Regione Abruzzo: cronaca di una maggioranza in frantumi

di Sara Marcozzi

Regione Abruzzo. Cronaca di una maggioranza in frantumi con il Presidente Luciano D’Alfonso che preferisce un party pro Clinton con Boschi e Malagó in ambasciata USA ad approvare leggi per gli abruzzesi.

Fortunatamente, grazie al Movimento 5 Stelle, non è stato approvato neanche l’emendamento “marketta omnibus” bipartisan dal valore complessivo di oltre 2 Milioni di Euro.

Ho attaccato questo modus operandi e la richiesta di Camillo D’Alessandro (PD) di votare per rinviare il Consiglio adattandolo, di fatto, alla loro agenda di partito e non ai bisogni reali degli abruzzesi.
Aperto il voto, non hanno nemmeno raggiunto il numero legale per validarlo!

Sono allo sbando! Si stanno spazzando via da soli!

L’unica soluzione è restituire il Governo della regione ai cittadini! Lo faremo presto!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr