#NelMagicoMondoDiRenzie ci son 1000 nuovi sindaci pd, nel mondo reale 18

Il Bomba vive nel suo magico mondo e ieri ha dichiarato trionfante davanti telecamere e giornalisti: “Al primo turno abbiamo portato a casa quasi mille sindaci“. Nel mondo reale invece le liste presentate dal Pd alle amministrative sono appena 123 (circa la metà di quelle del MoVimento 5 Stelle) e i candidati piddini che hanno vinto al primo turno sono 18 (non 1000), diciotto (non mille). Il Bomba l’ha sparata gigantesca, ha alterato un dato in maniera clamorosa e grottesca come fa con la disoccupazione, con i dati economici, con gli incapienti costretti a restituire gli 80 euro. Cosa ancora più grave tutti i giornali e le tv hanno ripreso il dato senza che nessun giornalista verificasse l’esattezza dell’affermazione. E’ sufficiente andare sul sito del ministero e controllare: se non ti fidi controlla di persona.
I 18 comuni (non 1000) in cui il Pd ha un sindaco al primo turno sono:
Cassano D’Adda (Milano) – Malnate (Varese) – Muggia (Trieste) – Montignoso (Massa Carrara) – Chiusi (Siena) – Città di Castello (Perugia) – Cagliari – Capoterra (Cagliari) – Terrasini (Palermo) – Barrafranca (Enna) – Calascibetta (Enna) – San Chirico (Potenza) – Rivacandida – (Potenza) – Francavilla al mare (Chieti) – Lentella (Chieti) – Filadelfia (Vibo Valentia) – Spezzano Sila (Cosenza) – Capua (Caserta).
I dati reali sono l’unico antidoto alle balle del Bomba e del suo magico mondo: diffondeteli.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it