115 ore per ammazzare i diritti dei cittadini

“Ci danno 115 ore per discutere e votare un testo di riforma della Costituzione! Un governo arrogante e incapace, di fronte alle opposizioni che chiedono di discutere, cosa fa? Mette una doppia tagliola che taglia i tempi di discussione in Aula e insieme i diritti dei cittadini: il diritto di vedersi rappresentati e il diritto di scegliere i propri rappresentanti”.
Vito Crimi, Portavoce M5S Senato

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr