EI Towers: tutti indagati

“I componenti dell’intero consiglio di amministrazione di Ei Towers risultano indagati per aggiotaggio nell’ambito dell’inchiesta della procura di Milano sull’opas lanciata dalla controllata di Mediaset su Rai Way. Con un post del 25 febbraio avevamo già segnalato alcune anomalie. L’opa di Ei Towers su Rai Way ha già fatto ricco qualcuno. Quel qualcuno è chi ha rastrellato a gennaio le azioni di Rai Way facendo salire il titolo del 30 per cento con volumi di scambio inimmaginabili per questo tipo di azioni. Qualcuno ben informato che, conoscendo le notizie in anticipo, ha messo in atto la macchina speculativa sul principale asset del sistema radiotelevisivo italiano. Chi ha organizzato i raid in borsa è pronto a mettere a disposizione di Ei Towers la propria quota? O magari chi ha rastrellato i titoli è, in qualche modo, già collegato ad Ei Tower? La Consob deve verificare. Non ci sorprendiamo dunque che l’operazione abbia portato a un’indagine come quella in corso. Occorre chiarezza. E non dobbiamo distogliere l’attenzione neanche dal fatto che Ei Towers potrebbe entrare in Rai Way con quote di minoranza. Anche con queste è possibile imporre all’interno della società linee ben precise di gestione dell’azienda e controllarla. Terremo alta l’attenzione.” Roberto Fico

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr