Il Blog delle Stelle
#NoOlioTunisino: le proposte del MoVimento 5 Stelle

#NoOlioTunisino: le proposte del MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 11:40
Dona
  • 3

di M5S Europa

I Paesi del Sud Europa - Italia in testa - pagheranno il conto più salato delle misure di sostegno alla Tunisia previste dalla Commissione europea. L'importazione senza dazio di 70.000 tonnellate di olio dalla Tunisia in due anni penalizza gli agricoltori italiani perché droga il mercato interno dell'olio facendo crollare i prezzi. Gli agricoltori non ce la fanno più. I piccoli produttori saranno costretti a non raccogliere più le olive dagli alberi, un copione già visto con le arance provenienti dal Marocco.

VIDEO #NoOlioTunisino! Difendiamo l’olio italiano di qualità

Ci sono tanti modi per aiutare la Tunisia. I quattro miliardi di euro concessi all'Ucraina e i tre miliardi promessi alla Turchia ne sono un esempio. Il Movimento 5 Stelle chiede coerenza all'Europa. L'agricoltura italiana non può essere usata come merce di scambio per la politica internazionale. Il Sud Italia va aiutato e non mortificato con queste politiche iper-liberiste che hanno prodotto emigrazione di massa e abbandono delle terre e delle città.

L'Europa sta già facendo molto per il popolo tunisino e deve fare ancora di più. Nel 2011 nel programma di macro assistenza finanziaria sono stati stanziati 800 milioni di euro. Nel 2015 sono stati erogati 100 milioni di euro, una prima tranche di un prestito complessivo di 300 milioni. Il Movimento 5 Stelle chiede alla Commissione europea di ritirare il provvedimento sull'olio tunisino e di varare un serio 'Piano Marshall' che preveda l'istituzione di un fondo per lo sviluppo in tutti i settori dell'economia. La Tunisia ha bisogno di fiducia e investimenti. L'Europa deve aiutarla in questa difficile fase di transizione democratica insidiata dal fondamentalismo islamico. La Germania e i Paesi del Nord Europa devono essere corresponsabili negli aiuti. Con l'olio è solo l'Italia a pagare. La Germania ha chiuso il 2015 con un avanzo commerciale record di 248 miliardi di euro. Metta le mani al portafogli!


25 Feb 2016, 11:40 | Scrivi | Commenti (3) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 3


Tags: M5S Europa, made in italy, Mogherini, olio d'oliva, olio extravergine, olio tunisino, Pd, UE

Commenti

 

Questo articolo, trovato per caso su Google, è stato il primo che mi ha fatto scoprire il blog di Beppe Grillo!

Occhiobello Oro, Ferrara Commentatore certificato 30.11.16 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Spesso mi rendo conto che troppe persone politiche e delle istituzioni vivono proprio in un mondo a parte.....

enrico caserza, sant'olcese (GE) Commentatore certificato 25.02.16 13:18| 
 |
Rispondi al commento

E per quale motivo dovremmo aiutare la Tunisia?
Chi siamo noi, babbo natale?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.02.16 13:13| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori