Lo scandaloso taglio di 75 milioni alla sicurezza dei trasporti

di Commissione trasporti MoVimento 5 Stelle Camera

Nel decreto Enti locali in discussione in commissione Bilancio della Camera, è previsto il taglio di 75 milioni di euro per la sicurezza delle infrastrutture e del trasporto pubblico. E quindi per la sicurezza ferroviaria. Al di là delle parole di cordoglio e di dolore sono questi gli atti che testimoniano dove questo governo pensa di tagliare. È un taglio scandaloso, oggi, alla luce del lutto pugliese, lo è ancora di più.
Questi soldi verranno ripartiti tra le aziende di trasporto pubblico virtuose, quindi saranno spesi per nuovi treni o più probabilmente per far fare maggiori utili a quelle aziende. SCANDALOSO!
Noi abbiamo presentato un emendamento, che è stato dichiarato inammissibile, affinchè questi soldi siano vincolati alla sicurezza ferroviaria.
Non ci arrendiamo: lo ripresenteremo in Aula spiegando che vogliamo togliere i soldi dalle opere inutili, tipo la Tav di Firenze, che lo stesso Pd considera inspiegabile, per vincolarli alla sicurezza.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr