Risultati del sondaggio #Boldriniacasa

Più di 70.000 persone hanno partecipato al sondaggio sulle decisioni che deve prendere la Boldrini in seguito all’uso della ghigliottina contro l’opposizione democratica del M5S.
La maggioranza, il 40%, sostiene che deve dimettersi spontaneamente. Per il 17% dei partecipanti invece dovrebbe essere il M5S a presentare contro di lei una mozione di sfiducia, mentre solo il 4% si accontenterebbe di scuse ufficiali di fronte ai deputati per aver violato il regolamento.
Il 14% è convinto che come riparazione al danno fatto deve chiedere formalmente a Napolitano di non firmare il decreto Imu-Bankitalia che regala 7,5 miliardi alle banche. L’11% vorrebbe che desse spiegazioni agli elettori di SEL, il suo partito, del suo comportamento in favore delle banche private. Il 6% sottolinea che deve proporre l’espulsione del questore Dambruoso per l’aggressione alla deputata del M5S Loredana Lupo. Il 7,5% ha indicato altre risposte.
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.
Leggi tutte le risposte!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr