Entrare nel cantiere Expo con una bomba (finta)

“Entrare nel cantiere di Expo 2015 è una passeggiata. Anche se si porta una bomba (finta). A dimostrare quanto sia carente la sicurezza nella location dell’Esposizione universale (al via il primo maggio) ci ha pensato Sacha Biazzo. Il reporter, indossando un semplice giubbotto catarifrangente e un casco da operaio, è riuscito a penetrare nel cantiere senza che nessuno lo fermasse. In un video pubblicato su fanpage.it, Sacha Biazzo ha dimostrato come sia facile varcare l’entrata, girare indisturbati e portare una bomba fino al Padiglione Italia.
Nonostante la presenza di polizia, carabinieri e vigilanti privati, nessuno si è preoccupato di chiedere spiegazioni o fare un controllo”. (fonte)

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr