#ScovaLaNotizia su Tiziano Renzi indagato

di MoVimento 5 Stelle

Ieri sera il papà di Renzi, l’uomo che ha governato l’Italia fino a qualche mese fa e attuale segretario del Pd, è stato indagato nell’ambito dell’inchiesta Consip per il reato di concorso in traffico di influenza, ossia è accusato di essere stato mediatore di un accordo corruttivo.
Facciamo un gioco. Si chiama #ScovaLaNotizia. Prendete le prime pagine dei principali tre giornali italiani (Corriere, Repubblica e La Stampa che hanno perso 30 milioni di copie vendute in un solo anno) e scovate la notizia. Avete 3 minuti di tempo. Dopo di che tornate qui per leggere la soluzione. Non barate!

Corriere della Sera: Non è la notizia principale in prima pagina, anzi. E’ infilata sotto la vignetta umoristica con il titolo “Indagato il padre dell’ex premier”. Il lettore deve tirare a indovinare: sarà il padre di Letta, di Monti, di Berlusconi, di D’Alema o quello di Renzi? Mah… Foto assente.
La Repubblica: Neppure qui è la notizia principale in prima. Il titolo è “I sospetti del pm su papà Tiziano”. Quindi Repubblica sta dicendo ai suoi lettori che su papà Tiziano (che potrebbe essere un personaggio dei cartoni animati per quello che ne sanno) ci sono dei sospetti del pm, mica che è indagato come in effetti è. Foto non sia mai.
La Stampa: Notizia non pervenuta in prima pagina, e cosa volete che sia? Per trovare tracce i lettori, che hanno speso ben 1,70 euro per (non) essere informati, devono andare fino a pagina 9 dove il titolo della notizia è “Indagato il papà di Renzi: ‘mediatore di tangenti‘”. Se è così non è una notizia che meritava la prima pagina?

In realtà sono messaggi criptici che i giornalisti lasciano sulle prime pagine per dire: “Aiutateci! Qui ci fanno scrivere solo se attacchiamo il MoVimento 5 Stelle!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr