Senza accordi e senza inciuci

“Ad Aprile 2013 le Quirinarie M5S per la prima volta nella storia avrebbero portato al Colle un Presidente della Repubblica votato dai cittadini. È un metodo trasparente e partecipativo. Ed è questo il metodo da utilizzare senza accordi o inciuci tra forze politiche. A chi mi ha chiesto, ho risposto che spero che il Parlamento tutto voti il nome che uscirà dalle nostre Quirinarie. Spero ce ne sia bisogno il prima possibile, e quindi che Napolitano vada a casa velocemente. L’unica piattaforma da utilizzare per le votazioni, come abbiamo sempre detto, è quella del blog di Beppe Grillo. Ieri abbiamo dimostrato che è possibile: con Corte e Csm hanno vinto i cittadini italiani. E infatti l’oscuro patto del Nazareno vacilla. (Qualsiasi altra interpretazione delle mie dichiarazioni su questo argomento è fuorviante)”.
Luigi Di Maio

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr