Il Blog delle Stelle
Terremoto: raccolta del MoVimento Friuli per ricostruire l'asilo di Sarnano

Terremoto: raccolta del MoVimento Friuli per ricostruire l'asilo di Sarnano

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 11

di MoVimento 5 Stelle Friuli Venezia Giulia

I consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle Elena Bianchi, Eleonora Frattolin, Ilaria Dal Zovo, Cristian Sergo e Andrea Ussai hanno versato la cifra di 18.700 euro nel fondo per la ricostruzione dell’asilo di Sarnano attivato dalla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia. L’obiettivo di questo progetto è quello di ricostruire l’asilo della piccola località in provincia di Macerata, gravemente danneggiato dall’evento sismico dello scorso ottobre, che ospita 82 bambini.

I 18.700 euro bonificati dai consiglieri regionali del M5
S sono le risorse risparmiate dagli stipendi dei portavoce pentastellati nel mese di dicembre 2016.

Il gruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, fra le tante iniziative di solidarietà messe in piedi in questi mesi, ha scelto il progetto “Sisma centro Italia: il Friuli Venezia Giulia non dimentica” perché la Protezione civile della nostra regione si è sempre distinta per la sua capacità di intervenire rapidamente e con grande professionalità nelle numerose emergenze che hanno colpito l’Italia.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

13 Feb 2017, 16:28 | Scrivi | Commenti (11) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 11


Tags: asilo, friuli, m5s, sarnano, terremoto

Commenti

 

Prestito offerta per gli individui e le imprese.

Ciao cari lettori

AGENZIA finanziaria che offre prestiti a essere sicuro e benefico per le persone e aziende in Europa e nel mondo, che è ad un tasso del 3% con termini di rimborso, tenendo in considerazione la vostra realtà finanziaria. Le imprese o gli individui con le loro idee e la ricerca di finanziamenti ; non esitate a rispondere a questo annuncio per ricevere la nostra offerta. Informazioni

Email:jordiverna205@gmail.com

Grazie

JORDI Verena (verenajordi) Commentatore certificato 16.02.17 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Bravi! Ogni petra ausa parite si dice dalla parte opposta della Penisola.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.02.17 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Perché non facciamo una raccolta fondi anche per aiutare gli allevatori e i contadini delle aree sismiche? Migliaia di animali sono morti e ancora non non hanno le stalle! Una economia in ginocchio. Gli asili e le scuole ok, ma se muore la micro economia a chi servono?

Silvana G., Milano Commentatore certificato 14.02.17 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Lasciar gestire i propri danari alla protezione civile è stato uno sbaglio. Prima che arriveranno a destinazione saranno spolpati dal PD e rimarranno pochi spiccioli, quanto basta per le merendine.

Fabio Luciani 13.02.17 19:51| 
 |
Rispondi al commento

La ringrazio molto di ms. ANISSA per il vostro supporto e assistenza per l'avorio per salvare la mia azienda per me. Ancora una volta, grazie per questo prestito che ho fatto sabato mattina . Per coloro che vogliono ottenere aiuto qui è il contatto della signora ANISSA : developpement.aide@gmail.com

damarice santos Commentatore certificato 13.02.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Siete grandi. Diffondete la notizia con ogni mezzo, vale più questo,che qualsiasi altro spot per convincere gli elettori.

vincenzo p., napoli Commentatore certificato 13.02.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento

azione MERITEVOLE.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.02.17 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Bravi.
Da prendere come esempio.
20 miliardi alle banche subito.
Per i terremotati una vita.
Questo è il vero "euro a due velocità" di cui si parla in europa.

Leonardo maffei 13.02.17 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo...la UE ha deciso che l'Italia dovrà gestire non uno,ma sette impianti di smaltimento di rifiuti nucleari dopo aver permesso di scaricare nei mari italiani i rifiuti tossici di tutte le aziende UE.
Inoltre,in Islanda sono stati condannati a 36 anni di galera i banchieri che hanno causato il crac del paese. In che modo? Con la ribellione dei cittadini. Governo caduto e banchieri in galera.
Nell'Italietta gli italiani basta che hanno il calcio e il grande fratello e stanno tutti zitti a subire.
Che pena.
L'Italia è la discarica della UE,si è già ai livelli della Grecia.
I giornalisti italioti,senza palle,quando pubblicheranno le notizie che ho riportato sopra?
Fate pena,meritate solo l'estinzione.

Taipan X Commentatore certificato 13.02.17 16:51| 
 |
Rispondi al commento

E' assurdo che dietro queste tragedie naturali non ci sia il governo a stanziare soldi o il Vaticano.
In un paese dove ci sono cagate enormi come sanremo,i giornali marci,i politici cani della UE,le banche marce ecc.ecc. dove vengono dilapidati milioni di miliardi pubblici nessuno paghi mai nulla grazie a schifosi giudici incompetenti e corrotti.
A quando il ripristino della pena di morte per finti politici che fanno da cani solo alle lobby rovinando i paesi?

A morte il partito-dementi e la UE.

"L'albero della libertà deve essere innaffiato di tanto in tanto con il sangue di patrioti e tiranni. (Thomas Jefferson)

Taipan X Commentatore certificato 13.02.17 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori