Il Blog delle Stelle
Al fianco dei nostri sindaci a 5 Stelle

Al fianco dei nostri sindaci a 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 9

di MoVimento 5 Stelle

In questa settimana abbiamo riunito i nuovi sindaci eletti nelle fila del M5S. Con loro abbiamo avviato un percorso che vede il MoVimento impegnato a tutti i livelli istituzionali in cui è presente (Parlamento europeo, Camera e Senato, consigli regionali) per supportare il lavoro dei nostri amministratori. I neo sindaci hanno parlato con I portavoce in Parlamento su tematiche di loro interesse e hanno potuto confrontarsi con I nostri sindaci già eletti come Roberto Castiglion, Roberto Falcone, Fabio Fucci, Federico Piccitto, Filippo Nogarin, Mario Puddu e Sean Wheeler. Con l'occasione è stata presentata la squadra di supporto ai comuni composta da Riccardo Fraccaro (area Nord), Alfonso Bonafede (centro e Sardegna), Giancarlo Cancelleri (Sud e Sicilia). Nell'ultimo anno, con Luigi Di Maio, responsabile enti locali del M5S, Alfonso, Giancarlo e Riccardo sono stati impegnati al fianco dei nostri sindaci, da Livorno con la questione Aamps e la bieca campagna orchestrata dal Pd, ad Augusta contro un 'hot spot' totalmente insensato per la sicurezza nazionale; da Civitavecchia con voragini di bilancio a sorpresa tenute ben nascoste prima dell'arrivo del M5S, a Ragusa per frenare l'appetito dei petrolieri e dare un vero stop alle trivellazioni. Ora saranno individuati referenti territoriali ad hoc che seguiranno i comuni da vicino.
In bocca al lupo a tutti i neo eletti.

banneri5s2016.jpg


26 Giu 2016, 10:52 | Scrivi | Commenti (9) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 9


Tags: Alfonso Bonafede, Giancarlo Cancelleri, Luigi Di Maio, Riccardo Fraccaro, sindaci, sindaci 5 stelle, sindaci m5s

Commenti

 

Cara Virginia, capisco che il "signor" Tronca t'abbia lasciato una bella "eredità" a cui pensare, ma nei ritagli di tempo considera il discorso delle case occupate e di chi non ha casa: a Roma ci sono molti locali sfitti, anche di proprietà del comune (oppure espropriati alla malavita, che "alcuni" vorrebbero adibire a "strani usi"...). E magari si potrebbero dare in comodato a chi non ha casa, che potrebbe fare manutenzione e tenerli abitati. Magari si potrebbero fare per costoro dei contratti di lavoro di un certo tipo, per pagare l'affitto e almeno per poter vivere. Vedi soprattutto cosa si può fare per la gente che si è vista occupare le case da "migranti", rom, "vaganti" e quant'altro: che dovrebbero essere dislocati nei luoghi di competenza e le case ridate ai legittimi proprietari. La "legge" che permette cose del genere, è una legge ad uso dei soliti noti...

Biagio C. Commentatore certificato 29.06.16 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Si invitano tutti tranne Pizzarotti??????????

marzio m., menfi Commentatore certificato 28.06.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo lavoro, state dando tanta speranza agli italiani onesti; spero che la faccenda Pizzarotti rientri al più presto e possa dare anche lui il suo contributo per la crescita di tutti i sindaci a 5 stelle.

Stefano Frigerio 27.06.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo che la gestione si espanda e si organizzi ma tenete sempre alta l'attenzione per non far entrare poitici infiltrati.

Raffaele Casetti 27.06.16 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Per il bene del M5S mi auguro che Pizzarotti non sia espulso. Che si apra un confronto e si dia la possibilità agli iscritti di esprimersi in merito.

luciano oliveri 27.06.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento

L'ora di espellere il sindaco piddino di Parma è giunto! Fuori pizzarotti il megalomane!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.06.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Vedo con piacere che cominciamo a organizzarci a livello territoriale. Data l'espansione del Movimento e' necessario rafforzare gli strumenti di coordinamento senza nulla togliere alla liberta' e alla responsabilita' dei singoli eletti. Mi puacerebbe che in questa nuova organizzazione venisse recuperato un pieno rapporto di collaborazione con Parma verso il cui sindaco e' ora di revocare l'ostracismo, nell'interesse del Movimento.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 26.06.16 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori