Il Blog delle Stelle
L'alleanza del centrodestra è un pacco

L'alleanza del centrodestra è un pacco

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 96

di Gianluigi Paragone, candidato al Senato per il MoVimento 5 Stelle in Lombardia

Se ieri Berlusconi andava in Europa a garantire per il centrodestra come forza moderata con un programma comune ed una comunione d’intenti, ecco che oggi Matteo Salvini gli ha rifilato uno sganassone terribile.
Ha detto che lui il 3% non lo intende minimamente rispettare, ed ha anche candidato nella Lega il professor Alberto Bagnai che è un notissimo professore ‘no euro’. Questo dimostra che il centrodestra non esiste, è un accordo elettorale, è un modo per spartirsi dei voti, è una merce contraffatta, taroccata, una specie di pacco, doppiopacco, contropaccotto che vorrebbero rifilare agli elettori, ai cittadini italiani.

Ora sta a voi decidere da che parte stare. Di là non hanno niente che li tiene insieme se non una voglia di tornare a prendere il Palazzo, ritornare a comandare in quei palazzi con i risultati che ben conosciamo, dall’altra parte c’è il Pd che in caduta libera. Poi c’è il Movimento, ci siamo noi del Movimento con un programma che non deve fare accordi con nessuno, l’abbiamo ripetuto mille volte. A voi la scelta.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

24 Gen 2018, 09:54 | Scrivi | Commenti (96) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 96


Tags: 3%, bagnai, berlusconi, centrodestra, euro, europa, paragone, salvini

Commenti

 

il centrodestra sulla questione EUROPA non è chiaro o meglio come dici tu è solo "un modo per spartirsi i voti". E Voi come siete messi sulla questione Europa perchè non ne parlate? Per dieci anni ho seguito il movimento soprattutto per le posizioni critiche sull'euro e sull'europa, tu stesso con la tua trasmissione poi oscurata con il signor"NESSUNO" sembravi avere un'idea chiara. Di Maio in campagna elettorale sull'euro ci spiega che non è il momento.....quindi tra i 5 stelle con contraddizioni tutte interne e soprattutto di stampo democristiano e il centrodestra, mi sai dire qual'è la differenza??? Forse forse è meglio la lega che almeno come partito nella sua posizione sovranista è abbastanza chiaro!!! i 5 stelle, che non litigano con altri partiti di coalizione, cosa dicono sulla questione Europa??? Non è che invece di litigare con altri partiti prendete per i fondelli direttamente i cittadini??? Mi sa che tutta la giostra è creata ad arte!!!! Paragone batti un colpo!!! Ti prego.

chiella 28.03.18 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho dato il voto ai 5 stelle ma dopo questo accordo con i fasci
mi maledico. Non lo farò mai più

Elisa Moretti 24.03.18 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Bè la stessa candidatura di Paragone, raappresenta una sorta di messaggio subliminale verso la destra...o per meglio dire verso chi a destra magari non si riconosce. Legittimo, per giunta, la sua candidatura...ma che non è stata soggetta a parlamentarie ed in buona sosatnza creando una "distanza2 fra nominati ed (pre)eletti...seppure la piattaforma ed altre discrepanze in manpo a taluni potrebbero creare delle "osservazioni" di mancata trasparenza (le difficoltà dai più negate sono state concrete come testimoniabile da una infinità di simpatizzanti ed iscritti....Vedremo!Il mio pronostico è che fra tutti i "nominati" dall'alto almeno un 20/30% cambiera casacca non appena il cambio si rivelerà proficuo...Chissà se accetteranno scommesse.Ma in conclusione chi9 non risica non rosica..ma invito il movimento ad una maggiore "organizzazione-2 con tutte le immaginabili difficoltà anche epr ampliare la platea di simpatizzanti, che al di là di social e web, in tanti non utilizzano....

Fabio ANIMATORE Ceteroni, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 31.01.18 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,forse sono ignorante in materia,sul disastro di Pioltello,ho sentito dire che sono stati fatti tagli del personale,e per questo la manutenzione delle strutture risulta impoverita, ora mi domando...ma se aziende strutturate per dare un servizio ai cittadini diventassero NO PROFIT,non credete che i probabili utili, anziche finire nelle tasche di qualche dirigente,potrebbero servire a migliorare la sicurezza e il servizio stesso?

massimo lantignotti 30.01.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento

È solo un gioco delle parti. Se davvero fossero in disaccordo su temi così rilevanti non si capisce su cosa si basa la "coalizione"
http://ilcappellopensatore.it/2018/01/berlusconi-e-salvini-sulleuropa-inganno/

Stefano A., Tremestieri Etneo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.01.18 11:38| 
 |
Rispondi al commento

L'unico voto utile è quello per il Movimento

Giampaolo P., Italia Commentatore certificato 25.01.18 22:17| 
 |
Rispondi al commento

ciao paragone, benvenuto nel m5s. Noi del mov. lo sappiamo benissimo che le coalizioni sia di destra che di sinistra si fanno per occupare le poltrone. Occorre però informare la gente che non usa il web e che è ancora lì a informarsi(disinformarsi) con il tg1 e canale 5. Buon lavoro.

antonio carbone 25.01.18 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Continua sui media di disinformazione il tormentone sui nostri parlamentari che non sono laureati o che prima di entrare in parlamento erano disoccupati. E noi lì a giustificare! Forse sarebbe il caso di ribadire che essendo portavoce dei cittadini rappresentano necessariamente tutte le categorie della società : insegnanti, medici, infermieri, dipendenti statali e privati, liberi professionisti, studenti, operai e disoccupati che non è una colpa ma un effetto del pessimo lavoro svolto per 30 anni dai professionisti della politica con lavoro sicuro profumatamente pagato dai cittadini. Come tutti gli italiani comuni hanno studiato e cercato poi lavoro magari trovandolo solo per qualche mese. I nostri parlamentari prima di essere eletti, non sono stati impegnati a fare soldi frodando il fisco, a corrompere politici e giudici, ad assumere stallieri mafiosi, a delinquere. Meglio essere disoccupati che ladri, ma se gli italiani preferiscono i delinquenti poi non si lamentino di rimanere in mutande con le chiappe al vento!

Alessandra Ruspetti 25.01.18 09:52| 
 |
Rispondi al commento

OT Ferroviario:
Milano, treno di Trenord deraglia a Pioltello: “Due vittime e 100 feriti. Dieci sono in gravi condizioni”...

Mentre dispiace per quanto accaduto,si tratta di persone che quotidianamente viaggiano per ragioni di lavoro,morire per il lavoro è la cosa più triste che possa accadere .
Ma questo è anche il risultato della privatizzazione del Pubblico.
Però vuoi mettere la AV?
^^^^^^
Questo è quello che sta scritto nella prima pagina del Bilancio 2016 della Società:

SIAMO AL CENTRO DI UNA TRASFORMAZIONE EPOCALE.
IN UNA DELLE AREE PIU'DINAMICHE DEL MONDO.
TRENORD E'GIA' PROTAGONISTA DELLA MOBILITA'DEL FUTURO.SOSTENIBILE,INTEGRATA,CONFORTEVOLE,CONNESSA.
ABBIAMO IL DOVERE DI OFFRIRE AI NOSTRI CLIENTI UN'ESPERIENZA DI VIAGGIO CHE VA OLTRE IL SEMPLICE TRASPORTO.
DOVE IL TEMPO DI CHI VIAGGI ACQUISTA VALORE.
QUESTA LA NOSTRA SFIDA:
APERTI A COMPETERE PER CONQUISTARE I NUOVI MERCATI.
DETERMINATI A MIGLIORARE SEMPRE LE NOSTRE COMPETENZE.
ECCELLENTI NEL SERVIZIO VERSO TUTTI I NOSTRI CLIENTI.
ORIENTATI OGNI GIORNO AL MEGLIO.

^^^^^
SCUSATE MA SONO TROPPO INCAZZATO!!!!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In ogni caso la candidatura di Bagnai con La Lega Dei 48 Milioni Confiscati, non mi sorprende. Sono anni che Bagnai parla tanto perché ha la lingua, in maniera cioè acritica, pretestuosa e preconcetta, del Movimento Cinque Stelle.
Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei recita l'adagio...
Prendiamo atto che ne abbiamo perso un altro.
Perlomeno ora abbiamo un quadro della situazione più chiaro: anche Bagnai ha scoperto le sue (povere e tristi, tanto tristi) carte.
Provvedo subito a cancellare dai preferiti Goofynomics. Fortuna che avendo subodorato la fregatura con largo anticipo, mi sono guardato bene dal contribuire all'associazione A/simmetrie.
E meno male che Bagnai è di sinistra...

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 25.01.18 09:10| 
 |
Rispondi al commento

siete fantastici
note: dovevate far partecipare tutti alle parlamentarie.

saluti da Gallipoli

Fredianoleuzzi@gmail.com Fredianoleuzzi@gmail.com, Gallipoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.01.18 08:28| 
 |
Rispondi al commento

E VISSERO TUTTI FELICI E CONTENTI

Lo schema è sempre lo stesso quello della partitocrazia,delle spartizioni delle poltrone ma più grave è il lasciarsi andare a tutto questo senza uno scatto d’orgoglio accettando impotentemente di affidare la sorte delle nostre vite e del nostro futuro nelle mani di una casta che fa i propri interessi fregandosene altamente di coloro che li hanno eletti.
Mi rifiuto di pensare che il destino della nazione sia ancora nelle mani di un cavaliere degradato e di un “messia” aretino e che alla fine per far contenta l’Europa franco-germanica e i soliti monopoli che ci hanno invaso si debba continuare a svendere il nostro know how e la nostra manodopera per tirare a campare.
In questi ultimi trent’anni non abbiamo fatto altro che peggiorare le nostre performance economiche ma soprattutto sono degradati gli standard qualitativi della nostra vita,il lavoro,l’istruzione,la produttività,la competitività.
Nel 2017 tra Gennaio e Marzo hanno chiuso o sono fallite ben 19.000 aziende e altrettanti migliaia di posti di lavoro sono svaniti.Mentre il governicchio Gentiloni parla di ripresa sostenuto dalle trombe mediatiche del Sole24ore e di Repubblica,l’Italia continua ad arretrare rispetto all’Europa,ultima per debito e per disoccupazione ma noi ci prepariamo all’ennesima campagna elettorale.
Un incubo di cui non riusciamo a liberarci.Dei cialtroni che ci hanno condotto al fallimento continuano a proporre soluzioni e ricette che ci hanno portato all’ennesima tassazione e all’impoverimento diffuso ma sono ancora in televisione a rifarsi il trucco.
Ma quanti anni devono passare ancora per instaurare la democrazia in Italia?


bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 25.01.18 08:13| 
 |
Rispondi al commento


La Procura di Roma ha deciso di rinviare a giudizio Gianfranco Fini, la moglie, il cognato, l’ex parlamentare La Boccetta ed i Corallo, accusati di “riciclaggio” :
http://www.lastampa.it/2017/10/19/italia/cronache/rischio-processo-per-lex-presidente-della-camera-gianfranco-fini-O5IAplTAJREbMv6bxcgV5H/pagina.html
https://finanza.repubblica.it/News/2018/01/22/casa_montecarlo_richiesta_rinvio_a_giudizio_per_fini_e_fratelli_tulliani_accusati_di_riciclaggio-169/?refresh_ce
http://www.beppegrillo.it/2013/09/slot_condonate.html
http://www.mil2002.org/battaglie/slot_machine.htm

vincenzo matteucci 25.01.18 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo ancora grillini e non cavallette

vittorio h., torino Commentatore certificato 25.01.18 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Ieri su di un noto programma televisivo sulla 7, abbiamo assistito al solito ,sconcio ,balletto, dei soliti teatranti da quattro soldi capeggiato dalla solita conduttrice ,anti 5 stelle, discettare sul metodo delle candidature del movimento .Attori i soliti : La Russa, MInzolini, Esposito e qualcun altro forse di cui non ricordo neanche il nome. Tutti a pontificare ed a criticare il metodo ,secondo le loro dotte discettazioni,non chiaro di scelta dei candidati:Pensate un pò da quali pulpiti viene la predica. Il sig. La Russa, in parlamento,abbirbicato come l'edera ai suoi privilegi di casta, da qualche decennio ,noto per essere " un forte sostenitore della democrazia" nel cui background culturale c'è l'olio di ricino .
Minzolini, condannato ed espulso dal Parlamento italiano, per aver usato indebitamente i soldi della Rai e quindi dei cittadini italiani,per le sue spese private.

Il grande amministratore Esposito che critica ad ogni occasione l'amministrazione Raggi, quando lui nominato dal suo capo, assessore ai trasporti della città di Roma .dopo un paio di mesi è letteralmente scappato a gambe levate di fronte alla responsabilità di quel posto,

Ebbene questi sono i critici dei metodi democratici dei 5 stelle. qualcuno li avrebbe definiti "omuncoli" ovvero "piccoli uomini", che recitano nel teatrino dei talk show televisivi.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.01.18 05:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ovviamente gli economisti legaioli non hanno alcuna credibilità. La gente seria non sta certo nella lega...

max 25.01.18 01:08| 
 |
Rispondi al commento

cerco l'attivista blogger Maddalena Lena Ferigno di Napoli , devo dirle importanti notizie , chi ha la possibilità di sentirla o vederla le dica che sono su twitter come Lenin il saggio.

Facebook è sempre più una fogna ... ormai! ed è colma di troll nemici e troll "amici " ... i soliti italiani, insomma, nulla di nuovo.


L'ALLEANZA DEL CENTRO DESTRA E' PEGGIO DI UN PACCO.
.

Quote latte, l’Ue condanna l’Italia: “Ha pagato 1,3 miliardi di multe invece di riscuoterli dai produttori”
.
VICENDE:
L'incompetenza dannosa dei ministri dell'agricoltura Galan e Zaia che governavano a chiacchierare nei giornali per farsi propaganda per la poltrona, ora si è vista tutta (anche se la fregatura originariamente è partita da più lontano): e ora paga il mondo imprenditoriale agricolo con l'impoverimento di molte delle nostre imprese agricole e molte altre poi scomparire.
.
Una truffa perpetrata dall'organo Europeo in intesa con i nostri politici che coinvolge certi consorzi dediti alla raccolta del latte che al contempo decenni addietro diffondevano quote rassicuranti sulle stalle più meccanizzate (la tresca molti produttori l'hanno ben capita solo ora).
.
Ora questi tre soggetti (Bruxelles, Politici, e Aziende lattiere), fingono di farsi la guerra, in realtà vogliono i soldi dagli allevatori per poi spartirsi il bottino.
.
BRAVA LEGA E BRAVA FORZA ITALIA, continuate a prendere per i fondelli il paese: ben per voi che la gente non si accorga perché stavolta veramente vi polverizza.
.
COME CON LE BANCHE: prima svuotano le casse dei risparmiatori e poi dello Stato: anche se in questo caso hanno escogitato il perfetto contrario.

Roberto F. Padova 24.01.18 22:50| 
 |
Rispondi al commento

@salvatore bucchieri, post ore 15,52: lei ancora…scrive: "Ma per quanto i dissidenti si siano dedicati con sistematicità ad un opera di demolizione, tesa a smascherare gli obiettivi del nuovo movimento...i loro sforzi sono nulla a confronto dell’operazione che oggi ha portato a termine Beppe Grillo..."

Quindi secondo lei il nuovo Blog di Grillo sarebbe un’accusa contro il MoVimento, un'operazione per "far crollare il castello di carte false che Di Maio e la Casaleggio stanno costruendo" (salvatore bucchieri, sempre dal suo post sotto).

Ma il suo fantomatico grillo demolitore come mai, se vuole demolire, afferma invece più volte in questi giorni, smentendo le fake news ed anche lei, che non c’è nessun attrito, nessuna divisione, nessun conflitto di idee tra lui, Davide Casaleggio, Luigi Di Maio, il MoVimento, ma semmai una perfetta unità? Strano modo di agire per uno che vuole demolire!

Beppe, anche se è un genio incontestato come lei ben sa, avrà i suoi difetti come tutti i poveri mortali, ma non è e non sarà mai falso come il suo post.

“Non c'è nessun divorzio tra me e Casaleggio. Secondo la stampa avremmo dovuto divorziare 3, 4 volte. Ma non posso permettermelo: vi immaginate quanto mi costerebbe di alimenti?” (Beppe Grillo, Blog di Grillo).

“Ore fa qualcuno all’Espresso ha avuto un colpo di genio: “inventiamo una divisione nel Movimento, tentiamo in tutti i modi di assorbirli in questo caos, forse ho una foto in cui Casaleggio sembra che guardi storto Grillo!” (Beppe Grillo nel Blog, 14, 1, 2018).

"Si sono inventati una frattura tra noi due che non c'è e non c'è mai stata" (Grillo e Di Maio così scrivono insieme su facebook pochi giorni fa).

“Noi abbiamo designato una persona reale, Luigi Di Maio. Questo deve averli spaventati sul serio, destabilizzando gli “equilibri” di un vergognoso caos organizzato che chiamano “campagna elettorale”…” (Grillo, Blog 14,1 2018).

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.01.18 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giustissima l'osservazione del prezioso nostro Paragone; i due poli di Dx e Sx pur di arrivare al palazzo sostenuti da faziosi di interessi opposti, dicono e fanno tutto e il contrario di tutto: anche tra di loro. Di governare il paese non si preoccupano minimamente: gli basta la poltrona per soddisfare i loro scopi e accomodare i loro amici.
.
Giusta anche l'osservazione con cui alla fine Paragone si rivolge all'elettorato: se si vuole evitare i palazzinari nelle istituzioni, anche il cittadino al momento del voto deve fare la sua parte votando chi non mira alla poltrona per farsi servire, ma per servire.
.
Questo è un discorso importante su cui gli astenuti devono iniziare a usare il cervello e riflettere, ma anche quelli che si fanno abbindolare dalle chiacchiere dei Partiti e sono intenzionati a votarli.
.
AVANTI TUTTA CON LUIGI DI MAIO OLTRE IL 40%

Roberto F. Padova 24.01.18 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT: SAVE THE CHILDREN ATTACCATA IN AFGANISTAN. CHE ORRORE!

Noi occidentali non impariamo mai dalle lezioni che riceviamo nella storia ed è per questo che saremo destinati a scomparire.

Che orrore l'attacco a Save The Children! Ma per favore...! Noi occidentali sterminiamo con il napalm i genitori, ma ci permettiamo di vaccinare e salvare i loro figli sopravvissuti alle nostre bombe. Una tale ipocrisia non merita pietà e ogni tanto incontrano quelli che la pietà non gliela concedono.

https://www.youtube.com/watch?v=SGyBvvbC_Mg


Dalla parte dell movimento cinque stelle che non deve rendere conto a nessun altro partito nessun voto di scambio o favori vari ,gli altri sono in disaccordo su tutto . Ora spetta a noi se vogliamo cambiare veramente o continuare con la partitocrazia che pensa solo a se stessa vedi la non abolizione dell vitalizio. ..

luca B.B., ancona Commentatore certificato 24.01.18 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grossa responsabilità degli italiani:
o andate a votare per il m5s...o sarete/saremo in un mare di merda!
Si salvi almeno chi riesce a nuotare e arrivare alle coste dell'Africa(lo stato più vicino per il nuoto sportivo).

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.01.18 20:18| 
 |
Rispondi al commento

OT POLITICO:
Cina, prime due scimmie clonate come Dolly
Vaticano: “Minaccia per il futuro dell’uomo”..
no,no,no,...a minaccia è se ce stanno a clonà er bischero...'na disgrazzia italiana e pe' l'umanità!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.01.18 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi/e votate e fate votare M5S... tocca a noi !!!

marco ., roma Commentatore certificato 24.01.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Gentilini come Berlusconi: l'Italia è il Paese dove tutto va bene. Infatti a Pesaro per 1 posto di infermiere di presentano 7 mila persone. Idem in una città in credo in Emilia Romagna. A Palermo Oggi sentiamo che è possibili razionare il flusso dell'acqua potabile perché non piove. In Israele trasformano acqua del mare in potabile. Persino nel deserto riescono a produrre acqua. Come possiamo ancora sopportare queste mancanze della politica ? Tutto sembra normale ma questi sono i risultati di 25 anni di menefreghismo della politica. Non ci sono scuse. I cittadini dovrebbero farsi rimborsare i costi sostenuti per partecipare ai concorsi dai comuni dove sono stati fatti. Un modo subdolo per riempire alberghi e ristoranti a spese dei cittadini. Complimenti ai sindaci del PD. Parassiti .

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.01.18 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto da tempo che Berlusconi ha capito che se vuole vivere tranquillo senza altri processi deve accontentare chi manovra il PD , la grande finanza . In caso di vittoria del centrodestra il loro governo durerebbe poco , un Salvini imbufalito dalle " stranezze " di Berlusconi lo farebbe cadere e il Paese tornerebbe nelle mani di Mattarella Napolitano che , dopo qualche tentativo velleitario , lo riconsegnerebbe nelle mani di Gentiloni che dovrebbe riportarlo alle urne . Con grande lentezza si arriverebbe a dopo l'estate o all'anno prossimo .

vincenzo di giorgio 24.01.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

La lega ladrona buffona è la degna alleata del delinquente naturale. Pd e fi sono la stessa schifezza. Forza 5stelle, unica speranza ovviamente.

max 24.01.18 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci posso credere!!! La realtà supera la fantasia! La Boschi blindata nel collegio di Bolzano con l'aiuto della SVP.

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.01.18 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coalizioni di carta velina...

https://youtu.be/xKMXDuvtMg0

undefined 24.01.18 17:22| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile come la gente sia così cieca e smemorata. Ma non si rendono conto che non esiste un centrodestra ma solo un'accozzaglia di partiti che hanno il terrore di perdere poltrona, privilegi e libertà?
Non sanno più cosa inventarsi per attirare gli elettori.
Adesso su tutti i giornali non si parla altro che di una probabile alleanza M5S-Lega, così tanto per aggiungere discredito al Movimento.
Bisogna fare un'ennesima smentita ufficiale perchè anche se noi elettori/sostenitori convinti del Movimento sappiamo che non è così, molti elettori indecisi se votare il M5S potrebbero ripensarci e dire che anche il Movimento è uguale agli altri partiti

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 24.01.18 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Con grande soddisfazione ho ammirato le capacità di quei semplici cittadini che, con la forza delle idee e una buona selezione degli attivisti, si sono battuti come leoni in Parlamento, come unica vera opposizione. Ora però il sistema ha messo a fuoco il primo vero pericolo alla sua persistenza, ha schierato tutti i suoi media di destra e sinistra, sfoderando ogni subdolo mezzo di mistificazione per squalificarci agli occhi degli elettori. E' come se la nostra ottima squadra 5stelle si trovasse ad un certo punto a giocare in trasferta, con arbitro e guardalinee che consentono agli avversari ogni tipo di fallo mentre puniscono severamente i nostri, concedendo e negando rigori e fuorigioco a loro piacimento. A questo punto la scelta è: perdere con onore (condannando tutta l'Italia alla devastazione) o accogliere qualche fuoriclasse che, colpito dalla ingiustizia e follia di ciò che sta capitando, si mette a disposizione senza chiedere un euro in più di tutti gli altri? Io prima di tutto non vorrei darla vinta ai truffatori, e così, mi pare, neppure la quasi totalità degli iscritti, perché qui non ne va solo di noi, ma anche dei nostri figli, e non si può non fare di tutto, onestamente e pacificamente, per vincere! Avanti così, tutti insieme, anche con le persone oneste che ancora esistono intorno a noi.

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 24.01.18 17:19| 
 |
Rispondi al commento

oramai sono in loop

Pietro Dag D'Agostino, Castrovillari Commentatore certificato 24.01.18 17:16| 
 |
Rispondi al commento

MUSICA:

https://www.youtube.com/watch?v=YgQwBFbNm1A

Patrizio 24.01.18 16:46| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
piove sul bagnato

https://siviaggia.it/notizie/miglior-paese-al-
mondo-svizzera/197948/?ref=libero

Patrizio 24.01.18 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Radio l'Onta
16 h ·
Il Movimento 5 Stelle ha subito una profonda trasformazione che lo ha portato a diventare simile o addirittura peggiore dei partiti che avrebbe dovuto combattere. La formazione politica, che doveva essere governata e diretta dalla base, proprio dalla base è stata massacrata. L’arrivismo, l’incapacità e l’ignoranza di molti dei suoi militanti e la completa mancanza di strumenti di formazione e selezione di una classe dirigente degna di governare il nostro paese sono ormai sotto gli occhi di tutti; il fare continuamente ricorso al linguaggio del populismo e la violenza non solo verbale con cui viene attaccato chi, magari con una storia di attivismo alle spalle, non si allinea al nuovo corso, sono i prodromi preoccupanti di una situazione e di un clima che hanno decisamente troppe analogie col brodo di coltura che ha dato vita al ventennio fascista.

Il gruppo dissidenti che si riconosce nei valori fondanti del movimento della prima ora, che si era avvicinato alle sue tesi con un’ingenuità gioiosa e rivoluzionaria, cresce man mano che vengono abbattuti i tabù che del movimento erano il simbolo della purezza e della verginità politica. E mentre le persone più intransigenti, integre, moralmente ed intellettualmente oneste, abbandonano questo lupanare, vengono rimpiazzate da orde di ignoranti che fanno dell’incapacità, dell’arrivismo e della voglia di rivalsa sociale nell’accezione più negativa di questa locuzione, la cifra di un’esistenza che, se prima era inutile, adesso si avvia con successo a diventare dannosa.

Ma per quanto i dissidenti si siano dedicati con sistematicità ad un opera di demolizione, tesa a smascherare gli obiettivi del nuovo movimento e la maniera meschina con cui vengono perseguiti, i loro sforzi sono nulla a confronto dell’operazione che oggi ha portato a termine Beppe Grillo e che forse avrà il potere di fare finalmente crollare il castello di carte false che Di Maio e la Casaleggio stanno costruendo.

Con la messa in linea,

salvatore bucchieri 24.01.18 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da FQ: (Commenti sparsi sulla trasmissione della Gruber cui ha partecipato Toninelli con contorno di Lupi)
-Lilli Gruber più che una giornalista è un’addetta alla propaganda del potente di turno. A lei il merito di far crescere in me l’interesse per il M5S ed in particolare per Virginia Raggi.
-ma come saltella bene sulla poltrona la Lillona quando "intervista" quelli del 5 stelle altro che prona e azzerbinata come col bomba eh
-la gruber è sempre più insopportabile! Sarebbe meglio che i 5s non andassero da questa faziosa piddina
-Gruber mi ricorda moltissimo Laura Boldrini, quando vedono un 5 Stelle perdono le staffe
-Gruber... Quella che su ordine della Boschi tolse la parola all'ex giudice costituzionale Onida durante la campagna per il referendum in quanto la stava facendo nera... semplicemente vergognosa!... sicuramente andrà a vedere "The Post"...ma dovra' entrare al cinema con barba finta e occhiali da sole...
-Si vede che non aveva davanti il suo amato Renzi. A lui, in religioso silenzio, lo lascia blaterare quanto vuole senza rischiarsi ad interromperlo. Quando si tratta di un esponente dei 5 stelle, diventa una furia. Gli bruciano da morire le logiche di Toninelli, specialmente confrontando con la cariatide che aveva di fronte, tale Lupi, che si è limitato a balbettare e sorridere sardonicamente. Accidenti, questi del M5S fanno sul serio.
-Questa “intervistatrice” ogni qualvolta é obbligata ad invitare qualche esponente M5S mette in atto la sua ormai conosciutissima tattica. E cioè, non fa domande ma muove accuse, risponde al posto dell’esponente pentastellato, lo interrompe, gli va sopra con la voce e lo critica tentando di zittirlo quando, come sempre avviene, prende il sopravvento su ospiti come Lupi e compagnia. Tutt’altra cosa quando ospita “signori” come De Benedetti, Scalfari oppure Casini o Rutelli che ascolta in religioso silenzio, ponendo loro domande servili.Seil paese é in queste condizioni molto del “merito” é anche di “giornalisti” come la G

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.01.18 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unico voto utile è quello per il Movimento 5 Stelle, dobbiamo vincere e governare.

Gli altri partiti pensano solo alle poltrone.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 24.01.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gianluigi
sai qual'e' la soluzione?
Fuori dall'euro e dall'UE!

Zampano . Commentatore certificato 24.01.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

E' un vero peccato che la lega si sia presa il prof alberto bagnai. Ho letto il suo ultimo libro l'Italia puo' farcela e l'ho trovato semplicemente perfetto. Prima esamina le cause della crisi spiega il meccanismo del debito pubblico e' lucidissimo razionale poi spiega le soluzioni per salvare l'italia. Penso che tutti gli italiani dovrebbero leggerlo cosi smetterebbero di farsi prendere in giro con questa storia del debito troppo alto e avrebbero tante notizie, storicamente provate di personaggi che ci vengono venduti come salvatori della patria quando invece la patria l'hanno venduta

lucia 24.01.18 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel maledetto tre per cento ci è costato tanto , ci ha impedito di essere elastici e mobili nel mondo dell'economia , ci ha tolto il lavoro ! Camminiamo con una palla al piede mentre gli altri , Germania in testa , sforano quando e come vogliono ! Basta con queste idiozie imposteci per frenarci e impedire di fare concorrenza a Francia e Germania , basta con i tradimenti del popolo italiano da parte dei venduti al soldo degli stranieri . Dobbiamo uscire da questa trappola che è l'Europa !

vincenzo di giorgio 24.01.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento

mi riferisco a milena gabanelli che l'altra sera ha confessato con sussiego che il m5s le ha chiesto di candidarsi a bologna e lei ha sdegnosamente rifiutato, poi e passata a criticare quelle persone che avrebbero le competenze per dare una mano a risollevare la nostra cara Italia ma non vogliono metterci la faccia che dire? sono stupefatta lei che e cosi brava, preparata, versatile, non puo' provare a fare qualcosa anziche' criticare come fanno ormai tutti.La classe politica ha i limiti che conosciamo ma anche gli altri non scherzano. la stessa cosa si puo' dire di andrea scanzi che ha delle convinzioni incrollabili, anche lui sa tutto ma anche lui ha rifiutato il m5s

lucia 24.01.18 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovviamente bisogna votare in massa il movimento, unica speranza per questo paese. Forza 5stelle!

max 24.01.18 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Paragone questi signori sono abilissimi a prendere in giro gli italiani lo fanno da anni. Nell'accordo uno fa' il moderato e l'altro l'estremista così catturano più voti e poi dopo le elezioni si spartiscono gli incarichi. tutto questo alla faccia di quei beoti che ancora li votano.

Luca Gastaldi 24.01.18 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi aspetto un intensa campagna elettorale
Sono ottimista e possiamo farcela andate in TV radio sempre e sempre noi siamo il movimento nessuno ci fermerà

Piero 24.01.18 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Devo dirlo: Beppe perché sdoppiare il Blog proprio adesso, in prossimità delle elezioni.
Riconosco la libertà di scelta e l'onestà mentale, ma perché proprio ora che il Movimento sta affrontando sfide importanti ed è sottoposto a vari attacchi, anche in relazione alle Parlamentarie che devo onestamente dire non sono state il massimo della trasparenza.
Beppe, perché ora?
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.01.18 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Gianluigi Paragone, tutta la mia stima. Ancora rimpiango La Gabbia e La Gabbia Open, l'unica trasmissione che mi appassionasse. Per il resto ti seguo sui social e sono contenta che tu sia con noi.

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.01.18 12:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OT ACCOGLIMENTO:
“Finte coop e operai stranieri sotto ricatto”
Così si lavora nel distretto ‘eccellenza’ delle carni

VIDEOREPORTAGE – Tra i lavoratori della Castelfrigo, da 3 mesi in presidio contro i licenziamenti
Riassunti solo i 52 che non avevano scioperato. E il titolare diceva: “Scegliete sindacato giusto”
^^^^
Capite perchè bisogna essere buonisti,ma prima pidioti!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.01.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor paragone, lo dico distaccatamente, aveva promesso quando ancora aveva un programma serate sull',euro. Sto ancora aspettando

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 24.01.18 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Graaaaandeee Danilo Toninelli da Topogigio Gruber.
Scimmietta Lupi in gabbia.

Danilo Soldi 24.01.18 11:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che sia un accordo di convenienza elettorale, e poi ognun per sé, è talmente evidente che neppure è il caso di discuterne. La candidatura del Prof. Bagnai è fumo negli occhi, perché mai Pagnottella rinuncerà alla greppia europea. Alla fine anche Pagnottella farà buon viso a cattivo gioco, come Alexis Tsipras e Bagnai lo prenderà in quel posto; al pari di tutti noi del resto.
Il Movimento Cinque Stelle è l'unica forza realmente antagonista, realmente antisistema, autenticamente rivoluzionaria. Il resto è mangiatoia spartitoria e poltronista.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 24.01.18 11:49| 
 |
Rispondi al commento

E’ dal 2013 che ho fatto una scelta mirata,categorica e convinta in assoluto, cioè votare M5S...se non fosse nato questo Movimento probabilmente non avrei votato.
In alto i cuori.

P.s.
Continuo ad avere problemi ad entrare da certificata,il mio pc non ha problemi,quindi non mi spiego il perché,comunque ho scritto allo,staff,speriamo....

Terry 24.01.18 11:48| 
 |
Rispondi al commento

OT Elettorale
Consip, Marroni va dai pm. “Ecco le email con Tiziano”
Il testimone - L’ex ad della stazione appaltante ribadisce le accuse. In Procura i messaggi di posta sugli incontri con babbo Renzi...
^^^^^^^^^^^^^^^
sssssssss...nessuno deve sapere..i TG pubblici...silenzio assoluto!
Vorrai mica creare danni alla campagna elettorale del PD?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.01.18 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Si è sempre detto che il risultato elettorale della Sicilia anticipava ciò che sarebbe successo alle politiche. Infatti è così, in Sicilia ha vinto Musumeci supportato dalla Lega, che il giorno dopo si è messa nel misto.
Berlusconi ha bisogno dei voti della Lega per tornare a governare. Salvini sta facendo scintille ma starà immanicato. Ricordiamoci che Berlusconi ha già comprato una volta il simbolo della Lega e i suoi debiti.
Inoltre ha già provato il colpaccio con Maroni.

Paola 24.01.18 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Lapalissiano! .-|||

Chip En Sai 24.01.18 10:25| 
 |
Rispondi al commento

bravo gianluigi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.01.18 10:22| 
 |
Rispondi al commento

ma chi dovrebbe garantire il motore del paese dall'attacco dei parassiti che dallo stato tutto vogliono e niente danno?

qualcuno lo dovrà pur fare?


o no!

qualcuno è stufo di lavorare per mantenere cani e porci e negri 24.01.18 10:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori