Il Blog delle Stelle
''Anche la sede del Pd pagava il pizzo''

''Anche la sede del Pd pagava il pizzo''

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 7

di Paolo Ferrara, capogruppo MoVimento 5 Stelle Roma

"Anche la sede del Pd pagava il pizzo". Sono le parole di un collaboratore di giustizia contenute nell'ordinanza che ha portato all'arresto di 32 persone legate al clan Spada a Ostia. Sono parole che squarciano un velo su quanto per anni è accaduto in uno dei Municipi di Roma, nel silenzio generale dei vecchi partiti.

A Ostia la mafia c'era e c'era chi la nascondeva. Il MoVimento 5 Stelle lo diceva, lo urlava, lo denunciava pubblicamente, faceva i nomi delle famiglie coinvolte: quei nomi che nessuno voleva pronunciare. Qualcuno negava che ci fosse la mafia e ha continuato a negarlo anche pochi mesi fa, addirittura gioiendo perchè al processo di “Mafia Capitale” è saltata l'aggravante per metodo mafioso. Hanno gioito... Eppure a Ostia il racket c'era, c'erano le vittime che avevano paura di ritorsioni, c'erano gli estorsori, c'erano le storie che i cittadini di Ostia conoscevano e raccontavano a mezza bocca, c'era il bar dove era meglio non andare, c'era lo stabilmento balneare “chiacchierato”.

E c'erano anche quelli, i soliti del Pd, che da soli si erano dati il “patentino di giudici”, pretendendo di avere una superiorità morale sul resto dei cittadini che i fatti però gli negano. Sono gli stessi che non dicono nulla sulla deposizione di un pentito secondo il quale a Nuova Ostia, il quartiere dove vivevano gli Spada, la sede del Pd di Sabrina Giacobbi pagava il pizzo, così come anche un'edicola della stessa coordinatrice del Pd. Sono gli stessi che sembrano dimenticare che Andrea Tassone, presidente del Municipio eletto con il Pd, è stato arrestato e condannato a 5 anni.

È un paradosso: i professionisti delle chiacchiere sono colpevoli di tacere. La debolezza di un partito che tace, invece di denunciare, è sconfortante. Il loro silenzio la dice lunga sul perché determinate famiglie abbiano potuto agire indisturbate negli anni e rafforzare il loro 'potere'. Ci sono stati commercianti più forti delle istituzioni. Non credo sia solo mancanza di coraggio. È assurdo, è follia!

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Gen 2018, 11:02 | Scrivi | Commenti (7) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 7


Tags: mafia, mafia capitale, omertà, Ostia, Pd, pizzo, roma, Spada

Commenti

 

Ma il famoso muro sul lungomare é stato abbattuto come promesso dal m5stelle?

Davide Ruggeri 31.01.18 09:27| 
 |
Rispondi al commento

ah, è PD? a me sembra DC!

Enrico Marcarlo, Milano Commentatore certificato 28.01.18 17:53| 
 |
Rispondi al commento

E' un po fuori tema ma dato che stiamo parlando del governo Gentiloni che ha molto a cuore le banche ci sta. La CGIA di Mestre Ha calcolato che le banche danno circa l'80% dei soldi al 10% dei clienti, ergo danno il 20 % al restante 90%. Il belo è che i clienti importanti sono quelli che riescono a prendere i soldi senza restituirli ed hanno fatto un buco di 60 miliardi. Soldi che abbiamo dovuto pagare noi cittadini con le tasse. Doppio danno, se abbiamo bisogno di soldi non ce li danno o chiedono pure la firma di nonno buonanima mentre ai primi clienti danno praticamente senza garanzie. Perché questa disparità di trattamenti? Perché al cittadino qualunque vengono chieste garanzie reali mentre a questi amici degli amici si danno miliardi sulla fiducia (di chi?) Cominciamo a rendere responsabili realmente e di tasca questi "industriali". Logico una SPA o una SRL non ha teoricamente padrone ma chi sta al consiglio di amministrazione ha un bel pacchetto di azioni. Almeno rispondessero per il loro pacchetto con garanzie personale, case, proprietà e beni sicuri come i comuni cittadini perché le loro ricche paghe per la presenza in consigli di amministrazione ce l'hanno e pure buone

luigi ercolini, civita castellana Commentatore certificato 28.01.18 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra una non-notizia. Se è vero che i Partiti in generale e il PD in particolare si fanno amici della Mafia per raccattare voti, non è una sorpresa che il PD la paghi.

giorgio peruffo Commentatore certificato 28.01.18 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono sempre stato con voi adesso ancora di più e al 4 marzo voto m5s andiamo avanti con le nostre idee di una politica pulita senza questi ladri della repubblica italiana,

tiziano bugada, moncalieri Commentatore certificato 28.01.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori