Il regalo di Renzie

“Detrazioni sorpresa amara: regalo del governo Renzi ai lavoratori, con una mano dà e con l’altra toglie.
Cari compagni e compagne piddini , meditate ma meditate bene: il rimborso slitta di un anno se si superano 4 mila euro.. Le buste paga di luglio e agosto per alcuni vengono arricchite dagli 80 euro del bonus-Renzi, ma per molti altri c’è una brutta sorpresa: chi era abituato a trovarsi un piccolo gruzzolo derivante dal rimborso delle detrazioni maturate durante il 2013 dovrà aspettare il prossimo anno. E, quando arriveranno, non le troverà più automaticamente in busta paga, ma dovrà attendere un bonifico da parte dell’Agenzia delle entrate. Investiti dalla misura tutti coloro che, nel corso dell’anno, hanno maturato il diritto a detrazioni superiori a 4 mila euro, una cifra non difficile da cumulare.” Paolo L.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr