Boldrini assenteista

“Apprendo che Laura Boldrini si è seduta sullo scranno più alto di Montecitorio una volta su quattro. Una volta su quattro. Se andassi io al lavoro un giorno su quattro, non ce l’avrei più un lavoro. “La Presidente della Camera risulta più assenteista del suo omologo a Palazzo Madama, Pietro Grasso, dirigendo i lavori d’Aula solo per il 24% della loro durata. In pratica alla data del 5 febbraio, secondo i dati resi noti dal Messaggero, la Boldrini ha presieduto la Camera solo per 218 ore e 8 minuti su un totale di 920 ore e 40 minuti, mentre il presidente del Senato è stato presente al 40% delle sedute, cioè 212 ore e 28 minuti su un totale di circa 530 ore”. Insomma, se doveva timbrare il tesserino era finita”.
Paola L., Treviso

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr