Il Blog delle Stelle
Nell'#Italia5Stelle c'è un Paese che riparte

Nell'#Italia5Stelle c'è un Paese che riparte

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 5

di Davide Crippa, M5s Camera

Ciao a tutti, tra poche settimane si terrà una 3 giorni speciale: Italia 5 Stelle - Rimini 22, 23, 24 settembre 2017. In questo evento la protagonista sarà l’idea che abbiamo di Italia. Un’Italia che dev’essere innovativa, efficiente e pulita, il contrario di quello che è accaduto con gli ultimi governi.

Ci sono tanti esempi di pessima gestione italiana, ma il caso Ilva ne racchiude in sé molti: a pagare sono sempre i cittadini, a guadagnare sempre altri… tra cui chi finanzia le campagne elettorali ai partiti. In mezzo, ci sono sempre i cittadini. Per noi, realtà produttive dall'impatto devastante come l’ILVA devono e possono essere un’opportunità di rilancio occupazionale e di ricerca applicata nel campo delle bonifiche. Questo è possibile, se solo si ha la libertà di farlo. I partiti non ce l’hanno, per questo il M5S al governo dovrà pensare anche a riprogettare i tessuti produttivi del Paese. Ne parleremo insieme dal 22 al 24 settembre a Italia 5 Stelle a Rimini.

Ti aspettiamo! Se puoi, aiutaci con una piccola donazione. Come forse sai, il MoVimento 5 Stelle ha rifiutato il finanziamento pubblico, per questo contiamo sull’aiuto di tutti. Grazie e a presto!

I5S2017_460X230.png



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

2 Set 2017, 12:35 | Scrivi | Commenti (5) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 5


Tags: davide crippa, italia 5 stelle, m5s

Commenti

 

Meno stupri, piu' voti per un'Italia che riparte.

Ma riparte davvero quest'Italia con tutto il debito, la disoccupazione, la poverta', i terremotati ancora al sole e tra poco alla pioggia ed alla neve, le banche traballanti, i salari inadeguati, i VV.FF non adeguatamente remunerati, dotati di mezzi insufficienti e non ammodernati, una Polizia di Stato il cui organico e' insufficiente per svolgere i compiti ad essa assegnati e i cui mezzi sono nelle stesse condizioni di quelli dei VV.FF, insufficienti e non ammodernati, un' assistenza sanitaria che riduce sempre di piu' i servizi erogati agli aventi diritto, dalle analisi alla copertura farmacologica: ma dov'e quest'Italia che riparte? Riparte davvero, come e per dove? [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 05.09.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

w M5W
osvald chiarelli

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.09.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

questo governo e l'informazione tutta prevedevano un + 0,6% quindi la micro ripresa è fatta dai piccoli imprenditori che rilanciano l'economia - ora i pampaveri si fregiano di medaglie di merda che non sono neppure le loro - che povera gente - bisogna ricordare loro che se un uomo povero guadagna molti soldi diventa un uomo ricco un PiDocchio povero che guadagna molti soldi diventa un PiDocchio ricco non un uomo.

giorgio s. 02.09.17 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Davide!

Basta con i suicidi e le depressioni di risparmiatori fatti fallire dalle Banche Bancomat del governo sparse a macchia d’olio. Basta morti e bambini ammalati. Basta decreti solo salva Banche degli amici della politica. Basta decreti salva Ilva e... e mai salva cittadini.

Perché se una Banca fallisce sono i soliti risparmiatori e i soliti cittadini a rimetterci, e mai i responsabili? Perché un risparmiatore più povero è una manna per loro camerieri del Potere; perché il cittadino più povero e mai benestante è una manna per loro maggiordomi: diventa ricattabile, è facile preda inconsapevole dei loro Bonus pre elettorali, è oggetto desiderabile di voto di scambio…

Per non essere schiavi della disinformazione bisogna informarsi bene e informare condividendo con ogni propria risorsa, mettendosi in gioco senza alcun timore.

La Rete è l’unico avamposto rimasto di una possibile Informazione libera.
L’informazione è l’unica arma in mano al cittadino per non scegliere né votare più e i suoi aguzzini.

L’unica forma futura di Governo che noi tutti auspichiamo e per cui ci battiamo è quella di un popolo Consapevole e Informato.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.17 15:12| 
 |
Rispondi al commento

però si parla poco dell'islam e delle donne che poi sono in argomento assieme, io non ci sarò,non posso fare tre giorni a rimini, cioè ci vogliono soldi e dunque chiedo a chi c'è di fare un lavoro e poi pubblicare, donne e islam cioè siamo al confine della pazzia, noi donne nopn possiamo cedere per ragioni di stato a uno stato che vi vuole sacrificare, islam è solo maschilismo razzismo e nazismo,solo i nazisti infatti mettevano sul piano di inferiorità donne, gay e disabili psichici

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.09.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori