Lex Regioni a #Italia5stelle

Nel corso dell’ultima edizione di Italia 5 stelle, a Palermo, all’interno del Villaggio Rousseau sono state presentate le varie funzioni del Sistema Operativo del M5S. Come sapete, alcune sono già attive e altre verranno rilasciate breve. Accedete alla piattaforma Rousseau per partecipare attivamente alla vita politica del MoVimento!

di Davide Bono

Buongiorno a tutti, sono Davide Bono, consigliere regionale in Piemonte e sono responsabile della funzione LEX Regioni, una parte fondamentale del sistema operativo Rousseau perché permette l’interazione tra consiglieri regionali e cittadini.

Tramite l’applicazione LEX Regioni, i consiglieri regionali caricano le proprie proposte di legge, accompagnandole a una presentazione (proprio come accade in consiglio regionale), cioè a un testo che sintetizza la proposta, e poi c’è l’articolato vero e proprio, con gli articoli e i commi. A corredo di ciò troverete sempre un breve video del firmatario della proposta che vi spiega in breve il contenuto della legge.

Per tutte le regioni italiane in cui il MoVimento 5 Stelle è presente con consiglieri eletti (quindi tutte tranne la Calabria e la Sardegna) è possibile partecipare con commenti, suggerimenti e proposte alle varie discussioni sulle proposte di legge regionali su LEX regioni.

Come funziona concretamente LEX Regioni? Una volta effettuato l’accesso, a seconda della vostra regione di residenza, visualizzerete le varie proposte presentate dai vostri portavoce in consiglio regionale, con la rispettiva Commissione di riferimento, il titolo, data di fine discussione, il numero degli interventi (i commenti e/o i suggerimenti degli utenti), il nome e cognome del primo firmatario e lo “stato” della discussione, ovvero se è possibile ancora intervenire o no. Le proposte per le quali è ancora possibile partecipare alla discussione sono contraddistinte da un tasto arancione.

Le tipologie di interventi che potete fare sono le seguenti: Integrazioni, Modifiche, Obiezioni, Suggerimenti, Vizio di forma. Per noi è sempre un piacere leggere i vostri commenti perché testimonia il fatto che c’è un certo interesse per quella determinata proposta e quindi non abbiate timore di intervenire dicendo la vostra. Nello specifico, mentre i suggerimenti e le obiezioni sono dei commenti generali a una o più parti dell’articolato che toccherà poi a noi portavoce “tradurre” in eventuali aggiustamenti della proposta, le integrazioni e le modifiche riguardano più propriamente il testo, cioè degli emendamenti veri e propri.

Una volta finito il periodo della discussione raccoglieremo tutti i vostri contributi, valuteremo l’inserimento nel testo della legge e consegneremo una relazione finale sull’andamento della discussione su LEX e sul testo definitivo.

In questo processo il vostro contributo è fondamentale. Attivatevi, collaborate e partecipate! Le leggi a disposizione sul sistema operativo sono davvero tante: dateci una mano!


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it