Gli agricoltori sotto scacco delle mafie. Di’ la tua su Rousseau

di Mario Giarrusso, MoVimento 5 Stelle Senato

I nostri allevatori e i nostri agricoltori sono sotto scacco delle mafie. E’ noto infatti che le mafie intercettano e si impossessano illegittimamente dei fondi economici che vengono messi a disposizione per l’agricoltura da parte dell’Europa. Si tratta di un giro di affari di centinaia e centinaia di milioni di euro l’anno, sottratti dalle mafie a coloro che coltivano i terreni o allevano animali. Sulla base di un metodo operato in Sicilia dal Direttore di un Parco dell’Etna, insieme al Prefetto di Messina e al Procuratore di Messina finalizzato ad impedire alle mafie di accedere a questi fondi, il M5S ha recepito tale meccanismo in una proposta di legge che prevede che chi chiede concessioni di terreni demaniali debba avere la fedina penale pulita e un certificato antimafia. Chi chiede fondi comunitari per l’agricoltura, debba essere in possesso di un certificato antimafia. Sempre. Così è stata sconfitta la mafia a Embrodi e così il M5S intende sconfiggere la mafia agricola. Vi invitiamo su Lex a visionare il progetto di legge e partecipare al suo miglioramento.

>>> Il Blog delle Stelle ora è anche su Telegram con tutte le news e i commenti.
Rimani aggiornato —> Clicca qui https://telegram.me/blogdellestelle e UNISCITI. <<<


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it