Via l’#AssessoreFuorilegge dalla giunta di Milano

di Gianluca Corrado, Patrizia Bedori, Simone Sollazzo – consiglieri MoVimento 5 Stelle Milano

Le dichiarazioni di Sala sulla vicenda dell’assessora Cocco sembrano un invito a non rispettare la legge: “Non credo che questa legge (sulla trasparenza) sia così corretta e che un amministratore pubblico debba pubblicare i suoi redditi prima di diventare amministratore” . Il sindaco dimostra di non avere rispetto alcuno per i milanesi, ma anche di non comprendere la legge. Se un assessore non rispetta la legge è fuorilegge e allora se ne deve andare.

L’obbligo per gli amministratori di rendere pubblici i propri redditi e la propria situazione patrimoniale è un importante strumento anticorruzione e consente di evidenziare eventuali conflitti di interesse. Chi non comprende ciò, non è degno di amministrare Milano. Sala dovrebbe imporre alla sua assessora di pubblicare immediatamente quanto previsto dalla legge o, in alternativa, revocarle le deleghe e sostituirla.

Roberta Cocco da manager di Microsoft ne è diventata cliente come Assessore del Comune di Milano: una situazione assurda e a farne le spese saranno i milanesi. Sala dovrebbe iniziare a pensare agli interessi dei cittadini, non delle banche e delle multinazionali. Un buon inizio potrebbe essere riportare la legalità nella sua giunta. Quando leggeremo le vicende dell’assessora Cocco sulle prime pagine dei giornali nazionali, allora smetteremo di pensare che i media di questo Paese sono asserviti a interessi diversi rispetto a quello di informare le persone. Cocco: o rispetti la legge o via dalla Giunta! Cos’hai da nascondere ai milanesi?

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr