Il M5S chiede un ruolo di garanzia nelle Regioni

Il MoVimento 5 Stelle è la seconda forza politica del Paese come dimostrato dalla tornata delle elezioni regionali di maggio tramite le quali il M5S è entrato in 7 regioni: Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto.
In quanto principale forza di opposizione il M5S esige un ruolo di garanzia all’interno dei consigli regionali: la presidenza o la vicepresidenza. Sono ruoli non politici, ma istituzionali, che vengono riservati alle opposizioni. Il candidato a tale ruolo di garanzia in ogni regione è il portavoce che si è presentato come candidato presidente nella propria regione. Se eletto come presidente o vicepresidente del Consiglio regionale il portavoce M5S si impegna a rifiutare qualsiasi retribuzione aggiuntiva e privilegi come le auto blu.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr