Un’altra mamma disperata

“Sto cercando di sopravvivere con 1.100 euro al mese, un mutuo di 500, 3 figli e un marito disoccupato. Non sappiamo come andare avanti. Collezioniamo avvisi su avvisi di Equitalia con il terrore che prima o poi accada qualcosa di terribile. Ci hanno richiesto 375 euro di TARES (375 euro???)…ma come caspita potrei pagarli?? L’Enel ha ridotto la potenza elettrica per una bolletta di 88 euro scaduta da più di un mese. Sono andata a pagarla e ora vuole, oltre ai consumi, 65 euro di indennizzo per aver ridotto e poi ripristinato l potenza! E’ lecita una cosa del genere?? Nessuno mi risponde. Un abbraccio forte da un’altra mamma disperata.” Daniela L., Roma

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr