Il Blog delle Stelle
Testa e cuore per salvare l'Italia

Testa e cuore per salvare l'Italia

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 15

di Lorenzo Fioramonti, Professore di Politica Economica all'Università di Pretoria, 39 anni, candidato con il MoVimento 5 Stelle all'uninominale a Roma

Non serve a nulla essere i primi della classe, fare consolidamento dei conti e apparire ligi agli occhi dell’Europa, se poi si strangola la ripresa e non ci si prende cura dei propri cittadini. Sarebbe come dire che l’operazione è perfettamente riuscita, ma il paziente è morto.

I documenti programmatici del governo
, a seconda degli scenari, prevedono un avanzo primario (surplus di bilancio prima di pagare gli interessi sul debito) che si muove intorno alla soglia del 2-2,5% del Pil nel 2018. Un valore che ci pone tra i più diligenti in Europa.

Ma a cosa serve essere diligenti se poi la spesa sociale viene tagliata sistematicamente, le liste d’attesa per le prestazioni sanitarie sono lunghe mesi e mesi o le scuole cadono a pezzi? Che ce ne facciamo se la ricerca pubblica arranca, il Paese frana ad ogni acquazzone, le case crollano alla minima scossa di terremoto, la rete idrica è un colabrodo, il digital divide interno non consente all’Italia di essere competitiva nel mondo, la mobilità sostenibile è al palo, la conversione verso le rinnovabili stenta a decollare?

Il primo passo per smontare il Fiscal compact è portare avanti, in Ue, una seria battaglia per scorporare gli investimenti produttivi dalle gabbie del pareggio di bilancio e dell’agghiacciante regola del debito. Parliamo di quella spesa in conto capitale nei comparti del futuro che garantirà non tanto e non solo un mero aumento della domanda o dei consumi, ma quel ribaltamento del paradigma tale da rendere la crescita veramente sostenibile e di qualità.

Non si tratta di riportare in auge lo Stato contro il mercato. Ma di usare lo Stato per fare mercato. E’ così che si realizza il principio della smart nation.
Tutto questo, però, si può fare soltanto se ci si mette testa e cuore. E soprattutto se si hanno le mani libere e si costruisce la politica economica senza i condizionamenti di lobby e gruppi di interesse. Solamente il M5S può garantire piena libertà, perché i nostri unici lobbisti di riferimento sono i cittadini italiani.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

24 Gen 2018, 10:09 | Scrivi | Commenti (15) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 15


Tags: europa, fiscal compact, italia, Lorenzo Fioramonti, m5s, pil

Commenti

 

Ottima comunicazione in televisione, sempre più spazio a persone qualificate e competenti. Mandate donne dalla Gruber, laureate, lavoratrici e madri di famiglia, deve essere evidente la differenza fra donne che studiano, lavorano e allevano figli mostrando con dignità le rughe della fatica e una giornalista palesemente di parte che fa salotto in televisione. Salotto elitario dove la padrona di casa con la puzza sotto il naso ti fa sentire un intruso solo perché non conosci l'ultimo ritrovato di botox! Nell'ultimo mese di campagna elettorale dobbiamo menare perché sono 5 anni che c'è le suonano e magari anche basta no?

Alessandra Ruspetti 25.01.18 15:07| 
 |
Rispondi al commento

in'audito sentire uno della casta che prende un paio di milioni anno, tant'e'che a forza di magnar gli stanno cadendo i denti.dire che non si possono dare 780 euro a un poveraccio che fa vita da negletto.econsiderando che sta rosicchiando da anni in quel programma di m.........a dove sguazza mafiosamente, e non parliamo della sua da le...o altra trucchista pari sua un ....v a.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.01.18 22:57| 
 |
Rispondi al commento

non sarebbe male un'Italia governata da questi due......
sono certo che vivremmo un'Italia diversa, nel giro di pochi anni......
un'Italia ovviamente migliore, innovata e resa adeguata alle nuove forme e modi di vita che il futuro ci riserva.....
quando penso a Marzo, alle elezioni, vedo una grande possibilità, una vera e propria chance offerta agli italiani, la possibilità di provare ad avere un'Italia governata in modo diverso................
basta provare........pensare che sarà peggio è perlomeno stupido.......non ci sono prove di questo e nemmeno del contrario.......
se gli italiani a Marzo non comprenderanno questa possibilità........allora vuol dire che questo Paese è morto.........o si sta per girare su un fianco...........

fabio S., roma Commentatore certificato 24.01.18 20:57| 
 |
Rispondi al commento

UNA POLITICA INTELLIGENTE?

Abolire il mercato finanziario, la Borsa, il Debito, fare Default e schierare gli eserciti alle frontiere, inoltre espellere tutti i clandestini....stampare una nuova moneta..

Ezio Polonara 24.01.18 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo perdere l'argomento di sforare il famoso 3%, questione che ci allinea agli altri partiti.
Le spese complessive annue dello Stato sono nell'ordine dei 700/800 Miliardi annui ed è li che bisogna scavare per trovare le coperture.
I capitoli di bilancio sono infiniti e quando viene approvata la legge di "Bilancio" si leggono migliaia di sprechi e regalie di ogni sorta.
Oltre ai ns. ormai noti punti fissi sulle coperture, bisogna razionalizzare e scavare a fondo nel Bilancio dello Stato.
In poche parole, se domani al Governo dobbiamo gestire la cosa pubblica con la regola del "Buon Padre di Famiglia" e vedrete che si troveranno tutte le coperture per raggiungere i ns. obiettivi, ... senza sforare il 3%!
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.01.18 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Benvenuto caro Fioramonti. Speriamo che gli italiani ci permettano di realizzare il nostro programma per mettere in pratica quanto dici assieme a Luigi. In bocca al lupo davvero e a riveder le stelle.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 24.01.18 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ad entrambi, risposte esemplari, il MoVimento può solo crescere con dei portavoce come Voi! Vorrei proporre l'introduzione di un BANNER fisso (per il periodo pre-elettorale) che indichi i "PORTAVOCE IN TV", sia sul BLOG che sui SOCIAL, che sia facilmente consultabile e condivisibile. Potrebbe essere molto utile per il PASSAPAROLA e per avvisare chi non può rivedere i video online degli ospiti M5S nelle varie trasmissioni.

Domenico ., L'Aquila Commentatore certificato 24.01.18 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Cosa c'è di più forte ed efficace che l'unione tra attivisti e società civile? Solo con questa dialettica interna e questa compattezza esterna riusciremo, a fin di bene, a disarmare i nostri avversari: per loro 1^ ci sono le poltrone, poi ,forse, il bene dell'Italia; per noi le poltrone sono irrilevanti x regola fondante, e sia al 1° che al 2° posto, esiste solo il bene della collettività.

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 24.01.18 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Il 4 Marzo vinceremo...
Il nostro Premier Scugnizzo Luigi Di Maio sarà la nostra voce!
Porteremo l’Italia a veder le stelle......

Marco Corvino 24.01.18 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Lorenzo e benvenuto nella squadra 5* che ha un grande bisogno adesso di persone come te: oneste, competenti e con idee precise!

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.01.18 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Ieri a porta a porta siete stati perfetti, forza M5S

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 24.01.18 14:37| 
 |
Rispondi al commento

... adesso vediamo se dicono che Lorenzo Fieramonti è incompetente, non ha mai lavorato, e cosi via.


Solo il movimento può salvare questo paese ovviamente. Forza 5stelle!

max 24.01.18 13:41| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori