Votazione per il collegio dei probiviri

>>> Le votazioni per il collegio dei probiviri sono concluse. I risultati sono i seguenti: Nunzia Catalfo, votanti 18.603 – SI 16.563, NO 2.040; Paola Carinelli, votanti 18.480 – SI 16.459, NO 2.021; Riccardo Fraccaro, votanti 19.094 – SI 17.600, NO 1.494 <<<

Oggi 25 novembre a partire dalle 10 e fino alle 19 si svolgeranno le votazioni per il collegio dei probiviri.

Il collegio dei probiviri è un organo di garanzia del MoVimento 5 Stelle, previsto dal regolamento approvato online dalla stragrande maggioranza degli iscritti, che ha facoltà di disporre la sospensione cautelare dell’iscritto, decide in merito alle sanzioni disciplinari e alle espulsioni.

Il collegio dei probiviri è composto di tre membri, nominati dall’assemblea mediante votazione in rete su proposta del capo politico del MoVimento 5 Stelle.
I tre componenti sono nominati tra i parlamentari del MoVimento 5 Stelle. Il collegio dei probiviri dura in carica tre anni. L’incarico di proboviro è incompatibile con l’assunzione di incarichi governativi e non è rinnovabile.

Il collegio di probiviri proposto dal capo politico del MoVimento 5 Stelle è formato da:
Paola Carinelli
Nunzia Catalfo
Riccardo Fraccaro

Oggi 25 novembre a partire dalle ore 10 e fino alle 19 gli iscritti abilitati ad accedere a Rousseau possono votare per confermare i nomi proposti accedendo su Rousseau al link: https://rousseau.movimento5stelle.it/main.php

Buon voto!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr