#GlieloChiedeSilvio /2

La legge sul conflitto di interessi la fa Forza Italia, grazie al pd di Renzie. #GlieloChiedeSilvio
“Questa settimana prende avvio in commissione Affari costituzionali la discussione sulla legge sul conflitto d’interessi. E il Pd, ancora una volta, lascia la materia in mano a Silvio Berlusconi. Il relatore del provvedimento, che unisce diverse proposte di legge, fra le quali quella del MoVimento è infatti il forzista Francesco Paolo Sisto, presidente della Commissione. La legge targata M5S, che affronta il problema in chiave preventiva, prevede sanzioni pecuniarie e reputazionali, poteri di vigilanza e controllo all’autorità garante della concorrenza e alla Civit (Commissione indipendente per la valutazione, trasparenza e integrità delle amministrazioni pubbliche). Una legge all’altezza delle democrazie occidentali che è anche uno dei punti del programma del MoVimento. Ma il Pd ha già deciso di appaltarla a Forza Italia, facendola affossare ancora una volta, in nome delle larghe intese. Berlusconi, e tutti i grandi potentati di questo Paese, ringraziano”. M5S Camera

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr