A scuola senza neppure la carta igienica

Ieri qualcuno ha criticato la presenza dei ministri nelle scuole. Qualcuno ci preferisce chiusi nei palazzi, asserragliati dentro una dimensione di casta.“. Queste le parole pronunciate questa mattina da Matteo Renzi nel suo discorso alla Camera. Nella giornata di ieri, i ministri hanno inaugurato il nuovo anno scolastico visitando varie scuole elementari. Questa è la verità mediatica: l’abbraccio del Governo ai bambini. Purtroppo, la verità è un’altra. A Belluno, ad esempio, i bambini delle elementari hanno dovuto portarsi da casa la carta igienica. Mancano i soldi: “Le sforbiciate del ministero all’entrata da scuola. Emozioni e aspettative ieri, con la cartella in spalla e la carta igienica sotto il braccio. Il piccolo kit tenuto in braccio dai genitori stretti intorno all’ingresso della elementare Gabelli per la tradizionale cerimonia di inizio anno, si accompagnava ieri ai sorrisi delle maestre e delle famiglie, ricordando ancora una volta come i tagli all’istruzione non diano scampo.“…” continua a leggere su Tzetze
PS: La scuola di tuo figlio in che condizioni è? Manda la tua video denuncia a lacosa.beppegrillo@gmail.com

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr