Crocetta, se questo è un presidente

di Giancarlo Cancelleri

Spintonato, malmenanto, atterratto e derubato del proprio microfono (e c’è mancato poco che perdesse pure la videocamera). Questo video mostra quello che è successo alla Iena Dino Giarrusso non appena si è avvicinato al presidente della regione Rosario Crocetta.

Da siciliano non posso che sentirmi offeso da certe incommentabili scene. I siciliani non solo devono quotidianamente sopportare l’idea di essere governati dal peggiore presidente della storia ma devono pure scusarsi per le figuracce che Crocetta riesce ostinatamente a rimediare. D’altronde, le cose per cui vale la pena ricordarlo sono le stesse per cui è facile vergognarsi.

Se davanti alla foto in cui Crocetta si improvvisa sirenetto spiaggiato è alla fin fine difficile trattenere una risata, davanti alla violenza di queste immagini è impossibile non provare disgusto. La Sicilia avrà a breve l’occasione per voltare pagina. Per chiudere definitivamente con i Crocetta di turno. Stavolta lo facciamo davvero: la cambiamo!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr