Morti e stranieri fra i tesserati Pd. Ma i giornali stanno muti

di Max Bugani

Il PD bolognese si sta spappolando per la scelta del segretario provinciale con gravissime accuse reciproche fra i candidati e le varie fazioni (iscrizioni improvvise di persone defunte, di stranieri che non sanno cosa sia il PD, di parenti di condannati per mafia), ma sui media nazionali non esce una virgola. Potenza della “Ditta PD” da sempre fortino nevralgico del PD nazionale.

Non notate una sottile differenza di trattamento nei confronti del M5S? Vi sembra normale che il M5S finisca nelle aperture dei tg se due portavoce locali non sono d’accordo sul colore della cravatta, e che invece le lacerazioni devastanti del PD in molti comuni non vengano nemmeno citate?

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr