Il Blog delle Stelle
Il caso Finpiemonte e le evidenti responsabilità PD

Il caso Finpiemonte e le evidenti responsabilità PD

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 2

di MoVimento 5 Stelle Piemonte

Caso Finpiemonte, le responsabilità politiche di questa vicenda sono tutte del Partito Democratico. L’inchiesta della Procura sulla gestione sospetta dei fondi apre uno spaccato inquietante sulla guida della società finanziaria piemontese negli anni passati. Secondo le accuse in ballo ci sarebbero 6 milioni dei cittadini piemontesi che sarebbero spariti ed altri 50 investiti in operazioni ad alto rischio e poco trasparenti.

Quanto avvenuto dimostra la necessità di fermare subito il piano di Chiamparino che vuole trasformare Finpiemonte in una banca. Il PD, con la nomina di Gatti, si è dimostrato inaffidabile a gestire la società ed i rischi della nuova avventura come istituto di Credito sono destinati ad aumentare esponenzialmente. La politica regionale ha già “giocato” a fare la banca, i risultati sono sotto gli occhi di tutti con il caso Eurofidi: un buco da 50 milioni di euro e 200 lavoratori finiti in mezzo ad una strada. Finpiemonte rischia di essere la replica di un film già visto e finito male.

Da mesi denunciamo i pericoli di questa operazione. Mancano un piano di monitoraggio, un piano di controllo dell’ente e uno di applicazione. Con la manovra di Chiamparino si concede un’estrema autonomia nella definizione pratica dell’utilizzo delle risorse e nell’individuazione dei beneficiari. Con queste condizioni è facile prevedere la nascita di un centro di potere slegato da controlli democratici e potenzialmente strumento di certe cricche economiche.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

17 Dic 2017, 09:30 | Scrivi | Commenti (2) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2


Tags: finpiemonte, m5s, movimento 5 stelle

Commenti

 

le sinitre da quando esiste il concetto di sinistra ( marx ma anche la reivoluzione francese con i pre-sinistri ) ha sempre prtato FAME, MISERIA e DESOLAZIONE... dalle mie parti si dice "portano merda"... non mi stupisce se anche questa volta sia accaduto esattamente quello che è accaduto tutte le altre volte in ogni parte del mondo.

persino i FASCISMI sono sempre stati EFFETTO e mai CAUSA delle sinitre portamerda....

non è mai stato che un fascimo sia arrivato da se se non per REAZIONE alle FOLLIE SINISTRE.

nonostante ciò l'uomo persevera perché forse chissà .. il peccato originale?

boh!

perseverare perché? 18.12.17 09:39| 
 |
Rispondi al commento

evidentemente l'obiettivo di qualche politico è quello di vincere anche la hit parade delle regioni più indebitate d'Italia.

mzee.carlo 17.12.17 09:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori