Il Blog delle Stelle
5 giorni a 5 stelle: la truffa delle banche

5 giorni a 5 stelle: la truffa delle banche

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:27
Dona
  • 4


"Fuoco di fango sul M5S questa settimana. Come ricorda Luigi Di Maio, il caso Quarto ha rappresentato un vero attacco diffamatorio verso il MoVimento, nel tentativo di porre un freno a sondaggi che spaventano molto il partito unico. Il sorpasso del M5S sul PD, e quello di Di Maio su Renzi, andavano bloccati ad ogni costo. Ma non ci riusciranno: i cittadini sono con noi.
Ma non solo sondaggi, il fango serve anche a coprire la truffa delle banche. Il M5S però non cede: Daniele Pesco e Alessio Villarosa annunciano un tour in Italia per aumentare la consapevolezza dei cittadini che sono invitati a portare i documenti in loro possesso, per comprovare la truffa.

Intanto continua l’#arrestanoVoi. Notizie perfino da Bruxelles, dove Piernicola Pedicini illustra il caso di Caputo, PD, che è indagato nientemeno che per scambio politico/mafioso. Pare che portasse voti utili anche per l’elezione della Picierno. Da noi funziona diversamente: il M5S caccia gli indagati.

Sempre a proposito di indagati del PD, Tofalo alla Camera ricorda come De Luca volesse bruciare le ecoballe negli inceneritori, e siccome è vietato dalla legge suggeriva di farlo “in segreto”. Il M5S non dimentica mai la Terra dei Fuochi, Micillo denuncia come la Campania sia costretta a pagare 120 mila euro al giorno per i rifiuti, e Vega Colonnese accusa i politici di negare persino l’evidenza del fatto che in Campania si muore di tumore per l’ignavia e l’indifferenza.

Al Senato si parla dell’emergenza Xylella. Daniela Donno comunica che il M5S ha chiesto l’istituzione di una Commissione di Inchiesta per fare luce sull’imbroglio che ha costretto tanti agricoltori a tagliare i loro ulivi, mentre Antonella Laricchia (M5S Puglia) ricorda come la giunta Emiliano sia stata immobile. Anzi: ha persino fatto ricorso contro gli agricoltori che non eradicano. Noi vogliamo la verità.

Bellissime notizie dal fronte Microcredito 5 Stelle. Già quasi 1000 piccole aziende hanno aperto grazie al finanziamento ottenuto, ma se ne avvieranno altre migliaia: il M5S, infatti, attraverso una convenzione con una grande banca ha ottenuto che altri 4300 sportelli bancari su tutto il territorio nazionale offrano il servizio in modo trasparente e senza spese. Abbiamo così dimostrato che è possibile mettere le banche al servizio dei cittadini anziché dei potentati... basta volerlo!

A Bruxelles, Borrelli espone preoccupazione per la Cina che presto diventerà ufficialmente “economia di mercato”. Il M5S si batterà a favore del Made in Italy. Al Senato, con la dichiarazione in aula di Marco Scibona, abbiamo respinto il nuovo codice appalti: Un pastrocchio che non prevede altro che le solite deroghe e premi alle lobby. Siamo contrari, naturalmente, anche alle riforme renziane: Toninelli, alla Camera, definisce i partiti “analfabeti istituzionali” e poi li avvisa: “stiamo arrivando!” M5S Parlamento

acquistavvw.jpg

17 Gen 2016, 10:27 | Scrivi | Commenti (4) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 4


Tags: banche, De Luca, Di Maio, fango, M5S, microcredito, pd

Commenti

 

Nulla vieta di querelare per diffamazione i giornali e telegiornali che diffamano sia con i testi che con le immagini appositamente studiate:
non è indispensabile ma non farlo e parlare di diffamazione sembra altrimenti una contraddizione e quando c'è un'ipotesi di reato il buon pentastellato la segnala sempre ai magistrati con un esposto (per non fare come a Quarto ove nessuno denuncia).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.01.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Quindi la mia Rai (azionista col canone) fa da palo agli indagati del PD, non parla mai di loro, e fa depistaggio accusando i 5 stelle? La Rai parli delle magagne di del sig. Boschi e di Banca Etruria e non di Quarto dove magagne non ce ne sono state

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 17.01.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Questa sì che è una cosa seria. M5S+Cttadini= Vittoria sui ladri di strada e delinquenti di stato.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.01.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Passiamo a parlare di Quinto.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.01.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori