Il Blog delle Stelle
Quell'albergo che ha danneggiato l'immagine di Roma

Quell'albergo che ha danneggiato l'immagine di Roma

Author di Virginia Raggi
Dona
  • 21

di Virginia Raggi

Chi accoglie i turisti contribuisce alla buona immagine delle nostre città. Chi lo fa male crea un danno a tutti i cittadini e a tutti coloro che fanno bene il proprio lavoro. Nei giorni scorsi mi è arrivata una lettera da un gruppo di visitatori stranieri da poco rientrati da Roma: mi hanno descritto un albergo in pessime condizioni. Un’esperienza che ha rovinato la loro vacanza. Ho chiesto di verificare le condizioni della struttura che si trova nei pressi della stazione Termini. La nostra Polizia Locale ha trovato un albergo con 41 posti letto abusivi, gravi carenze igieniche e diverse irregolarità.

Ora, il titolare della struttura dovrà pagare una multa di 27mila euro e giustificare la mancata comunicazione al Comune del contributo di soggiorno incassato sin dal 2016, pari a circa 143.046 euro.

Il suo gesto ha creato un danno alla città. Ripristinare la legalità significa far rinascere Roma, passo dopo passo.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

25 Gen 2018, 10:15 | Scrivi | Commenti (21) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 21


Tags: albergo, m5s, raggi, roma, turisti

Commenti

 

Non solo alberghi, mi raccomando: anche i taxi, i bar e i ristoranti. Esistono fin troppi "furboni" a Roma, gente che s'approfitta dei turisti, ed è giusto che per le irregolarità commesse (spesso tariffe elevate) a certi imbroglioni venga sanzionata multa salata e poi tolta la licenza. Facciamo le cose per bene, ripuliamo la capitale da cima a fondo...

Zampano . Commentatore certificato 29.01.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Virginia, grazie. UNA COSA IMPORTANTE DA FARE: individuati i turisti truffati, risarcirli offrendo loro una settimana di alloggio gratis in una struttura a scelta del comune. Nessuna migliore propaganda di questa, in quanto da detrattori a causa di una mala Roma, essi si trasformerebbero in entusiasti e grati propagandisti.

CARLO A., TARCENTO Commentatore certificato 27.01.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Carceratelo e confiscategli pure le mutande a lui e fino alla sua terza generazione.

marco ., roma Commentatore certificato 27.01.18 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Virginia sei forte... avanti a tutta birra, io se fossi in te userei parte dei soldi inassati dalle multe per rimborsare i turisti che ti hanno scritto offrendogli una super visita guidata di Roma cosi da far rosicare gli spara merda su di te e Roma, secondo me sarebbe anche un bel ritorno di immagine e serieta che nessun altro sindaco ha mai dimostrato.

Antonio.PG 26.01.18 19:27| 
 |
Rispondi al commento

trasparenza: manca non hai fatto il nome dell'albergo; coerenza: può essere ancora osservatata con opportune motivazioni nelle misure amministrative da applicare senza se e senza ma; onestà: può essere ancora rispettata motivando le decisioni che prenderai

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.01.18 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Virginia che tu passerai alla storia per essere stata l'unico politico italiano che aveva sempre torto. In ogni caso.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 26.01.18 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che esiste un provvedimento in forza del quale l'Agenzia delle Entrate retrocede ai Comuni che segnalano evasori, il 50% delle somme evase.
Virginia, dopo l'episodio qui richiamato, penso che questa iniziativa di controllo sul territorio oltre che necessaria, può tradursi in una importante fonte di entrate per il Comune di Roma.
Dopo le notizie di oggi sugli arresti ad Ostia, penso che in quel quartiere di evasori ce ne siano molti.
Auguri.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.01.18 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Virginia, l'onestà e la trasparenza inizia anche da qui. Fare risarcire subito i turisti truffati con la minaccia della chiusura dell'attività.Comunque sia sta bene anche una diffida con la quale si avverte che al reiterare della truffa l'esercizio verrà chiuso.

antonio carbone 25.01.18 18:51| 
 |
Rispondi al commento

brava; Roma ha bisogno d'essere difesa dagli sciacalli.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.18 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia! Così si fa!

Dartes 25.01.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Un Sindaco, quando si trova ad affrontare certe problematiche,ha le armi spuntate.Non ho capito mai,il perché, del proliferare pazzesco in Italia, di fabbriche,esercizi commerciali,pubblici esercizi e attività su aree pubbliche ,pagate dagli stranieri, in certi casi,al momento dell'acquisto, il doppio del valore reale.Queste attività, si svolgono in quasi tutti i casi, contravvenendo a tutte o quasi le norme di legge.Quando leggiamo, che le varie lobby italiche, hanno sempre, nella stanza dei bottoni, un tizio ed un caio, che curano i propri interessi si capisce anche il perché anche in questi casi c'è sempre un qualcuno, che fa (impunemente),quello che assolutamente non dovrebbe fare.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.01.18 14:56| 
 |
Rispondi al commento

E' quel ..."passo dopo passo" che i ladri che ti hanno preceduto fanno finta di non capire,stanno tremando... ma la cosa importante che i cittadini Romani ti capiscano e ti stiano vicini!
Gli Italiani avranno capito che i "capaci" hanno distrutto un gioiello italiano?
Vediamo il 4 Marzo!
Ciao bella e grazie per quello che stai facendo!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Benne e brava ..Virginia controllare anche da parte dell'ASL le condizioni igieniche sanitarie... e se si può definire Albergo?
Denunciarlo per evasione no?
Cerchiamo dio essere garantisti,visto che ce l' appioppano come nomea dispregiativa,si siamo garantisti ...se il titolare non è all'altezza della sua funzione...si chiude!
E' ora di dire bastaaaaaaa!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Grazie virginia per il tuo immane lavoro! Se puoi ti chiedo un breve incontro, per darti degli utili consigli, il mio numero telefonico è: 328 8345253

Mario Costa 25.01.18 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa della Sindaca a salvaguardia del buon nome di Roma ma tutte quelle istituzioni che sono pagate apposta per evitare queste situazioni come mai non sono intervenute per tempo ? Forse ci sarebbe necessità di un controllo anche su queste !

francesco m., livorno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.01.18 13:45| 
 |
Rispondi al commento

VA BENE COSI VIRGINIA SEI GRANDE SIAMO TUTTI CON TE.
DELL'ALBERO NON CI IMPORTA NIENTE
L'ABITO NON FA IL MONACO....

Sito 25.01.18 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Se il prossimo controllo avverrà fra 30 anni siamo punto e accapo

Paolo Rullo Commentatore certificato 25.01.18 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la sanzione amministrativa fare dei sopralluoghi e, in caso di reiterazione, farli chiudere e basta...dopo

Tex A., MILANO Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 25.01.18 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Farli chiudere e basta...

Tex A., MILANO Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 25.01.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Il nome dell'albergo, per favore, cosicchè uno si regola se andarci o no. Il passa-parola è l'unica pubblicità a costo zero e lo si può considerare (il nome) alla stregua duna reale sanzione.

Claudio Fabbrizio 25.01.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Questi corsari, bucanieri del commercio vanno non solo sanzionati pesantemente e che paghino fino all'ultimo centesimo i danni causati ma, poi, devono assolutamente essere allontanati da questa attività e da qualunque altra forma di commercio, perché, altrimenti, riprendono il loro giochetto ma con più attenzione a non farsi scoprire.

Quindi multa salatissima, restituzione del maltolto e cancellazione della licenza commerciale.

A proposito, sarebbe bene creare un "albo nero del commercio" in modo che costoro non possano più svolgere attività a contatto col pubblico, in tutta Italia.

Una buona e fortunata giornata a voi tutti/e.

Vincino Fivestar 25.01.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori