Traduzione Laura Boldrini – italiano #SiTengonoIlPrivilegio

di MoVimento 5 Stelle

Oggi i portavoce del MoVimento 5 Stelle hanno protestato contro la decisione degli onorevoli di mantenersi una pensione da privilegiati che maturano dopo appena 4 anni e sei mesi, mentre un normale cittadino deve lavorare più di 40 anni. La presidente Laura Boldrini anziché chiedere scusa in ginocchio per questo ennesimo sorpruso, dopo il salvataggio di Lotti e Minzolini, ha fatto un comunicato usando la neolingua dei partiti dove la verità è menzogna e la menzogna è verità. L’abbiamo tradotto in italiano per una più facile comprensione. Buona lettura.

Laura Boldrini: “E’ molto grave cio’ che e’ avvenuto oggi pomeriggio a Montecitorio per responsabilita’ di alcuni deputati del Movimento Cinque Stelle. Chi irresponsabilmente sta alzando i toni dello scontro sappia comunque che la Camera garantira’ la dialettica democratica e non si fara’ intimidire da questi metodi”

Italiano: “Siamo molto preoccupati dal fatto che il MoVimento 5 Stelle racconta tutte le porcate che facciamo nel segreto delle nostre stanze. Chi sta dicendo la verità agli italiani sappia comunque che la Casta garantirà i privilegi dei parlamentari e non rispetterà la volontà popolare.”

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr