Finalmente la piattaforma italiana del fosforo, grazie al MoVimento 5 Stelle

di Alberto Zolezzi, MoVimento 5 Stelle Camera

Un’ottima notizia per l’ambiente, per l’economia e per gli stock ittici: è stato approvato ieri in legge di Bilancio un emendamento M5S che istituisce un fondo destinato alla realizzazione della piattaforma italiana del fosforo, con dotazione per l’anno 2018 di 100.000 euro.

Il fosforo è un elemento essenziale per la vita e l’agricoltura, viene importato totalmente dall’estero, in particolare dal Marocco dove viene estratto in miniere in condizioni infernali.
Le riserve planetarie del fosforo minerale si stanno esaurendo e il fosforo estratto è sempre più contaminato da elementi radioattivi.

Nel 2003 a Treviso si tentò di recuperare fosforo da rifiuti speciali, ma poi il progetto fu abbandonato; in Germania fu invece intrapreso un progetto di recupero di fosforo da acque reflue di depurazione per limitare gli accumuli di incrostazioni di fosforo nelle tubazioni (struvite), e da alcuni anni il fosforo viene anche recuperato e utilizzato a beneficio dell’agricoltura con notevoli risparmi nella gestione del depuratore di Berlino (oltre il 10%: meno camion a trasportare i fanghi, meno inquinanti da gestire e riutilizzo del fosforo stesso).

È notevole la riduzione del volume dei fanghi dopo il recupero chimico e biologico e la riduzione dei metalli pesanti.
Con la piattaforma italiana, sarà possibile recuperare fosforo dai fanghi e dalle acque di depurazione civile e industriale, dai liquami zootecnici, dai pannolini.

Proprio ieri a Roma una serie di soggetti si sono riuniti per discutere di finanziamenti a forme obsolete e pericolose di depurazione per il lago di Garda, che aumenteranno l’eutrofizzazione che sta distruggendo gli stock ittici e selezionando specie aliene come la “noce di mare” che si nutre di larve di pesci. Per questo l’ emendamento M5S è stato compreso nella sezione pesca.

Il MoVimento 5 Stelle guarda alla sostenibilità e al futuro. Il 28 gennaio 2018 alle 16 si terrà il primo convegno nazionale sul tema al Mamu di Mantova, replicato a Milano il 29 gennaio e il 30 gennaio a Roma alle 10 alla Camera.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr