Attacco indegno del Pd alla Procura di Torino

di Alfonso Bonafede

Ho letto sui giornali che il Pd starebbe tirando per la giacchetta la procura di Torino sui fatti di piazza San Carlo. Trattengo a stento i conati di vomito. Come si può strumentalizzare la morte di una persona a fini politici per “eliminare” i propri avversari? Arrivare addirittura a dire che non c’è la serenità necessaria per perseguire verità e giustizia, accusando, di fatto, il lavoro della procura guidata da un magistrato dell’esperienza e della levatura morale di Armando Spataro.

Ricorda un po’ quelli che dicevano che in questo Paese si stava creando “un clima infame” perché i magistrati di Milano avevano aperto quel vaso di Pandora noto come l’inchiesta Mani Pulite.

Oggi il PD dice che non c’è il “clima” al solo scopo di attaccare la sindaca Chiara Appendino.

Non ci sono parole per commentare questo atteggiamento.

Il Ministro Orlando smetta di pensare soltanto alle poltrone del PD e si esprima in difesa della magistratura così vergognosamente attaccata dal suo partito.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr