#IoNonLeggoLaStampa di De Benedetti

 

Il MoVimento 5 Stelle in ogni atto istituzionale e politico ha sempre sostenuto le tecniche Rifiuti Zero ed ha combattuto gli interessi di Cerroni ed altri imprenditori legati ad incenerimento e discariche.

di Davide Casaleggio

Il giornale La Stampa, continua nell’opera di diffamazione postuma di mio padre. Questo non servirà a fermarne il declino visto che continua a perdere copie: 149.908 a maggio 2015, 131.058 a maggio 2016, il 12,5% per cento in meno in un anno. Come avevo annunciato non permetterò che si continui a infangare la sua memoria con falsità e insinuazioni e continuerò a denunciare chiunque lo faccia. Quindi da oggi #IoNonLeggoLaStampa e vi invito a fare altrettanto.
Il direttore della Stampa Maurizio Molinari oggi ha pubblicato un articolo di Jacopo Iacoboni in cui si spacciano per veri inesistenti legami tra imprenditori che sono in affari con Manlio Cerroni, mio padre e il MoVimento 5 Stelle.
Quello che scrive Iacoboni è falso. L’iniziativa “Think Tank Group“, traversale e non riferibile al MoVimento 5 Stelle, fu promossa dalla Rete Si Salviamo l’Italia e non da Gianroberto Casaleggio. Tanto che quando erroneamente fu inserito il suo nome venne subito rimosso. A Iacoboni sarebbe stato sufficiente controllare la pagina con i nomi dei suoi fondatori. Perchè non ha verificato le fonti come la deontologia professionale gli impone? Per infangare mio padre ora che non c’è più, non pago di averlo fatto in maniera scomposta pochi giorni prima della sua scomparsa.
Tengo a sottolineare che non solo mio padre non è mai stato “amico storico” dell’imprenditore citato nell’articolo come sostiene mentendo Iacoboni, ma non lo conosceva neppure.
Infine mi chiedo come sia possibile che un direttore come Maurizio Molinari faccia pubblicare una foto di mio padre con qualcuno (Grillo) di spalle lasciando pensare che sia qualcun altro (Cerroni). Forse perchè ora il suo capo, di fatto, è De Benedetti, tessera numero 1 del Pd?
#IoNonLeggoLaStampa, fallo anche tu.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it