Il Blog delle Stelle
La Boschi candidata nella provincia che voleva abolire

La Boschi candidata nella provincia che voleva abolire

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 26

di Riccardo Fraccaro

La scelta di candidare Maria Etruria Boschi nel collegio di Bolzano dimostra che il Pd è in pieno psicodramma. Quando era ministra per le riforme, nel 2014, Boschi ha detto esplicitamente di essere favorevole alla soppressione delle province a Statuto speciale. Ora vuole usare l'Alto Adige per farsi rieleggere, forte della norma su misura per i partiti locali contenute nel Rosatellum. È uno schiaffo nei confronti del nostro territorio, derubricato a ufficio di collocamento degli impresentabili e costretto a subire l'incoerenza di un partito ormai alla frutta.

La consapevolezza delle disfatta alla elezioni sta spingendo il Pd ad usare i collegi come poltronifici, calpestando ogni principio di competenza e radicamento territoriale.

Peraltro Boschi ha detto di aver tutelato in ogni sede la banca di famiglia solo per il bene della comunità aretina. Ci tiene così tanto al suo territorio che ora vuol farsi eleggere a Bolzano, evidentemente per fare anche stavolta gli interessi delle banche altoatesine. Non immaginiamo i danni che sarebbe capace di arrecare. Candidare in Trentino Alto Adige la sottosegretaria al conflitto di interessi che voleva abolire l'autonomia è un insulto alla dignità di miei concittadini. Boschi ha espresso nei fatti la peggior cultura centralista del Pd, fondata sulla concentrazione dei poteri e l'uso privatistico delle istituzioni. Il M5S l'aspetterà al varco sfidandola sui temi, a partire dal decentramento e dalla partecipazione, sulle proposte per il territorio e sul programma di Governo.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

26 Gen 2018, 10:04 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 26


Tags: banca etruria, bolzano, boschi, m5s, maria etruria boschi, pd, riccardo fraccaro

Commenti

 

Candidata nel collegio di Bolzano, con una leggerezza disarmante dice: "vorrà dire che imparerò il tedesco...". Pazzesco.
Come se fosse un gioco, un divertimento, un risiko nel quale paracadutarsi a proprio
interesse e garanzia di uno scranno in Parlamento. Questa è la serietà
e la responsabilità che hanno certi politici!

Mirco Pezzotta, Bosisio Parini Commentatore certificato 30.01.18 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Dire che fanno schifo è riduttivo.

Biagio C. Commentatore certificato 29.01.18 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è proprio più niente da commentare... Auguro tutto il male possibile a questa lurida cagna|

Alfredo Stendardo 29.01.18 19:19| 
 |
Rispondi al commento

L'oca giuliva non verrà eletta, ha dichiarato guerra all'autonomia di Bolzano e verrà fatta arrosto dagli elettori. La faranno alla "boscaiola"...

Zampano . Commentatore certificato 29.01.18 10:06| 
 |
Rispondi al commento

ma non ha qualcosa di meglio da fare questa donna?

Mark Heinrich 27.01.18 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la boschi candidata a bolzano: si tratta di un voto di scambio lei rieletta grazie alla volkspartei e l'italia che concede il doppio passaporto ai bolzanini di lingua tedesca. Alla faccia dell'europa da rafforzare e del milione è più di morti per una causa che la storia ha superato

nicola peteani 27.01.18 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Io sono favorevole alle regioni e province a statuto speciale. Questa forma di governo ha permesso, nel tempo, di evitare sommosse e salvaguardare le lingue.
Detto ciò la Boschi non è per nulla affidabile, non si è dimessa dopo la sconfitta del sì, neppure per lo scandalo delle riforme sulle banche, attuata da lei e il rignanese.
Come il Berlusca si è affiancato al pd (si legge che lo abbia fatto riconoscendo la finanza come potere forte, dietrologo di questo partito), l'unica spiegazione potrebbe essere che non è il pd a volere questo, ma il potere finanziario che forse deve restituire quanto la Boschi ha fatto per esso.

Paola 27.01.18 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Il PD è un partito,pericoloso, sovversivo, allo stesso livello della mafia ;tende a occupare tutti i posti di potere con un gruppo ristretto di persone vicine e fedeli a Renzi e alla sua banda di colonelli per trarne il massimo dei vantaggi possibile.
Con lui operano magistratti,generali ,finanzieri ,funzionari e dirigenti dello stato,speculatori di ogni risma ,e anche molti prenditori.
Bisogna abbatterli il 4 marzo, e fare pulizia dentro l'amministrazione pubblica,magistratura compresa dei suoi amici.

elio 27.01.18 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"A Bolzano salta la presentazione della Boschi"

"L'ex segretario della Svp Siegfried Brugger dice all'ANSA che è "assolutamente
incomprensibile" e "un errore capitale" il sostegno del suo partito a una
candidatura di Elena Maria Boschi a Bolzano."


AHAHAHAHAHAHA, FUORI UNO!!!!

Zampano . Commentatore certificato 27.01.18 08:08| 
 |
Rispondi al commento

MONTE DEI PASCHI DI SIENA,

VOGLIAMO LA VERITA' SULLA MORTE DI DAVID ROSSI!

Zampano . Commentatore certificato 26.01.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento

PD banda di ladri e mascalzoni, restituite alla gente i soldi che avete dato alle banche...

Zampano . Commentatore certificato 26.01.18 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Spero davvero che la boscaiola sia scacciata a calci nel culo, ne abbiamo le bolas piene delle sue comparsate....

Zampano . Commentatore certificato 26.01.18 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo,perchè nel voto al commento non escono più le stelle,rosse o verde,è cambiata la forma.

primo m., volta/mn mantova Commentatore certificato 26.01.18 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Allora : premesso che sono ipercritico nei confronti della boschi e del governo PD che chiaramente non voterò . Ma sono una persona istruita e dotata di cervello pensante . Gradirei che i 5 stelle fossero sostenuti da persone serie e non da scribacchini ... scrivere la “banca di famiglia “ è un fake .., una puttanata. , (non è vero , anche se ci sono forti interessi di famiglia) serve solo per sollecitare gli animi degli webeti che non analizzano le fonti e credono a tutto . E per istillare odio indiscriminato . Scrivete cose serie e vere che c’è ne sono tante da poter scrivere ... o pensate che le persone siano stupide ? Arriverete ai coglioni e vi attirerete l’indifferenza delle persone che l’intelletto lo hanno e lo usano !

Andrea sorrentino 26.01.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Non si potrebbe cedere il Sud Tirolo all'Austria?

mario genovesi 26.01.18 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è mai possibile che questa qui casca sempre in piedi? combina disastri, dice che non si riforma la costituzione se ne va, si intromette per salvare la banca del padre, viene sputtanata in tutte le maniere, è promossa sottosegretario, adesso se ne va pure in Trentino dove si guadagna ancora di più.. Perché non si fa votare nella sua amata Toscana, dove le vogliono tanto bene?
Qualcuno ha una pallida idea di quanto ci costa questa TIZIA ?

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.01.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Per la questione Boschi è tutto talmente ridicolo che non mi sento quasi di commentare.
Ma lo faccio....
Stanno cercando di metterla sotto un bel vasetto di vetro lontano dal paese vero in una regione che vive nel suo mondo idilliaco..
E' quasi più parac...a del condannato più famoso di italia, chissà come mai...

Per il Trentino ALto Adige ricordiamo che il Trentino non gode degli stessi vantaggi dell'alto Adige e lo si vede subito da ogni aspetto sociale.

Io anche credo che tali regioni dovrebbero essere normali e non autonome.
In particolare Sicilia e Trentino alto Adige per motivi diversi:
La sicilia perchè la sua autonomia l'hanno usata per tutto tranne che per aiutare il territorio e il suo popolo, e le prove sono lampanti. Anzi io credo che questo sistema abbia peggiorato ancora di più la corruzione e lo stato della regione
per il Trentino Alto Adige io vorrei che il M5S poi facesse un referendum per gli italiani e che gli italiani scelgano se continuare a pagare per tenere gli altoatesini in italia. Non crediate che l'austria farebbe davvero i salti mortali per annetterla.
Geograficamente economicamente strategicamente l'alto adige è una regione avvantaggiata, e il senso invece è quello di aiutare regioni svantaggiate
Si sono poi negli anni come la Sicilia creati dei sistemi loschi e corrotti, a protezione dei vantaggi acquisiti e acquisibili
Per quanto mi riguarda le uniche regioni che aiuterei sono Basilicata, Molise, calabria ma con tanta tanta vigilanza e forse Val d'Aosta perchè non si spopoli
Punto

Dani Cap 26.01.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pidioti buffoni senza vergogna. Maledetti loro e chi li vota.

max 26.01.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al M5S. Ma sono sempre stato contrario alle regioni a statuto speciale, che godono di privilegi.L'Italia è una sola,oppure tutte le regioni le mettiamo a statuto speciale.
Cambiare le leggi che risalcono ai tempi lontani.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.01.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto penso sia meglio che il Trentino Alto Adige passi all' Austria. Ci si guadagnerebbe in tutto.


Renzi conta sui voti della Südtiroler Volkspartei, che tanto gli è grata per i numerosi favori ricevuti in questa legislatura (lo ha riconosciuto persino il senatore Karl Zeller). Non è un calcolo sbagliato e dimostra ancora una volta quanto può essere cinico Matteo Renzi.
Ora sta agli altoatesini dimostrare che sono se non proprio così cinici, quantomeno più furbi di Matteo Renzi.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 26.01.18 10:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori