Domani si vota sul Non Statuto e sul Regolamento del MoVimento 5 Stelle

Domani 27 settembre 2016 iniziano le votazioni per consentire a tutti gli iscritti del MoVimento 5 Stelle di decidere se e quali modifiche apportare al Non Statuto e al Regolamento del MoVimento 5 Stelle.
Le votazioni inizieranno tra 24 ore a partire dalla pubblicazione di questo post e si chiuderanno il 26 ottobre 2016 per permettere alla stragrande maggioranza degli iscritti del MoVimento 5 Stelle di partecipare alle decisione sulla modifica delle nostre regole comuni.
I quesiti della votazione sono tre. Ogni iscritto è chiamato a decidere se
– vuole modificare il Non Statuto con il nuovo testo aggiornato
– vuole modificare il Regolamento del MoVimento 5 Stelle con uno dei due testi proposti
– nel caso si modifichi il Regolamento, quale dei due testi proposti preferisce utilizzare

Perché si propone la modifica del Non Statuto

Si propone la modifica del Non Statuto per integrarlo con il Regolamento del MoVimento 5 Stelle, recependone le regole tra i principi fondamentali del MoVimento.

Versione originaleVersione modificata

Perché si propone la modifica del Regolamento del MoVimento 5 Stelle

Si propone la modifica del Regolamento per:
– consentire a tutti gli iscritti del MoVimento 5 Stelle di proporre in futuro modifiche al testo del Regolamento (secondo la procedura oggi prevista al link per formulare proposte di votazione su singoli punti programmatici del MoVimento)
– modificare le procedure delle espulsioni (indicando in modo più dettagliato i comportamenti sanzionabili; prevedendo sanzioni differenziate; attribuendo la decisione ad un organo terzo composto da portavoce; lasciando a Beppe Grillo, in qualità di garante del M5S, le sole facoltà di annullare le sanzioni e di sottoporre la decisione ad una votazione on line degli iscritti)

Versione originaleVersione modificata con espulsioniVersione modificata senza espulsioni

Regolamento con espulsioni

La prima proposta di modifica del Regolamento, nella quale viene mantenuta la possibilità di disporre le espulsioni, prevede comunque si possano applicare, in casi meno gravi, altre sanzioni (richiamo e sospensione sino a dodici mesi)

Versione con espulsioni

Regolamento senza espulsioni

La seconda proposta di modifica, nella quale non è più prevista la possibilità di espulsione, prevede come sanzioni disciplinari il richiamo, la sospensione sino a 24 mesi e, nei casi di perdita dei requisiti di iscrizione, la sospensione a tempo indeterminato

Versione senza espulsioni

Sarà possibile votare tutti i giorni, week end compresi, dalle 10 alle 21.
Il MoVimento 5 Stelle non è un partito e non intende diventarlo. Abbiamo poche e semplici regole che vanno rispettate da tutti i membri della comunità.

Ps: Possono votare tutti gli iscritti entro il 1 gennaio 2016 abilitati al voto con documento certificato.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr