Il Blog delle Stelle
Vietato usare i fondi europei per discariche e inceneritori: battaglia vinta in Europa

Vietato usare i fondi europei per discariche e inceneritori: battaglia vinta in Europa

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 4

di Rosa D'Amato, Efdd - MoVimento 5 Stelle Europa

La Commissione europea ci dà ragione. La Regione Puglia amministrata dal Pd non potrà utilizzare i fondi europei per finanziare attività di trattamento e smaltimento dei rifiuti nell'ambito del piano "Aiuti per la tutela dell'ambiente" rivolto alle imprese del territorio. A confermare quanto denunciato dal Movimento 5 Stelle negli scorsi mesi è stata la Commissaria europea agli Affari regionali, Corina Creţu che ha risposto a una mia interrogazione.

Si tratta di una conferma a quanto abbiamo detto fin dal primo momento: la tutela dell'ambiente e l'economia circolare non hanno nulla a che fare con il finanziamento di inceneritori e discariche. E' ora di dire basta a questo modello oneroso e inquinante. Le risorse pubbliche, non solo quelle europee, siano utilizzate per favorire l'efficienza energetico e il riciclo, il recupero e il riuso dei materiali. Vigileremo affinché gli aiuti della Regione vadano in questa direzione.

La risposta della Commissione all'interrogazione di D'Amato è stata chiara: i fondi Ue per l'efficienza energetica, scrive Bruxelles, "sono relativi a settori e attività economiche finalizzate alla tutela ambientale, al risparmio energetico, alla riduzione delle emissioni di CO2 e a settori senza processi produttivi inquinanti" e "sosterranno unicamente interventi volti a incrementare l'efficienza energetica degli impianti in cui i materiali e il relativo ciclo di produzione sono recuperati e riciclati, ad esclusione delle attività di raccolta, smaltimento, discarica e incenerimento dei rifiuti".

Nella mia interrogazione ho chiesto a Bruxelles di verificare se, nel quadro dell'avviso "Aiuti per la tutela dell'ambiente", con cui la Regione Puglia ha stanziato 60 milioni di euro a favore delle imprese per interventi volti a favorire la transizione verso un'economia circolare, sia possibile utilizzare anche risorse Ue, così come previsto dalla stessa Regione, per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

30 Gen 2018, 10:25 | Scrivi | Commenti (4) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 4


Tags: ambiente, discariche, europa, m5s

Commenti

 

Brava Rosa D'Amato!Grazie

ROCCO PRESTIPINO, CARIMATE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 30.01.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Rosa D'Amato! Il lavoro d'opposizione al parlamento europeo è prezioso almeno quanto quello del parlamento italiano! Almeno fino al 4 marzo, poi finalmente governeremo noi!!!

Dartes 30.01.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

BRAVA bisogna DIFFERENZIARE E RICICLARE TUTTO fino a raggiungere 0 rifiuti.
I rifiuti sono una RISORSA e NON UN PROBLEMA creano POSTI DI LAVORO, GUADAGNI E CURA DELL'AMBIENTE quindi anche RISPARMIO per LA BONIFICA è ora di FARSENE UNA RAGIONE e DIVULGARLO NELLE SCUOLE iniziando dai bambini come si insegna a leggere e scrivere SI DEVE INSEGNARE IL RISPETTO DELL'AMBIENTE !!11

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.01.18 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Dato che si parla di Puglia, e io so poco a riguardo, mi piacerebbe conoscere il lavoro dell'Efdd sulla proposta europea di abbattere gli ulivi, a che punto è, e se c'e' stato un no deciso da parte dei nostri rappresentanti...

Zampano . Commentatore certificato 30.01.18 12:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori