Poliziotti italiani in fila alla Caritas, per un pezzo di pane

“Noi, la Polizia, come tutti gli statali, abbiamo un blocco stipendiale, ormai da diversi anni. Con una piccola differenza: l’architettura stipendiale di tutte le Forze dell’Ordine si basa tantissimo sulle indennità accessorie. Questo blocco stipendiale per le Forze dell’ordine è doppiamente umiliante! Non possiamo fare il doppio lavoro, abbiamo una rigidità del nostro regolamento che risale al 1981. Diciamoci la verità: noi campiamo un po’ di accessorie una volta che ci tagliano le indennità di base e le accessorie. Vi dico una cosa e voglio che la gente lo sappia. Noi abbiamo decine di poliziotti in Italia che si rivolgono alla Caritas, al banco alimentare! Noi chiediamo lo sciopero! Da anni, la CONSAP chiede lo sciopero regolamentato per la Polizia, perchè è l’unico mezzo per far valere i diritti dei poliziotti.” Igor Gelarda (Segretario Generale CONSAP) intervistato da La Cosa

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr