Le vacanze dei greci ai tempi della Troika

“La stragrande maggioranza dei greci non andrà in vacanza quest’estate per ragioni economiche. Lo riporta un’indagine condotta dall’Istituto nazionale INKA. E come potrebbero del resto? Dato che, sempre secondo INKA, una famiglia di quattro persone dovrebbero spendere almeno 2.700 euro per una settimana in una destinazione turistica. Con questi prezzi non è un caso che il 75% dei greci dichiarano che non faranno alcuna vacanza, e del restante 25%, il 40% ha sostenuto di fare al massimo 5 giorni o in case di famiglia o di amici.
Sempre secondo l’indagine:
– 4 giorni di vacanze per il 40% delle famiglie greche
– 7 giorni per il 25%
– 10 giorni per il 20%
– 15 giorni per il 13%
– 20 giorni solo per il 2%
Il tempo in cui i greci affittavano una casa per l’estate e passavano un paio di mesi al mare con bambini e nonni, mentre i genitori arrivavano per il fine settimana è definitivamente finito.” da l’antidiplomatico

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr