Il #CanoneRAI in bolletta è illegittimo!

“Renzi torna all’attacco con la questione del canone Rai in bolletta, nella bolletta elettrica.
Intanto lo denunciammo già l’anno scorso questa cosa è illegittima. Non si può inserire una tassa per un certo scopo in un’ altra. Nel secondo caso è tecnicamente difficile da realizzare, ossia se io ho più utenze e quindi pago più bollette dovrò dimostrare che l’ho già pagato, se no rischierò, alla faccia dei 13 euro di sconto che propone Renzi di pagare tre volte il canone Rai.

Il canone è una delle tasse più invise ai cittadini, lo è perchè il servizio pubblico non risponde alle attese degli italiani. Renzi lo sta trasformando anche con questa ‘riforma‘ che adesso è alla Camera in un ulteriore ministero di propaganda renziana. Lo vediamo perchè deciderà lui l’amministratore delegato, il CDA della Rai e di conseguenza a valle tutte le nomine di tutti i direttori.
Questo è inaccettabile. E’ inaccettabile che i cittadini siano disinformati, è inaccettabile che i cittadini vengano rapinati in questo modo, ancora con le bollette ed i soldi in bolletta, è inaccettabile che Renzi abbia la sfacciataggine di attaccare così spudoratamente il servizio pubblico, al punto di arrivare di far dire ai suoi sgherriin Rai forse non hanno capito chi ha vinto‘.” Alberto Airola, portavoce M5S in Vigilanza RAI

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr