Livorno: emergenza alluvione, aperto un conto corrente per gli aiuti

Un conto corrente unico dove far confluire tutte le donazioni dopo il violento nubifragio che si è abbattuto sulla città di Livorno nella notte tra sabato e domenica scorsi, causando 8 morti e provocando ingenti danni alle abitazioni, agli esercizi commerciali, alle aziende industriali e alle infrastrutture pubbliche. Lo ha deliberato la Giunta Comunale nella riunione di lunedì 12 settembre (delibera GC 522).

Mentre continuano le attività della grande macchina dei soccorsi, con la collaborazione di forze dell’ordine, volontariato, moltissime associazioni del territorio e di tanti cittadini, il Comune per affrontare l’emergenza ha attivato un conto corrente dedicato alla raccolta di fondi.

Il conto è intestato “Comune Livorno – Fondo solidarietà alluvione Livorno” ed è attivo presso la Tesoreria Comunale, Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.

Le coordinate bancarie sono
IBAN – IT 02 X 01030 13900 000006800927

Su di esso cittadini, associazioni o imprese potranno versare la propria libera offerta.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr