Bombe italiane fanno stragi in Yemen: inchiesta del NYT dopo denuncia del MoVimento

di Roberto Cotti, MoVimento 5 Stelle Senato

Le bombe Rwm fabbricate in Sardegna (usate dall’Arabia Saudita nella guerra in Yemen) nella documentata denuncia video pubblicata oggi dal New York Times. Sono orgoglioso di avere collaborato all’inchiesta giornalistica, evidenziando l’importante ruolo del M5s tutto nella denuncia di questo crimine.

Dopo mesi di stretta collaborazione con il NYT (a cui ho fornito video, foto, documentazione, contatti) ecco il servizio video pubblicato dalla prestigiosa testata americana. La denuncia è forte, le prove schiaccianti, le responsabilità del Governo italiano (che continua ad autorizzare l’export delle bombe nonostante le mie – e non solo – denunce, con mie ben 6 interrogazioni parlamentari) evidentissime e ora sempre più imbarazzanti. E c’è anche la Sardegna, in primissimo piano, con gli stabilimenti della Rwm a Domusnovas. Ora più nessuno potrà dire di non sapere. Buona visione. #stopbombingyemen

p.s. Qui trovate elencato in dettaglio tutto il mio impegno nella battaglia di denuncia sulla produzione delle bombe e sulle responsabilità del Governo italiano: https://goo.gl/wvAXdG

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr