio"incontrastato(consentito dal pd, di Violante) di televisioni, editoria(quotidiani,settimanali) e radio,l'informazione LIBERA è morta.I dipendenti dei mafiosi e camorristi che prestano servizio nell'informazione di regime,questi giorni hanno nascosto,depistato, i servizi di Fanpage,hanno taciuto sull'archiviazione del tribunale, sulla Raggi.Quando vai a veder sono sempre quel nutrito gruppo di vermi, che per tre mesi a reti unificate H24,si scagliavano contro Virginia, sentenziando anche,quanti mesi avrebbe scontato, mentre il "ciambotto"di turno scriveva:"Che aveva il terrore,del tintinnio delle manette".Questi esseri spregevoli devono andare via,scomparire da questa Italia che hanno distrutto , questa nazione non merita la presenza di questi infami personaggi, senza un briciolo di dignità.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.02.18 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Bruno Fusco
CHI VUOLE GENTILONI?

Il pentito Carmine Schiavone, nell’audizione del 1997 alla Commissione parlamentare, ha spiegato che rifiuti tossici sono stati interrati lungo il litorale domitio e nel lago di Lucrino. Un affare che “veniva attuato anche prima del ’90. Gli abitanti rischiamo di morire di cancro entro 20 anni”, elenca i luoghi dove finivano i rifiuti tossici dalla Germania e dall’Italia del centro nord, portati con i camion nelle discariche. Ha detto tutto “all’autorità giudiziaria”, ha accompagnato sui luoghi gli investigatori. Sopra i veleni, appena ricoperti di terra, si allevavano le bufale.
“Ad agosto i senatori Sergio Puglia e Vilma Moronese del Movimento 5 Stelle chiedono la desecretazione delle dichiarazioni di un camorrista collaboratore di giustizia rispondente al nome di Carmine Schiavone. Nel 1997 Schiavone fu interrogato dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti del Parlamento Italiano, in merito ai rifiuti tossici sotterrati in Campania. Nel 97 su quelle dichiarazioni fu posto il segreto, c'era il governo Prodi, Napolitano ministro degli interni, Vicepresidente Walter Veltroni, tutti per un futuro con Gentiloni!!!
Oggi dopo quasi vent'anni grazie al Movimento 5 Stelle possiamo finalmente conoscere cosa sapeva già la politica a quei tempi, circa la Terra dei Fuochi, la Campania Infelix e il triangolo della morte.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.02.18 19:40| 
 |
Rispondi al commento


OT di GARANZIA:
^^^^^^^^^
A volte si parla a vanvera degli avvisi di garanzia,ma si deve sapere che gli A.d.G. recano al loro interno i motivi...azz...basta leggerli per capire il reato che hai commesso o se sei solo convocato per testimoniare!
Ma molto spesso si vuole strumentalizzare la cosa per infangare questo o quello.
Qui sotto ve ne riporto una copia per chiarimento.
^^^^^^^^^^^^^^
Comune di Lecco CORPO POLIZIA LOCALE SERVIZI AREA GIUDIZIARIA E PRONTO INTERVENTO U.O POLIZIA GIUDIZIARIA/INFORTUNISTICA STRADALE Via S. Sassi 18 – 23900 LECCO e.mail: polizia.giudiziaria@comune.lecco.it telefono / fax: 0341 – 360795

P.P. R.G.N.R./Mod.

INVITO PER LA PRESENTAZIONE DI PERSONA SOTTOPOSTA AD INDAGINI
(artt. 370 c.p.p.)

Il sottoscritto Ufficiale di Polizia Giudiziaria , per delega in data del Sostituto Procuratore della Repubblica Dott. , relativa al procedimento penale n. R.G.N.R., nei confronti di:

nato il a ( ) anagraficamente residente a ed elettivamente domiciliato a in

difensore di fiducia Avv. del Foro di con studio in ( ) in Via .

indagato in ordine ai seguenti reati:

Capo A

in ordine ai reati p. e p. dagli artt. C.P. perché

Reato accertato in in data
Capo B

in ordine ai reati p. e p. dagli artt. C.P. perché


Reato accertato in in data
Fonti di prova:

1. 2. 3.
INVITA nato il a ( ) anagraficamente residente a ed elettivamente domiciliato a in .
^^^^^^^^^
...segue poi la normativa Giuridica dell'A.d.G.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.02.18 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Fatece largo
che passamo noi...

marco ., roma Commentatore certificato 21.02.18 19:35| 
 |
Rispondi al commento

A volte mi sento
come un guerriero in trincea,
come se/ davanti al mio petto
ci fosse, intera, la battaglia.
Eppure io sento,
trepido e silenzioso,
tutto un esercito ai fianchi
Mi sento ampia come una montagna.
Mi sento, in virtù dei compagni
infinita.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.02.18 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

presenterei i ministri ultimissimi giorni...li spiazziamo e passeranno le ultime notti a cercare freneticamente qualche magagna....un'idea mia....daltrone avete fatto una campagna perfetta...passionale ma priva di livore...staff perfetto...solo un paio di volte avete cavalcato polemiche che avrei evitato...scusate la pignoleria...ma il mio è affetto e stima

silvana 21.02.18 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Forza Gigi! Movimento 5 Stelle unica speranza rimasta per il riscatto e la rinascita d'Italia! In alto i cuori!!!!!
Ci vediamo a Roma il 2 marzo

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.02.18 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Anche questa sera il TG3 ....sssss.. in Campania non è successo nulla!
Eppure la Commissione Antimafia ha finito proprio stasera i suoi lavori.
Ora si attendono altri 5 anni per la nuoca Commissione...evvai si perde tempo invece di metterli in galera!
Anzi 25 sono stati liberati...per un cavillo!
Lo stato che si è fatto mafia!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.02.18 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci riusciamo Luigi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.02.18 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto anche io che si può riuscire , lo si percepisce tra la gente, non molliamo non smettiamo di informare, forse si riesce contro tutto e tutti.Forza.

Mennella pasquale 21.02.18 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Grande Gigi,pensa che gli altri non hanno ancora neppure il PREMIER!
hahahha...
I partiti stanno morendo...non hanno più ideali;le segreterie sono deserte; nelle piazze non ci vanno più;stanno tirando giù le saracinesche;tesserano pure i morti,i cittadini non vanno più a votare e non ci credono più... sono finiti!
Li tengono ancora in vita i finanziamenti pubblici,e quelli delle lobby.... ma presto finiranno pure quelli perchè non avranno un ritorno.
Il movimento invece sta andando avanti,mentre loro ormai si riducono allo 0,000001.... una torta sempre più piccola,le poltrone si riducono a poltroncine,sino ad arrivare, mi auguro, all'altezza di brunettolo.
Povera politica che fine ingloriosa!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.02.18 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Come stanno a rosicare!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 21.02.18 18:40| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori