Con il nuovo anno aumentano i pedaggi autostradali

L’aumento medio per l’intera rete autostradale sarà dell’1,32%, ma per alcune autostrade si arriverà a pagare l’1,5% in più.

“Ci risiamo. Anche per quest’anno il Governo, approfittando delle feste natalizie e del momento di distrazione generale, tartassa i cittadini con l’ennesimo rincaro dei pedaggi autostradali, aumenti che scatteranno dal 1 gennaio 2015. Il Veneto è una delle Regioni più colpite dagli aumenti sulle tariffe autostradali, anche a causa dell’assenza di un efficiente sistema integrato di trasporto pubblico locale che eviterebbe ai veneti di spostarsi con le auto private. E invece, proprio come aveva fatto Galan, anche Zaia ha puntato tutto sull’asfalto e sulle grandi opere piuttosto che sviluppare in Veneto una mobilità sostenibile ed integrata che ad oggi soffre della assenza di adeguati stanziamenti, con gravi responsabilità della Regione. E questo è il risultato che peserà sulle tasche delle famiglie. Un bel regalo davvero da parte del Governo e delle concessionarie autostradali!” Arianna Spessotto

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr