#RenziNonNasconderti, il Pd vota contro il dimezzamento degli stipendi

>>> A partire dalle 15 le votazioni sulla legge per dimezzare gli stipendi dei parlamentari sarà trasmessa in diretta streaming qui sul Blog e sulla pagina Facebook del MoVimento 5 Stelle. Beppe Grillo sarà presente sul loggione della Camera per assistere al voto. Il Pd ha votato contro il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari rimandando la proposta di legge in Commissione. <<< di Luigi Di Maio

Oggi si vota la proposta di legge del MoVimento 5 Stelle per il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari italiani, i più alti di tutta Europa. Ieri in Aula durante la discussione generale i deputati del Pd e dei partiti che sono intervenuti hanno fatto una gara di arrampicata sugli specchi, arrivando a paradossi del tipo “tagliatevelo voi di più“. A noi che con i soldi dello stipendio che abbiamo restituito e versato nel fondo per il microcredito più di 18 milioni di euro contribuendo a far nascere o riprendere oltre 3.000 nuove imprese e a creare oltre 6.000 posti di lavoro.

Chiediamo al Pd e a tutti i partiti di ridursi lo stipendio della metà e di rendicontare. Chiediamo al premier Renzi di presentarsi in aula e di dare ai suoi indicazione di voto favorevole oppure di dire chiaramente agli italiani che, diversamente da quanto affermava nel 2013, non vuole toccare gli stipendi dei parlamentari. La nostra proposta è semplice, funziona ed è collaudata: noi la attuiamo già da 3 anni.

VIDEO Renzi nel 2013 dice di voler tagliare gli stipendi dei parlamentari

Il Pd presenti tutte le modifiche che vuole, ma prima approviamo il dimezzamento e risparmiamo 87 milioni di euro a partire da subito. Per un primo gesto non si può più aspettare, non gli basteranno tutte le slide del mondo per giustificarsi. #RenziNonNasconderti: vieni in Aula e parla agli italiani. L’occasione che oggi il MoVimento 5 Stelle dà alla classe politica italiana è irripetibile.
Per chi può vi aspettiamo alle 15 in piazza Montecitorio, per un sit in di incoraggiamento al Pd prima della votazione alla Camera: se non glielo dice la loro coscienza, glielo direte voi cosa votare. Per chi sta a casa sul Blog sarà trasmessa la diretta delle votazioni. Stateci vicini e fatevi sentire: anche oggi porteremo la vostra voce dentro il Parlamento.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr