Il Blog delle Stelle
Come ti fregano con le finte alleanze

Come ti fregano con le finte alleanze

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 121

di Luigi Di Maio

Alle prossime elezioni il MoVimento 5 Stelle sarà l'unica forza politica a presentarsi con un unico programma e un unico candidato premier, entrambi supportati da tutti i cittadini che entreranno in Parlamento con il nostro simbolo. Gli altri partiti si propongono sotto mentite spoglie, con finte alleanze, che servono solo a cercare di racimolare il maggior numero possibile di poltrone, fregando l'elettore. In questa storia c'è una alleanza alla luce del sole, che però è finta, e una alleanza all'oscuro di tutti, che però è vera.

La finta alleanza è quella del centrodestra. Salvini e Berlusconi non hanno nulla in comune nel programma. Berlusconi dice di voler rispettare tutti i vincoli europei a partire da quello del 3%. Salvini invece dice di volerlo sforare e ha candidato il professore no euro Bagnai. Berlusconi dice di non voler abolire la Fornero e possiamo credergli perché lui, assieme alla Meloni, l'ha votata. Salvini dice di volerla abolire. L'elenco potrebbe andare avanti all'infinito. Morale: non sono d'accordo su nulla. Non hanno un programma e se per disgrazia dovessero fare un governo finirebbe come in Sicilia, condannata dal centrodestra alla paralisi totale e con la Lega che ha già abbandonato la maggioranza. Allora che ci stanno a fare insieme?

Ve lo spiego subito: non è un'alleanza programmatica, ma poltronistica. Con questa legge elettorale l'unica possibilità che hanno questi partiti di raccattare qualche poltrona in più di quella che gli darebbe la vera percentuale che hanno (ben al di sotto del 20%) è puntare ai collegi uninominali dove si ottiene un parlamentare prendendo anche un solo voto in più rispetto agli altri, soprattutto in Lombardia, in Veneto e da qualche parte al Sud. Visto che in molte zone d'Italia il MoVimento 5 Stelle da solo è al di sopra delle coalizioni di centrodestra e centrosinistra.

Se tutti i partiti si presentassero da soli, nessuno avrebbe possibilità di vincere neppure un collegio uninominale: li prenderebbe tutti il MoVimento 5 Stelle. Allora si mettono insieme con decine di partiti dallo zerovirgola, pur non avendo nulla in comune, per fregarsi la poltrona e poi passata la festa (il voto), gabbato lo santo (l'elettore). Sia Berlusconi sia Salvini hanno tutto l'interesse a portare avanti questo metodo perchè in questo momento si stanno spartendo i collegi uninominali che potrebbero vincere con questo metodo fraudolento. Uno a te, uno a me, uno a te, uno a me. Poi quando andranno in Parlamento ognuno di loro si farà i fatti propri come hanno sempre fatto, nessun governo sarà possibile perchè non sono d'accordo su nulla e ci rimetterà solo l'elettore.

La vera alleanza è quella di Forza Italia con il Pd. Se ci fate caso, ogni giorno Berlusconi tesse le lodi di Gentiloni e ogni giorno Gentiloni fa altrettanto con lui. Ieri per esempio il premier non eletto ha detto: "Non chiamerei Berlusconi un populista". Ma allora perché non si alleano fin da subito? E' semplice! Farlo ora non conviene a nessuno. Se il Pd si alleasse con Forza Italia arriverebbe in un attimo al 2%. Se Forza Italia si presentasse al voto con il Pd dovrebbe rinunciare a tutti i collegi uninominali che riuscirebbe a conquistare con la finta alleanza con la Lega. Sarebbe quindi un danno per entrambi: meno soldi e meno poltrone per tutti e questa gente qui non pensa ad altro. Quello che propongono ufficialmente è falso, è una vera e propria truffa con lo scopo dichiarato di prendere più poltrone e quindi più soldi. Sono persone senza scrupoli.

Gentiloni e Berlusconi sperano quindi di fare bingo in questo modo. L'obbiettivo del Pd sarà quello di non sprofondare sotto il 20%, obbiettivo quasi impossibile a questo punto. Quello di Forza Italia sarà quello di arraffare quante più poltrone possibili fregando gli elettori come hanno sempre fatto. Il comune intento è quello di arrivare in Parlamento avendo insieme più del 50%, ma questo numeri alla mano è impossibile. Insieme possono arrivare ad avere un 40% dei parlamentari, non di più. Ma soprattutto quale sarebbe il programma di Pd e Forza italia uniti? Quello degli ultimi 20 anni che li hanno visto governare o alternati o assieme come nel governo Monti, la più grande sciagura che ci potesse capitare dopo la crisi. Il Gentiloni bis sostenuto da Forza Italia e Pd sarà un nuovo governo Monti, per di più senza una maggioranza stabile. Dio ce ne scampi e liberi!

Votare centrodestra o centrosinistra è esattamente la stessa cosa. Che diate il voto all'uno o all'altro per loro va bene perchè rientra nei loro piani che sia così. Hanno fatto la legge elettorale apposta in questa maniera per ottenere il massimo di potere e di soldi. Centrodestra o centrosinistra non è la scelta. La scelta è tra partecipare, scegliere il MoVimento 5 Stelle per cambiare l'Italia per fare gli interessi dei cittadini, oppure lasciare che i soliti mantengano potere o poltrone e continuino a farsi i fatti loro. Non fatevi fregare dalle finte alleanze. Scegliete il meglio. Partecipa. Scegli. Cambia.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

25 Gen 2018, 10:11 | Scrivi | Commenti (121) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 121


Tags: alleanze, berlusconi, di maio, elezioni, gentiloni, governo, poltrone, salvini

Commenti

 

Possibile che c'è una legge che se un inquilino di un locale ad uso commerciale
non paga il condominio, lo deve pagare il proprietario? se no lo paga il proprietario,
l'amministratore può pignorare lo stipendio del proprietario? Ma non può pignorare
quello dell'inquilino? Ma dove siamo? Comunque sempre Evviva il M5S

stefano masi 27.01.18 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Se invece di continuare a demolire gli altri , si dichiarasse chiaramente i propri obiettivi per il bene di questa Italia martoriata.La serietà di una persona si misura non dalla capacità di insultare e demolire gli altri ma sulla concretezza del fare! Meno chiacchiere e più fatti! Questo vale per voi come per tutti! Non avete capito quanto sia deprimente ed angosciante sentire la cantilena delle accuse e la pletora delle dichiarazioni di supposte superiorità ?Una virtù mai messa alla prova, rimane un'ipotesi!


Maria Palma Mignini 27.01.18 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Sarò cinica ma se dedicare una strada a Carlo Azelio Ciampi mi porta i voti di coloro che lo ricordano come partigiano e che non hanno capito nulla di quello che è successo nel 1945 e quindi figuriamoci negli anni successivi, gli dedico una strada, una piazza e pure una fontana. In politica, purtroppo, va sempre considerata la platea che hai di fronte, e spesso ci dimentichiamo di cosa sono gli italiani, un popolo che ha sempre acclamato il potente di turno, l'uomo della provvidenza capace di salvarci da noi stessi, visto che siamo noi elettori il vero problema italiano. Temo che spesso pretendiamo di essere capiti da chi non ha gli strumenti per capire, chi si fida ancora dei mezzi di comunicazione utilizzati per creare il mito che si può chiamare Andreotti, Craxi, Ciampi, Berlusconi o Renzi. Se il prezzo da pagare per poter vincere le elezioni e cambiare il paese è una targa su una strada, me ne frego, penserò dopo a cambiare la mentalità con la conoscenza, la verità, la realtà dei fatti, ma lo potrò fare da una posizione di forza che ora non abbiamo. Sarò criticata ma io avrei chiesto il parere dei livornesi prima di decidere, perché se siamo cittadini che entrano nelle istituzioni, il parere dei cittadini è quello che conta.

Alessandra Ruspetti 26.01.18 14:29| 
 |
Rispondi al commento

dire invece che si faranno le alleanze con chi accetterà il programma del M5S in toto senza fare modifiche vuole invece dire fare vere alleanze? E' prepararsi un'ottima scusa per non accettare la responsabilità di governo neanche questa volta come nel 2013. Non è forse arroganza pretendere di fare accordi senza concedere nulla? Se veramente M5S fosse una forza politica nuova, che mette il bene del cittadino e del paese davanti a tutto, dovrebbe andare al governo in qualsiasi condizione e con chiunque per cercare di fare il massimo del bene possibile per i cittadini. Se M5S fosse andata al governo nel 2013 con Bersani li avrebbe tenuti per le p... per cinque anni, costringendoli a fare quello che voleva. Invece si è guardato solo ai sondaggi, cosa che ci si prepara a fare anche nel 2018

Fabio P. Commentatore certificato 26.01.18 14:07| 
 |
Rispondi al commento

ANDIAMO A COMANDARE! orgoglioso del M5S

luca Tegoni, Parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.01.18 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Partecipa... scegli... cambia!... e... aggiungerei... perché... dopo il cambiamento... potrai scegliere e partecipare ancora meglio e di più! .-|||

Chip En Sai 26.01.18 09:15| 
 |
Rispondi al commento

LA FERMAVOLONTA POPOLARE
A grande maggioranza, il popolo italiano non vuole l’immigrazione clandestina. Le forze politiche, di destra, di centro e di sinistra devono assecondarne la volontà. Non è vero che l’immigrazione è inarrestabile. L’Inghilterra, gli USA, Malta e l’Australia l’hanno fermata. Basta blaterare nel vuoto.

Giuseppe C. Budetta 26.01.18 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Salvini....Berlusconi...

Parliamo di quel Salvini e di quel Berlusconi che hanno votato fiducia a Monti?

Quel Salvini e quel Berlusconi che hanno "sospeso" la democrazia sostenendo il governo Monti, come ha voluto anzi, ordinato, Napolitano? Che pubblicamente urlavano peste e corna a Monti e in aula ratificavano ogni cosa proposta da Monti/Napolitano??? Quel Salvini e quel Berlusconi??? Quei due figuri li?!?!

Quel Berlusconi che si è dimesso solo dopo che le quotazioni delle sue aziende sono crollate del 25%???


Mah... proprio i senzavergogna!!!

Gian A Commentatore certificato 26.01.18 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Stanno preparando il "GOVERNO 5 Stelle".
Finalmente ne vedremmo delle belle !!!
Dobbiamo "far VINCERE" le elezioni al Movimento 5 Stelle !!!

http://notizie.tiscali.it/politica/articoli/lorenzo-fioramonti-economista-m5s/

vincenzo matteucci 26.01.18 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Domani è un'altra notte! .-)

Chip En Sai 26.01.18 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi! .-)))

Chip En Sai 26.01.18 00:23| 
 |
Rispondi al commento

.

Chip En Sai 26.01.18 00:06| 
 |
Rispondi al commento

! .-|||

Chip En Sai 26.01.18 00:00| 
 |
Rispondi al commento

aboliamo le coalizioni......abbiamo già vinto!

fabio S., roma Commentatore certificato 26.01.18 00:00| 
 |
Rispondi al commento

in questo modo tutti dicono tutto, sperando cosi' di raccogliere il consenso piu' ampio possibile.

naturalmente omettono quello che non direbbero mai neanche sotto tortura, ad es dove trovano i soldi per riduzioni fiscali etcetc.
guardando il passato, quando il duo berlusconi-tremonti considerava sprechi la sanita', la scuola e il welfare pubblici, da li' prendevano sempre soldi quando gli serviva, non c'e' tanto da sperare bene per il futuro.

l'aliquota al 15%? si puo' fare, no problem. si privatizza la sanita' e si fa.
ma certe cose non le diranno mai.

tremo quando i poltici dicono "questa volta lo faremo veramente", perche' se ancora e' rimasto qualcosa di buono in italia e' proprio perche' certi progetti sono stati bloccati, per un motivo o per un altro, grazie al "proverbiale" culo italiota, non sono riusciti a farli.

mna questa volta, se vince uno dei due schieramenti, siccome ormai il programma e' lo stesso, ho paura che non ci salva neanche murri.

carlo 25.01.18 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona notte! .-|||

Chip En Sai 25.01.18 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il voto vediamo i risultati e chi condivide il nostro programma sarà ben accetto.

Giampaolo P, Italia Commentatore certificato 25.01.18 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, sono felice che i consiglieri del m5s di Livorno abbiano respinto la mozione per dedicare una piazza a carlo azeglio ciampi che secondo me non e stato un benefattore ma al contrario ha lavorato parecchio, per usare un eufemismo, per danneggiare l'Italia. Il divorzio della banca d'ITALIA, quando lui ne era governatore, dal tesoro con andreatta ha portato il ns debito pubblico in meno di dieci anni dal 6o al 1oo per cento del pil mettendolo di fatto in mano ai mercati portando ad altezze vertiginose gli interessi

lucia 25.01.18 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato i vari interventi nelle trasmissioni, Senatore Morra, Barbara Lezzi, Carla Ruocco: preparatissimi e bravissimi, dei veri leoni.
Nessuno ha una squadra di governo così preparata.

Paola 25.01.18 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci saranno circa 90 simboli alle prossime elezioni, vergognoso, dare un voto a certi partiti è un voto inutile, certi hanno sempre ricattato i governi, forza italia ha sempre usufruito di questi accordi per il solo scopo di occupare le poltrone.

L'unico voto utile è quello per il Movimento.

Giampaolo P., Italia Commentatore certificato 25.01.18 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo dei commenti deliranti, attenzione secondo me non tutte le persone che sono negli altri partiti sono disonesti o scorretti o interessati solo alla poltrona, ci saranno politici corrotti e politici onesti. accusandoli tutti si delegittima la politica il che puo' essere anche un boomerang per il movimento. Si spingono le persone a disprezzare i politici. si aumenta l'astensione e i politici onesti potrebbero demoralizzarsi. Inoltre si crea un vuoto di potere che qualcuno cerchera' di riempire e sara' molto piu' pericoloso per noi perche' quel qualcuno non lo eleggeremo noi e distruggera' la nostra fragilissima democrazia

lucia 25.01.18 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete letto sul blog di Beppe... la futura fine delle batterie e la ricerca su nuove fonti d'energia?
Grazie beppe!
Capite ora a cosa serve il suo blog?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gran cavolata dell'alleanza con la lega (non più nord) dovreste smentirla quanto prima, sennò si danno argomento al PD.
È questo credo non sai il percorso più indicato per far vedere il M5S come alternativa ai soliti noti.
In alto i cuori e poeti per terra

Mancu li cani 25.01.18 21:20| 
 |
Rispondi al commento

non credo che gli elettori del nano siano degli ingenui che si fanno fregare , hanno tutto l'interesse a votarlo .

paolo b., ancona Commentatore certificato 25.01.18 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è l'infamone che censura i commenti?

Paola 25.01.18 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo,cinqve anni fa circa era solo Grillo ed ignoti cittadini...Candidati,oggi siete TANTI,NOTI e,aggiungerei,a qvelli rimasti Coerenti al progetto originario dotati di disciplina e onore...BRAVI.
La politica DEVE essere servizio,un UMILE SERVIZIO reso al Popolo Sovrano,non lo dico io ma lo scrissero i Padri Costituenti.
Saluti e cordialità dalla ROMAgna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 25.01.18 21:01| 
 |
Rispondi al commento

W Santoro, unica speranza ovviamente.

max 25.01.18 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli elettori della Lega sono 20 anni che vengono presi in giro dal loro partito, tante promesse e zero fatti, votare per questi partiti è un voto inutile.

Giampaolo P., Italia Commentatore certificato 25.01.18 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna votare in massa il movimento, il resto è una cloaca politica schifosa. Forza 5stelle, unica speranza ovviamente.

max 25.01.18 19:02| 
 |
Rispondi al commento

OT ELETTORALE

Il partito di Matteo Renzi sembra intenzionato a far correre per un seggio sicuro in Parlamento Gavino Manca e Silvio Lai. Sono accusati di peculato aggravato per l'utilizzo dei fondi destinati ai gruppi nel consiglio regionale sardo. Il 13 febbraio prossimo il gup di Cagliari deciderà sulla richiesta di rinvio a giudizio avanzata dall'accusa nei loro confronti.
^^^^^^^
Della serie come distruggo un partito e come perdere le elezioni!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALICUM ERA INCOSTITUZIONALE E SE AVESSIMO VINTO CI SAREMMO VISTI SCIPPARE...

Ma nonostante ciò, malgrado qualche sciocchino che si diverte a farci passare per scemi, gli passo questa informazione:

"Italicum, ora il M5s propone di usarlo anche per il Senato e andare al voto. Ma pende la sentenza della Consulta"

https://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/05/italicum-ora-il-m5s-propone-di-usarlo-anche-per-il-senato-e-andare-al-voto-no-a-legge-anticinquestellum/3240010/


Gli investitori in Italia di classe A sono i cittadini.
Chi deve avere ritorni sull'investimento sono i cittadini che investono non solo soldi e professionalita ma la loro fiducia e la loro vita, ahime riposta nelle mani di sciamani ignoranti e malvagi.

Saluti e buon lavoro.

Antonio Bandelli 25.01.18 18:48| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni parlando con i soliti miei coetanei...sento dire..però bravo quel Di Maio!
Alcuni addirittura manco sapevano dei nostri... apprezzamenti sul comportamento e sui programmi.
Bene, sarà mica perchè sono obbligati a chiamarci?
Oppure sarà per caso che siamo andati nelle TV pollaio(D'Urso,Matrix,alla 4 ecc.)?
Vuoi vedere che adesso un pò di telespettatori ci stanno conoscendo?
Speriamo bene ... e avanti tutta!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sul post
“Alle prossime elezioni il MoVimento 5 Stelle sarà l'unica forza politica a presentarsi con un unico programma e un unico candidato premier”
Sarebbe bene informare i cittadini, che se il M5S arriverà primo, non è detto che Mattarella dia l'incarico a Di Maio. Se lo fa è solo per cortesia, infatti non è scritto nella costituzione che il partito/movimento con + voti debba avere il presidente del consiglio; è già successo anche nella 1 repubblica , dove la DC era il partito + grosso, ma “premier” è stato Spadolini ( partito repubblicano con 23 parlamentari ), Craxi ( PSI con 110 parlamentari ) e vari personaggi.
E' Mattarella che decide il “premier”, non il popolo.
Secondo costituzione. La costituzione è stata fatta dopo una guerra persa, e con partiti che sono apparsi e scomparsi es. https://it.wikipedia.org/wiki/Fronte_dell%27Uomo_Qualunque
La costituzione italiana fa un po' schifo.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.01.18 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Zampano ,non mi passano i liNk che volevo metterti..la notizia è vecchia del 5 maggio 2017...dove Di Maio chiarisce che non c'è nulla di illegale.
Il quotidiano che lo riporta è il GdV.
digita il nome dell'Andreatta e li trovi

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Totalmente d'accordo, solo chi non vuole vedere non vede.
L'unico voto utile è quello per il Movimento 5 Stelle, non possiamo avere per altri 5 anni un governo non eletto dal popolo.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 25.01.18 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sul post “Se tutti i partiti si presentassero da soli, nessuno avrebbe possibilità di vincere neppure un collegio uninominale: li prenderebbe tutti il MoVimento 5 Stelle.”
Ovvero Di Maio ci dice che con la legge fatta da Renzi, andava benissimo ( Italicum), che era una legge maggioritaria con secondo turno, un po' come nei comuni sopra i 15.000 abitanti. https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_elettorale_italiana_del_2015
La legge prevedeva che NON si potevano mettere assieme Lega , B., cespugli vari, o PD con Bonino e cespugli vari.

Il PD, Renzi, aveva dato la possibilità di governare l' Italia al M5S. Da solo, come a Roma, Torino. No a Movimento5S con Lega o Liberi e uguali..
Con SAGACIA il M5S ha boicottato quella legge, (che poteva al limite migliorarla). E tutti qui, 3 anni fa, mi davano del traditore....

Il personaggio che si batteva le palle, Tafazzi, https://www.youtube.com/watch?v=9b83G2TZIl8 è una schiappa in confronto al Movimento 5 stelle.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.01.18 18:20| 
 |
Rispondi al commento

SPERIAMO BENE.....STO NANO MALEDETTO STA SEMPRE IN TV AGLI ORARI DEI PENSIONATI....QUELL' ALTRA FACCIA DA SALAMANDRA DELLA MELONI È IL VENDUTO Di SALVINI PRATICAMENTE NON FANNO ALTRO CHE SMENTIRE IL NANO FANTASIOSO

emanuele laureti 25.01.18 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Per piacere, se qualcuno può chiarire lo ringrazio in anticipo.

Abbiamo lottato contro le ONG e l'immigrazione selvaggia. Adesso, per caso e forse in ritardo, vengo a conoscenza di questa vecchia notizia:
---
"Gedorem Andreatta, 37 anni, consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle a Marostica. Secondo un'inchiesta gestirebbe un giro d'affari milionario con l'accoglienza dei migranti."
---

Che cosa c'e' di vero in tutto ciò?

Zampano . Commentatore certificato 25.01.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera, introduco un lemma: la povertà è un valore immorale, e uno Stato ha il compito di combatterla ed eliminarla. Per fare questo tutti i partiti e movimenti propongono i propri strumenti da poter applicare nel caso dovessero andare al Governo del nostro territorio. Vorrei fare presente che l'abbassamento delle tasse, che oggi sono su una media di pressione fiscale del 45% circa, deve essere strutturale, dove lentamente anno per anno questa cifra scenda. Non possibile sostenere che con un colpo di spugna, tramite una drastica riduzione dal 45% al 25% di media, tutto funzionerà a meraviglia. Ho notato che tutti gli schieramenti politici NON STANNO ASSOLUTAMENTE promuovendo un abbassamento della imposta indiretta dell'IVA. Fino a che era al 20%, certi prodotti (io sono un commerciante) di consumo come stracci, o candele profumate, costano 0,37 Euro all'ingrosso. La regola del mercato prevede che il prezzo di vendita debba essere 0,37 x 2 + 20%, ovvero 0,89 Euro. Al 22%, questi prodotti in media costano all'ingrosso 0,42 Euro, ed al pubblico dunque 0,42 x 2 + 22% = 1,03 Euro. Nella realtà, si arrotonda spesso ad 1,00, andando a rimetterci 3 centesimi alla vendita. 100 vendite simili, producono la rimessa di 3 euro al giorno; al mese 90 Euro, all'anno oltre 1000 Euro. Quindi un ritorno all'IVA al 20% significherebbe per noi recuperare dalla pressione fiscale diciamo 1000 Euro all'anno (cacciali via...); inoltre l'utente finale tornerebbe a pagare 0,89 Euro anziché 1,00 Euro. E' un esempio semplice semplice, ma concreto nella vita reale. Anche su articoli al prezzo da grossista da 3,70 Euro che sono scivolati a 4,20 Euro, il meccanismo è identico. Io penso che bisogna riconsiderare il fatto di abbassare l'aliquota IVA dal 22 al 20, piuttosto che trovare forme astruse come la Flat Tax, abolizione di X spesa, Y tassa, Z pagamento di un servizio. Un passo alla volta...

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 25.01.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente contro la casta marcia e corrotta e marcia M5S unica salvezza ovviamente.............

max 25.01.18 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Salvini è già passato, da " abbolirò la legge Fornero " a "abolirei la legge Fornero ".. sentito questa mattina in un servizio a coffee Break.... non capisco come ancora qualcuno creda alle parole di quella gente...

Adriana Pala 25.01.18 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi e Gentiloni?? Me' cojoni....(se prestano, che ce posso fa'....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.18 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Analisi perfetta.

Terry E., Milano Commentatore certificato 25.01.18 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Di Maio, non potevi delineare in maniera più chiara la situazione in cui si trova l'elettore italiano. Non vi è differenza alcuna tra votare PD o PDL, tra coalizione di centrosinistra o di centrodestra, perchè in effetti lavorano tutti per uno scopo comune: ostacolare il cambiamento, quindi il Movimento Cinque Stelle. Chiuse le elezioni si compatteranno lasciando fuori eventualmente Pagnottella, che però siccome ci tiene alla pagnotta, come dice il nome stesso, farà buon viso a cattivo gioco e si unirà alla festa per la spartizione delle poltrone. Lega Ladrona non si smentirà! Stanno facendo una finta campagna elettorale, fingendosi nemici, giusto per salvare le apparenze. Gli italiani il 4 Marzo hanno soltanto due scelte, o il Movimento Cinque Stelle o il vecchio regime spartitorio e succhiasangue.
Questa cosa però Luigi non la devi dire soltanto noi, che in fondo ne siamo sin troppo consapevoli, ma la devi dire in televisione, quando i Leccachiappe Di Regime tenteranno di metterti in difficoltà e ripeterla fino allo sfinimento in ogni occasione possibile.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 25.01.18 15:25| 
 |
Rispondi al commento

...e n' quanto a 'a Fija der Banchiere, nun ce metterei 'a mano sur foco, sopra 'a "blindatura", che potrebbe pure rivelarse 'na clamorosa "trombatura".....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.18 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..bah, parlavo proprio stamane co' du' colleghi ex vetero-piddini co' 'i quali battibeccai quarche anno fa: finarmente se so' resi conto der clamoroso "pacco", der concreto rischio de vede n' vecchio Nano perverso a detta' legge e ora, sperano ne 'a vittoria der M5S: mejo tardi che mai.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.18 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2^ prova nick

Chip En Sai 25.01.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio,unica soluzione possibile per il post voto è allearsi con Salvini....ci sono molti punti in comune.

Giuseppina marzi 25.01.18 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prova nick

Chip En Sai 25.01.18 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima scenetta del delinquente presentato in europa al mister faccendiere junker da parte dello scendiletto tajani...
Un uomo condannato che spera della benevolenza europea per ritornare a fare danni in Italia.
Che vergogna!
Come Riina che dava ordini da dietro le sbarre!Credo che gli Italiani,se confermeranno le tendenze di voto,si meritino tale gentaglia.
Non mi stancherò mai ,finche vivrò,di mandare a fare in culo ,tutti quelli che si lamenteranno!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.01.18 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Salvini non mi dispiace , ha molti punti di contatto con il Movimento , ovviamente ! La verità univoca di quello che deve essere il fare della politica per tirarci fuori dalla melma viene compresa sia da noi che da loro . Non in tutto , si capisce , ma in tanto . Le ultime contorsioni di Di Maio e la solita Raggi ( non dimentica del suo passato comunista ) ci stanno facendo fermare nell'avanzata verso il 40 per cento che sembrava a portata di mano . Pazienza , rimarremo però sempre il primo partito ! Sgoverneranno gli altri , i soliti , perchè noi non condanniamo il principale responsabile dei nostri guai economici : l'euro ! Avremo altri anni di instabilità e povertà perchè alcuni nostri esponenti di punta si professano buonisti con clandestini e rom andando a far imbufalire tanta gente propensa a votarci che opterà alla fine per Salvini .

vincenzo di giorgio 25.01.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Analisi veritiera da strombazzare in tutte le salse.
M5Stelle ultima chance per questo Paese caduto in disgrazia!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.01.18 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa dovrebbe essere la sigla del M5S. Parole molto appropriate per chi, come me, il Movimento ha preso il cuore....

https://www.youtube.com/watch?v=Mfp0X1aSjk0

Patty Ghera, Firenze in attesa di certificazione

Patty Ghera 25.01.18 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa della Sindaca a salvaguardia del buon nome di Roma ma tutte le istituzioni che sono pagate per evitare queste situazioni cosa hanno fatto od omesso di fare ? Un controllino anche verso di loro no ?

francesco m., livorno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.01.18 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Coloro che voteranno Salvini convinti che la 'nuova' Lega porterà l'Italia fuori dall'Euro grazie al duo B&B sono gli utili idioti del sistema che fingono di appoggiare il cambiamento.
E si alleano con la mummia incartapecorita di Arcore..Auguri!!

GP 1960 Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 25.01.18 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Bagnai non sarebbe mai venuto con noi 2.700 euro al mese non gli bastano,come Borghi ,mentre nella lega lo stipendio per intero è di 12.000 euro al mese

elena guerini, bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.01.18 13:08| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Sarà populista rammentare, in queste tragiche circostanze, che l'ex presidente delle Ferrovie Nord Milano è stato condannato per distrazione di fondi della Società a propri fini personali?

Condanna mitissima grazie alle leggi volute dal Sistema.

E se quei soldi fossero stati utilizzati per controllare la rete ferroviaria, invece che per le auto di lusso del figlio dell'ex Presidente?

Grazie allo spezzatino che ha permesso il moltiplicarsi delle poltrone dirigenziali, si stanno già smarcando dalle responsabilità: il treno è Trenord ma i binari dipendono da Ferrovienord (e se nn sbaglio dentro c'è una quota Rfi.) Non ci sono mai responsabili, non pagherà mai nessuno.

antonella g. Commentatore certificato 25.01.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Il programma di FI è come un menù a la carte. Basta scegliere e tutto viene preparato in 15 minuti. Il cliente è soddisfatto, l'oste incassa. Avanti il prossimo da fregare, ci restano in frigo ancora altri prontissimi Findus da consumare.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.18 12:26| 
 |
Rispondi al commento

M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 25.01.18 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buon giorno.
Avrei piacere che il M5S in campagna elettorale confermi dei punti chiave per i quali si è espresso in passato.
1-Fare di tutto per eliminare il Senato che non serve a niente.
2-Eliminare i vitalizi.
3-Limitare gli stipendi dei dipendenti pubblici, parlamentari compresi, ad un tetto massimo più volte stabilito e mai attuato.
4-Usare per tutti, parlamentari compresi, lo stesso metodo di calcolo della pensione e usufruirne alla stessa età.
5-Eliminare le cariche pubbliche di comodo post-pensionistiche; servono solamente a foraggiare di denaro pubblico tali persone inutili.
Oltre agli altri punti recentemente dibattuti.
grazie per l'ospitalità.
gv

gino vigini 25.01.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono dei vostri andate avanti cosi combattendo solo cosi si può vincere per salvare la nostra bella italia da tutti sti politici mangia mangia corroti etanti dovrebbero stare in galera

forza di maio e compagni

crudo giovambattista 25.01.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Votate e fate votare M5S... altrimenti dittatura con carri armati!

marco ., roma Commentatore certificato 25.01.18 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un'analisi impeccabile! .-|||

Chip En Sai 25.01.18 11:57| 
 |
Rispondi al commento

L'errore di Salvini è stato quello di allearsi con B. B. ha eliminato tutti i suoi avversari in politica come negli affari personali. Salvini è già condannato a perdere. Il prezzo lo pagano i leghisti ormai carne da macello alla mercé di squallidi interessi. Ma veramente in Italia dopo 25 anni siamo qui a parlare di B. e Renzi ? Gli anti_Italiani per eccellenza. In TV i politici non si incontrano mai, sono filtrati da giornalisti squallidi e di parte. Il tutto condito da comici dementi usciti dalle TV di Mediaset. Siamo veramente caduti in basso. Il popolo chiede vendetta. Ci siamo rotti i coglioni di questo spettacolo. Povera Italia.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento

B. ha copiato il reddito di cittadinanza dal M5S, ha copiato la flat tax dalla Lega, ha copiato il bonus pensioni ( legato all'Isee, una truffa) dal PD. Ecco il programma di FI. Prima ogni satellite della destra aveva la sua ricetta, oggi sono stati azzerati dal loro capo. È bastato il profumo delle poltrone a rinnegare ogni loro programma. È stato un errore non mettere la soglia del 5% come limite per i partiti. Renzi, solo per questo, dovrebbe dimettersi, senza aspettare l'esito delle elezioni. Hanno fatto una legge elettorale da cani. Neanche nelle dittature più squallide si è osato tanto. Se cade la Democrazia in Italia, FI ci porta in una guerra tra poveri e ancora più grave in una guerra globale contro la Russia. Noi siamo per la pace. La destra vuole caos e guerra.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.18 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Silvio ha capito l'antifona e si è adeguato . Collabora nei fatti con i massoni che spadroneggiano nel PD che si è svelato nella sua vera essenza , una associazione di finanzieri dediti allo sfruttamento intensivo dell'Italia ! Forza Italia è ormai parte del PD e insieme faranno sfracelli dissanguando totalmente il Paese . Salvini lo sa e credo che , alla fine , non concretizzerà l'alleanza mortale con Berlusconi .

vincenzo di giorgio 25.01.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è solo Bagnai affiliato alla lega, c'è anche Becchi.
Alcuni giorni fa ha partecipato alla trasmissione di Santoro e ha detto peste e corna sul m5s, poi a seguire si è letto, che ha scelto la lega, affermando che è per un posto in politica, ben remunerato.
E' una fortuna per il m5s, perdere questi soggetti.

Paola 25.01.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento

adesso si legge che bagnai e' scjhirato con la lega nord. bagnai era uno di quelli che tirava fuori teorie cervellotiche per sputtanare l'euro e dare a lui la colpa degli scassi economici che si sono susseguiti in italia dal 2000.


e' gente (come bagnai e' stato il tuttlogo con la bara che sparava minchiate sull'euro nella trasmissione di paragone, si fingeva libero pensatore poi alla fine e' saltato fuori che era anche lui della lega nord)n )che perseguiva tutto un piano per rivalutare e togliere le colpe ai governi (soprattutto quello berlusconiano che ha permesso il raddoppio del costo della vita all'entarta dell'euro) che loro si hanno sfasciato e continuano a sfasciare le'conomia e la vita sociale italiana.

tutta una strategia, studiata per lavorare negli anni, per riverginare chi poi alla fine torna a spuntare. lui, le sue politiche e i suoi soci dell'altro schieramento.

era tutto studiato.

carlo 25.01.18 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori