#GiùLeManiDalNostroMare

“Sulle spiagge italiane, questa estate, non siamo stati solo in vacanza: insieme a migliaia di cittadini che si sono uniti a noi abbiamo visitato 38 località tra Marche, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia per gridare il nostro NO alle trivellazioni in mare.
Tanti bagnanti, inclusi anziani e bambini, hanno unito le mani e partecipato al “serpentone” che ha percorso km di bagnasciuga per dire “Giù le mani dal nostro mare“, e per chiedere lo stop alle insensate trivellazioni appena approvate dal governo. Le trivelle in mare sono inutili (di petrolio ce n’è davvero pochissimo e di scarsa qualità), pericolose per umani e fauna marina, e soprattutto a rischio di disastro ambientale. Le nostre magnifiche spiagge del sud meritano più di questa spada di Damocle sulla testa!
Il tour si è concluso a Bari, con tantissima gente e un NO ancora più forte. Ci vediamo l’anno prossimo in spiaggia… per fare il bagno in un mare finalmente al sicuro.” M5S Parlamento

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr