Il Blog delle Stelle
Cittadini dell'Emilia Romagna: ribellatevi!

Cittadini dell'Emilia Romagna: ribellatevi!

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 43

di Luigi Di Maio

Ciao a tutti sono in Emilia Romagna. Siamo stati sia ieri che oggi ad incontrare imprese e realtà produttive. Ieri sera abbiamo incontrato i cittadini colpiti dall’alluvione in provincia di Parma. Ho incontrato tante persone. Questa è una regione nella quale il Pd crede di avere dei seggi, dei collegi sicuri e per questo è venuto a paracadutare quelli con cui ha fatto gli accordi sottobanco in questi anni a cui doveva garantire qualcosa. Non so se è chiaro, ma in Emilia Romagna, che è considerata regione rossa perché molti cittadini magari votano ancora pd credendo di votare a sinistra, il Pd che crede di poter prendere ancora i voti della sinistra ha candidato la gente di destra, la gente che stava con Berlusconi.

A Bologna ha candidato Casini e a Modena ha candidato la Lorenzin. Che sono due persone che con la sinistra non hanno niente a che fare, che oggi si candidano con il pd che vuole sfruttare il consenso delle persone che votano pd pensando di votare a sinistra. Allora io dico “ribellatevi”, lo dico a tutti i cittadini di questa regione. “Ribellatevi” perché vi stanno utilizzando per mandare in parlamento la gente con cui hanno fatto gli accordi sulle banche, sui rapporti con le lobby. Pensate che Casini è stato presidente della Commissione d’inchiesta sulle banche che doveva servire a proteggere la Boschi dallo scandalo di Banca Etruria. La Lorenzin è stato il ministro che veniva dall’accordo con Berlusconi: dal patto con il Nazareno.

Noi di questo stiamo parlando: sono venuti a candidarveli in Emilia Romagna, nel collegio di Modena e di Bologna provando a sfruttare l’ampio consenso di sinistra di questo territorio. Sinistra o destra: ognuno se li porta nel cuore. Ma questi non centrano più nulla con la sinistra e la destra, questi sono partiti che pensano solo alle poltrone e ai giochi di potere. Non è un caso che l’unica forza politica che ha fatto le parlamentarie per decidere la composizione delle liste siamo noi. Nel 2013 il Pd fece le parlamentarie come noi, dopo che le lanciammo noi decise di farle anche il Pd per selezionare le liste bloccate. Quest’anno invece se le sono decise nelle segrete stanze e criticano noi che invece abbiamo chiesto a decine di migliaia di iscritti chi dovesse entrare in Parlamento nella prossima legislatura.

Lunedì presenteremo i nostri candidati agli uninominali che vengono dal mondo dell’imprenditoria, dell’Università e della ricerca, dal mondo delle nuove tecnologie. Ci sono persone che vengono dalle aree terremotate, i truffati dalle banche. Sono con noi e si candideranno con noi. Abbiamo realizzato un grande processo di partecipazione democratica e un grande processo di coinvolgimento di nuove energie. Loro invece l’unico processo che sono riusciti a fare è la spartizione di potere e di poltrone e hanno messo Casini a Bologna e Lorenzin a Modena.

Il 4 marzo l’Emilia Romagna deve dargli una bella lezione e non farli scattare, non far entrare questi personaggi in parlamento, così il pd imparerà a rispettare il suo storico elettorato che sta tradendo. Ciao a tutti!

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

27 Gen 2018, 18:19 | Scrivi | Commenti (43) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 43


Tags: Bologna, Casini, Emilia Romagna, Lorenzin, Luigi Di Maio, Modena, Pd

Commenti

 

COSA CI DEVONO FARE ANCORA PER CAPIRE!!!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.01.18 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, ieri ho partecipato all’incontro con Di Maio a MO. Mi ero preparato un paio di domande, ma alla fine ci hanno detto che non erano previste. Di Maio parla bene, però tra il dire ed il fare ......Lascio qui le domande, se qualcuno ha voglia di rispondere senza scendere nel tifo da bar sarà in piacere discuterne.
1) ho letto il programma dei 20 punti. 11 punti di spesa, 7 che potrebbero comportare delle spese oppure nulle, 2 punti di maggiori entrate.
I due punti di maggiore entrate sono lotta all’evasione X recuperare 40 mld. Faccio presente che sono anni che la lotta all’evasione dovrebbe portare un sacco di soldi, ma , per ora, recupera una media di 15 mld all’anno. Vi assicuro che adesso l’Agenzia delle Entrate funziona bene, almeno quella di Bologna. La ns azienda in 10 anni è stata controllata 4 volte. Il 2o punto è l’aumento del deficit fino al 6,5%, facile calcolo 50 mld, però portando il deficit al 6,5% i tassi sul debito già fatto saliranno. Ogni punto di aumento significa 22,8 mld in + di interessi all’anno, quindi con un aumento di 3 punti ( molto probabile che aumenti di più) ci troveremo con meno risorse da investire.
Da un semplice calcolo sui costi degli 11 punti di spesa abbiamo un fabbisogno di 160 mld perché il punto che indica un calo di 40 punti del debito in 10 anni significa 4 punti all’anno ovvero chiedere al mercato 91 mld in meno ogni anno. Da questi semplici conti si vede che le promesse di Di Maio sono inattuabili, o se portate avanti saranno le persone + deboli, lavoratori e pensionati, a dover sopportare il peso maggiore.
2o) M5S vuole andare al governo da solo per non fare compromess,i perché ha fatto votare no il 4 dicembre? Se fosse passato il no avremmo una sola camera con potere legislativo, un solo gruppo al comando. Almeno tutti noi, alle successive elezioni, avremmo deciso facilmente se il governo aveva operato bene o se era meglio cambiare. Un saluto a tutti e speriamo che il prox governo sia X il Paese


Andare da soli ha un solo significato se non quello di essere indenni da certe squallide vicende di personaggi e partiti ambiziosi, interessati a sistemare il loro lerciume atavico che starebbe bene nelle patrie galere.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 28.01.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Con queste liste renzi si prepara a gestire la sconfitta, solo le larghe intese con berlusconi lo possono tenere a galla.
Non e' secondario lo scontro fra berlusconi e salvini sulla fornero.
Quello sara' il pretesto per rivendicare il solito " senso di responsabilita' " dei soliti noti che occupano stabilmente le panche.
Ma in guerra si va per fare la guerra, non la pace, un accordo programmatico con salvini, cosa oggi da non dire, ma domani sara' l'unico modo per fare un governo a trazione e guida 5Stelle.
Bisogna essere piu' realisti del re e , se del caso, tirarsi dentro anche la meloni.
Di necessita' virtu'.
Muoviamo le acque, se il mare non conoscesse tempeste e burasche sarebbe una pozza stagnante, buona sola per i ranocchi.
Vota M5S .

Gennaro Esposito Mileto (gerryesposito), Napoli Commentatore certificato 28.01.18 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Servono stipendi da essere umano!!!!
Possono dire quello vogliono tutti quanti.....servono stipendi buoni!!
Altrimenti non vai da nessuna parte.
Saluti"

Michele F., Ferrara Commentatore certificato 28.01.18 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Cari emiliani e cari romagnoli, abbiate un po' di autostima e dignità, non siate ottusi! Fategli vedere che siete voi a comandare e non il beota fiorentino!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.01.18 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog
Il timore per le prossime elezioni è che ci sia ancora un grande assenteismo alle elezioni.
Lo sappiamo benissimo che la politica di questi, che ci hanno governato per 60 anni, è quella di disgustare il “cittadino” al voto.
Certamente” loro”hanno il controllo di almeno un 20% dei voti degli statali,militari,bancari,lobbisti e politici in seconda linea in Comuni,Regioni e Provincie.
Al movimento forse non basteranno i voti degli incazzati ,di coloro che vivono ai margini della società dimenticati e di coloro che hanno finalmente aperto di occhi.
Bisognerebbe a questo punto che un Presidente della Repubblica,come consuetudine,desse l’incarico di formare il Governo al Movimento a seguito di un accordo sul programma di Governo.
Del resto è quanto va dicendo il nostro Di Maio.
I requisiti ci sono tutti:
1-Trasparenza
2-Onestà.
3-Bene comune.
4-Nessuna alleanza.
5-Libertà di agire
6-Programma governativo.
7-Squadra di governo.
E tutto questo prima ancora del 4 Marzo 2018.
Quanti altri lo hanno fatto?
Noi facciamo il Rally…loro nelle segrete stanze si stanno litigando per le poltrone.
Questa la grande differenza tra la vecchia partitocrazia e il nostro Movimento.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.01.18 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Casini doveva essere ripagato in qualche modo
sappiamo tutti per cosa.
Sto fatto della competenza di cui parlano
hanno già' dimostrato la loro di incompetenza..
ma di cosa parlano ?
Di Maio for president!
Di Battista prossima tornata.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.01.18 09:06| 
 |
Rispondi al commento

POLTRONE PD... GLI ARTIGIANI DELLA QUALITY!...

Ho sentito Renzi ringraziare il medico Burioni... il quale... com'è noto... sostenendo che la "scienza non è democratica"... ne fa discendere la legittimità dell'obbligatorietà dei vaccini!...
Il pd aveva offerto allo scienziato laureato in medicina (ma non in giurisprudenza!) un posto da candidato nelle sue file!...
Renzi... insomma... lo ringraziava non per aver rifiutato l'offerta... ma solo per poter informare la stampa che il medico ci aveva pensato una settimana prima di declinare il suo invito!...
SE QUESTA NON E' "COMPETENZA"! .-)))

Chip En Sai 28.01.18 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Good morning!
Abbiamo visto tutti come sono andati i sondaggi di Brexit e Trump.....avanti tutta contro il poltronificio e il poltronificio "blindato" (?!?!)
Diffondiamo il nostro programma. Forza e coraggio!!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.01.18 07:48| 
 |
Rispondi al commento

E' MORTO IL PD.
Il PD non c'è più .se lo mettano in testa tutti gli elettori di sinistra che votavano PD. C'è un solo partito quello di Renzi che con la sinistra non ha nulla a che vedere. Questo è quello che è uscito fuori dalla notte dei lugnhi coltelli per decidere le candidature.
Tutti i pennivendoli di regime , giornalisti della carta stampata e di tutti i programmi televisivi, per anni ci hanno rotto i.......timpani ,con il Movimento 5 stelle "partito etero diretto, con le decisioni prese solo da Grillo,con la proprietà del blog della casaleggio, dei contratti firmati con una ditta privata e tante altre fake, distribuite a piene mani. Ora il Movimento candida le persone nei collegi dove risiedono, vengono scelti democraticamente in rete, e confermati secondo i principi etici e morali stabiliti dallo statuto, mentre tutti gli altri partiti che ci hanno fatto tutti i giorni lezioni di competenza e democrazia, a partire dal "ballista convulsivo" ,seguito a ruota dal suo padrino di sempre Berlusconi, hanno dimostrato in queste ore a tutta l'Italia, quali sono i loro metodi "democratici": Ne dovrebbe bastare ed avanzare per gli elettori del PD, di Forza Italia e della Lega,
di capire per chi andranno a votare: Un partito unico Renzi Berlusconi, appoggiato, qualora sia necessario, con formule diverse, quali governo di garanzia , governo del presidente,governo di responsabilità, ecc,ecc anche dal noto e conosciuto "inciucista" Dalema.che già ha dato prova di questa sua dote innata,sin dal tempo del
"patto della crostata". Vero ed unico ispiratore di "Liberi ed Uguli" Di fronte a tutto questo marciume , votare 5 stelle è un piacere e sicuramente un voto utile.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.18 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima prova che pd e fi sono la stessa schifezza. Forza 5stelle, unica speranza.

max 28.01.18 06:22| 
 |
Rispondi al commento

Il povero viandante-elettore di SX è in pena da tanti anni. Scende dal sentiero, sull' argine, e tenta di passare dall' altra parte, come gli avevano promesso una quarantina di anni fa e a quello scopo si costruì un ponte più a monte, il ponte diccì.piccì, incompleto, un rudere, il progettista fu eliminato. Ma poi il progetto era sbagliato, portava da tutt'altra parte, non gradita. Gli hanno dedicato una targa: compromesso storico. Adesso, più a valle, c' è la compagnia navigazione Caronte, l' acqua è calma. Tutto a remi. I vogatori (molti sono decorati per alti meriti , scrivono e pubblicano) aspettano i viandanti-elettori e se si arriva con "quel giornale" sottobraccio, ti spetta un bel sorriso asimmetrico, sintomo di menzogna. Ti porteranno dall' altra parte i vogatori, sulla sponda DX (tu, che avevi il poster di Fidel in cameretta e da sempre abbonato a quel giornale, che ti ha piallato il lobo frontale) e quando sarai a bordo, nel breve tragitto, il vogatore ti farà morir dal ridere, raccontandoti mille storie su spelacchio . Poi sarai pronto per votare casini.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.01.18 00:33| 
 |
Rispondi al commento

il M5S arriva facile al 50 x cento!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 27.01.18 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 27.01.18 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Vergognoso, candidare Casini e la Lorenzin è un atto di sfida per tutta quella gente che ha sempre votato Pd, renzi ha distrutto un partito.

Cari elettori dell'Emilia Romagna non fatevi prendere in giro, l'unico voto utile è quello per il Movimento.

Giampaolo P, Italia Commentatore certificato 27.01.18 22:29| 
 |
Rispondi al commento

"La Lorenzin è stato il ministro che veniva dall’accordo con Berlusconi: dal patto con il Nazareno."
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
La Lorenzin te la fanno vedere spesso che cammina con passo sicuro e corredata di simultaneo sorriso autocompiacente!...
Deve trattarsi sicuramente di una persona obbligata a diventare ragionevole per motivi di successo!... ragionevole però non fino al punto da capire che il successo di qualcosa non possa mai dettare i limiti della libertà di qualcuno! .-(((

Chip En Sai 27.01.18 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Liberatevi, liberateci!

Anna D., Taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.01.18 21:43| 
 |
Rispondi al commento

"... ribellatevi!”!... siate nel giusto! .-)

Chip En Sai 27.01.18 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi Di Maio,le ultime elezioni di QVesto "parlamento" Regionale hanno registrato il MINIMO STORICO di partecipazione.
Il governo dell'Emilia Romagna si regge su poco più d'un sesto di consensi dei Cittadini potenziali Votanti...QValche motivo ci sarà.
Lei continui con Coerenza Disciplina ed Onore come i Padri Costituenti scrissero.
Molti saluti e cordialità per qvesto Suo fine settimana ROMAgnolo.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 27.01.18 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Vittorio (autore di un recente commento critico e un po' offensivo... ormai bannato!)... potrei facilmente condividere la tua incomprensione pessimistica... basata sull'oggettiva osservazione del bicchiere mezzo vuoto!... e indubbiamente le tue osservazioni sono quasi sufficientemente corrette... tranne il giudizio di "elezione farsa" che dai alla espressione di voto sugli autocandidati... cui è seguito un "aggiustamento" da parte dell'organo di garanzia!...
Preferisco... diversamente da te... essere ottimista!... e... nonostante i limiti da te evidenziati... sono convinto che essi siano inevitabili ancora in questo primo momento... cioè in una fase di tumultuosa crescita del MoVimento!...
Oltre a questa convinzione del tutto teorica... voglio offrirtene una pratica!...
Nella ricevuta di ritorno della raccomandata1 (spedita in data 10 gennaio!)... con la quale ho inviato i documenti per ottenere la candidatura... la data di ricevimento risulta essere il 16 GEN. 2018 cioè un giorno dopo la scadenza dei termini di accoglimento!... ciò nonostante mi sono ritrovato nella lista da votare!... e questo mi ha fatto capire che come il “Comitato” si è fidato di me così anch’io debba fidarmi della maggioranza delle persone che lo compongono!...
Ciao! .-|||


Signor Di Maio, la nostra regione prende il nome di " AEMILIA " e di "ROMANDIOLA" perchè è stata organizzata dai Romani. Si sente Lei di cercare di restituire lo studio delle basi della lingua latina a tutti , nella scuola media? Io l'ho chiesto centinaia di volte a Renzi, Gentiloni, Berlusconi,Giannini eccetera senza nessuna risposta.

Nicolini Romano 27.01.18 19:22| 
 |
Rispondi al commento

certo che di maio e tutto lo staff, in giro per
l'italia per la campagna elettorale ad incontrare tantissimi italiani e convincerli della bontà e onestà del programma 5* e ribellarsi alle mummie dei vecchi partiti traditori e rovina del nostro belpaese, faranno una drastica" cura dimagrante"che speriamo dia i frutti sperati:
"GOVERNO A 5*****"!
Un accorato appello al presidente MATTARELLA che, da uomo integerrimo qual'è, dia l'onore
di governare ai pentastellati (partito più
votato dagli italiani onesti) per poter salvare
il paese ed i cittadini dalla rovina totale!
Grazie presidente!

peppino russo, mola di bari Commentatore certificato 27.01.18 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera
Forza amici Romagnoli non fate come noi in Sicilia... che con il non voto abbiamo mandato al comando Regionale la banda Bassotti. Ovviamente anche qui c'è di mezzo l'onnipresente Berlusconi.
Per me sono diventati UGUALI, sono tutti CERCA POLTRONE a tutti i costi

sebastiano b., catania Commentatore certificato 27.01.18 19:06| 
 |
Rispondi al commento

"Ma questi non centrano più nulla..."
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Attenzione al lessico!... *c'entrano*! .-|||


Quali sono i problemi che dobbiamo risolvere se andassimo al governo ? Prima di tutto il lavoro senza il quale non si vive e non si procrea , non si fa il mutuo per la casa e si perde la dignità . Per liberare il mercato del lavoro dobbiamo uscire dalle regole rigide dell'euro , assolutamente e fare interventi statali di investimenti e aiuti alle forze produttive . Eliminare la maledetta burocrazia che serve solo ai ladroni per rubare meglio . Liberalizzare il mercato immobiliare da troppo tempo asfittico e permettere così all'indotto enorme di tornare a produrre . Reddito di cittadinanza e servizi come gli asili nido gratis per le famiglie con basso reddito dovranno essere forniti insieme a una sanità funzionante . Ovviamente adoperarsi per la sicurezza con nuove leggi sulla difesa personale e respingere clandestini e ladri dell'est con durezza ! Non sono provvedimenti eccezionali e duri , sono gli stessi delle altre nazioni europee e non .

vincenzo di giorgio 27.01.18 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi,grazie per tutto l'impegno profuso da parte tua e da tutti i componenti del Movimento.Qui ci troviamo di fronte ad un sacco di malfattori ai quali non gliene frega niente dei cittadini italiani:faccio un appello"Cari amici,non siete ancora stanchi di essere presi in giro?Ieri Berlusconi ha detto che la legge Fornero non si tocca e che i 67 anni vanno bene;Salvini SMENTISCE.Ma siamo in Italia o nel paese dei ritardati mentali;perchè esistono persone che nonostante tutti gli anni e le bugie di malgoverno da dx e sx ci credono ancora? Piuttosto se ne stiano a casa loro e non vadano a votare,non ne sono degni.Piuttosto,che fine ha fatto il film su Berlusconi che sarebbe già dovuto uscire nelle sale cinematografiche in questo periodo?

Adelaide C., Crema Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 27.01.18 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, ti ringraziamo per il grande impegno, speriamo che gli emiliani aprano gli occhi e usino la testa. Questa è gente fedelissima prima al pc poi al pd. Se li senti parlare, molti credono in qualcosa che non c'è più. Questo perché il pd è talmente radicato nel tessuto di queste terre da essere ovunque, nel sindacato, nel patronato, nei supermercati, nelle banche, nelle istituzioni, nei circoli ecc.

Paola 27.01.18 18:31| 
 |
Rispondi al commento

ma pensavi forse che la DC non esiste più? Luigi sono tutti lì! un po' di qua e un po' di là ma sempre lì. Solo all'ultima elezione il M5S è riuscito a mandarne via un po' e l'unica salvezza per l'Italia è che il 4 marzo ne vadano via ancora

Enrico Marcarlo, Milano Commentatore certificato 27.01.18 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori